Salute 29 Settembre 2020

Cataratta, tutte le informazioni e le novità spiegate dall’esperto

Intervista ad Andrea Niutta, iscritto alla Cisl Medici Lazio e direttore di Struttura Complessa Oculistica presso il Dipartimento di Chirurgia Roma 3

di Vanessa Seffer, Uff. stampa Cisl Medici Lazio
Cataratta, tutte le informazioni e le novità spiegate dall’esperto

Gli interventi chirurgici negli ospedali italiani, dopo la pausa resasi necessaria dal Covid, sono ripresi a pieno ritmo. Tra questi, anche quelli oculistici. Durante l’emergenza, anche l’attività dell’Unità operativa di oculistica alla Roma 3 si sono limitati alle sole prestazioni di urgenza. Ora le cose sono tornate alla normalità, ma per raggiungere i livelli numerici del 2019 ci vorrà ancora un po’ a causa delle procedure di pulizia e sanificazione messe in atto dopo ogni intervento.

Ne parliamo con il dottor Andrea Niutta, iscritto alla Cisl Medici Lazio, di cui è stato segretario provinciale in passato, e direttore di Struttura Complessa Oculistica presso il Dipartimento di Chirurgia Roma 3, che ci spiega in particolare le novità legate alla cataratta.

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

 

Articoli correlati
Al via il Congresso virtuale SOI, Piovella: «Con la pandemia 6 milioni di visite e 500mila interventi in meno»
Il presidente sottolinea l’impegno della Società oftalmologica italiana e incoraggia l’utilizzo dei tamponi antigenici rapidi per tracciare gli eventuali positivi e convincere i pazienti a prenotare le visite oculistiche
Cifaldi (Cisl Medici Lazio): «Se continuiamo così, la sanità pubblica chiuderà»
«Le persone sono costrette oggi ancora di più a mettere le mani al portafoglio. Ma il costo della vita aumenta, la disoccupazione cresce e la povertà e il disagio, specie nelle periferie, stanno aumentando»
di Vanessa Seffer
«Dalle cure palliative alle cure simultanee, così accompagniamo i pazienti negli ultimi mesi di vita»
Viaggio in un hospice con Priscilla Landucci, medico di cure palliative alla Asl Roma 4, delegato di Cisl Medici Lazio
di Vanessa Seffer, Uff. stampa Cisl Medici Lazio
«Diagnosi e terapie Covid-19 a domicilio? Non si creino false aspettative»
di Luciano Cifaldi, Primario oncologo e Segretario della Cisl Medici Lazio
di Luciano Cifaldi, Primario oncologo e Segretario della Cisl Medici Lazio
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 27 novembre, sono 60.997.052 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.432.299 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 27 novembre...
Voci della Sanità

Manovra 2021, prevista indennità per gli infermieri. Beux (FNO TSRM e PSTRP): «Offesa alle altre professioni sanitarie, si premi il merito»

L’articolo 66 della bozza della Legge di Bilancio prevede una indennità di “specificità infermieristica” in vigore a partire dal primo gennaio 2021. Ma il Presidente del maxi Ordine delle prof...
Salute

Covid-19, Stefano Vella: «Dall’HIV abbiamo imparato che i virus vanno affamati»

Intervista a Stefano Vella dell'Università Cattolica di Roma: «Pandemia dichiarata colpevolmente in ritardo, ci siamo fidati della SARS. Testare tutti è impossibile, dobbiamo raggiungere una copert...
di Tommaso Caldarelli