Salute 26 ottobre 2017

Congresso Simi, sì a una medicina tecnologicamente avanzata mantenendo il ragionamento clinico

Medici internisti a confronto nella capitale: parte il 118° Congresso Nazionale della Società italiana di medicina interna

Immagine articolo

Prende il via il 118° Congresso Nazionale della Società italiana di medicina interna (Simi), che si svolgerà a Roma dal 27 al 29 ottobre 2017 al Congress Center Rome Cavalieri. La tre giorni, ricca di appuntamenti, riserverà ampio spazio agli argomenti propri della medicina interna.

La prima giornata di congresso ospiterà simposi clinici sull’antibioticoresistenza, il trattamento delle infezioni nosocomiali e della diarrea, la cardiopatia ipertrofica e un particolare focus sui nuovi trial clinici. Da segnalare: “Il vaccino non è un’opinione” in cui interverrà il virologo Roberto Burioni. Sarà l’occasione per presentare una lettura sulla disfunzione erettile a cura di Emmanuele Jannini, Specialista in endocrinologia, malattie metaboliche e andrologia, e un talk-show sul trattamento dell’ipertiroidismo: linee guida, dati e nuove prospettive terapeutiche.

LEGGI ANCHE L’INTERVISTA AL PROFESSOR JANNINI SU FUMO E SESSUALITA’

Sabato 28 ottobre vedrà alternarsi dibattiti e confronti sulle tematiche relative al percorso per le cure di fine vita nel reparto di medicina interna – dibattito a cura del Presidente dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri (OMCeO) Giuseppe Lavra – e sulla fibrosi primitiva polmonare e la dispnea.

Il convegno si concluderà con considerazioni ed approfondimenti sulla medicina di guerra e delle migrazioni, passando per un’analisi sulle cellule staminali mesenchimali per arrivare alla lettura della sindrome metabolica e tumori: dai nutrienti ai geni.

Un programma interessante e stimolante per alcune proposte nuove: la necessità di una nuova trialistica, la sessione dedicata alle cellule mesenchimali e i focus sui microRna che, attraverso la regolazione genica, sono in grado di fornire strategie terapeutiche innovative.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA DEL CONGRESSO 

Articoli correlati
Roberto Burioni, il paladino dei vaccini tra allarme tubercolosi e ‘somari’ all’italiana…
«La medicina non è democratica e chi si rivolge al dottor Google e alla dottoressa Wikipedia è ‘un somaro’». La  parola al virologo del San Raffaele ‘paladino’ dei vaccini e autore di un nuovo libro
di Lucia Oggianu
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Lavoro

Ex specializzandi: nel 2018 dallo Stato rimborsi per oltre 48 milioni e nuovi ricorsi sono pronti per il 2019

La "road map dei risarcimenti" regione per regione: Lazio in testa con 9 milioni, sul podio Lombardia e Sicilia. Più di 31 milioni al centro-sud con la Sardegna in forte crescita. Pronta la nuova azi...
Mondo

Da Messina alla Nuova Zelanda, la storia del fondatore di Doctors in Fuga: «Così aiuto giovani medici ad andare all’estero»

Stipendi più alti, maggiore attenzione al merito, assenza di contenziosi legali grazie ad una migliore comunicazione tra medici e pazienti. Davide Conti è in Nuova Zelanda da nove anni e non ha alcu...