Salute 22 Maggio 2018 12:03

Aiop, ospedalità privata e sanità pluralista: l’indagine dell’Associazione presentata all’Assemblea Nazionale

Dal 24 al 26 maggio in programma la 54° Assemblea Nazionale dell’Associazione Ospedalità Privata in cui, insieme alle nomine dei vertici nazionali e del Presidente di Aiop Giovani, si discuterà dei nuovi scenari di domanda e spesa sanitaria in parallelo all’offerta e al finanziamento pubblico e privato della sanità

Un settore, due protagonisti: pubblico e privato. È la logica inscritta nel Dna del Servizio sanitario sin dalla sua istituzione. Di questo si parlerà venerdì 25 maggio in seno alla 54° Assemblea dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata in programma dal 24 al 26 maggio e durante la quale si procederà alle elezioni del Presidente nazionale, dei due membri del Consiglio nazionale, del Presidente Aiop giovani oltre ai componenti del Collegio dei Revisori dei conti e del Collegio dei Probiviri.

Nell’incontro del 25 maggio verrà presentato il risultato della ricerca ‘Il valore dell’ospedalità privata nella sanità pluralista’ commissionata dalla Sede nazionale Aiop, e realizzata dal Centro Studi Investimenti Sociali (Censis) che vede al centro dell’analisi il “valore sociale” delle strutture sanitarie private e il “pluralismo” che deve caratterizzare il sistema sanitario nell’erogazione dei servizi.

LEGGI ANCHE: AIOP VERSO IL CONGRESSO, FARONI (LAZIO): «SANITÀ PRIVATA DIALOGHI CON TUTTE LE FORZE POLITICHE»

Partendo da questi spunti, nel corso dell’incontro  che si aprirà con l’introduzione del Presidente nazionale Aiop, Gabriele Pelissero, discuteranno del ruolo della sanità privata, il Direttore generale Censis, Massimiliano Valerii, il Responsabile Area Politiche sociali Censis, Francesco Maietta, ed i giornalisti Stefano Zurlo (Il Giornale) e Margherita Lopes (Adnkronos Salute).

«L’ospedalità – si legge in una nota dell’Associazione – è forse l’ambito in cui è evidente la nuova situazione che rende il privato non più un soggetto di cui limitare l’operatività o su cui far cadere i costi di ogni contenimento finanziario, ma un protagonista a tutto tondo in grado di mettere a disposizione risorse decisive come l’efficienza e la propensione alla qualità».

«L’ospedalità privata nel tempo – prosegue la nota – ha saputo ritagliarsi un ruolo significativo e oggi si presenta come il soggetto più in grado di fare meglio con meno, rispondendo alle più alte aspettative dei cittadini e contribuendo quindi anche ad una migliore per-formance del Servizio sanitario. Il racconto dell’evoluzione dell’ospedalità privata è il racconto di come è cambiato il rapporto de-gli italiani con la salute e la sanità e, più ancora, di come è auspicabile diventerà la sanità del futuro, in linea con le crescenti esigenze degli italiani».

NEL TG DI SANITA’ INFORMAZIONE IN ONDA IL 25 MAGGIO L’INTERVISTA ESCLUSIVA A LORENZO MIRAGLIA, PRESIDENTE AIOP GIOVANI 

 

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK <— CLICCA QUI

 

Articoli correlati
Ddl Concorrenza, Cittadini (Aiop): «Stralciare norma su sanità»
«Chiediamo lo stralcio dell’articolo 16 del Ddl Concorrenza, una norma che spinge il settore della sanità, e nel complesso il Servizio Sanitario Nazionale, verso un futuro incerto, che mina le fondamenta del diritto alla salute delle persone. L’idea stessa di trattare la salute alla stregua di qualsiasi altro bene e servizio commerciale, disciplinandola all’interno di […]
Ddl Concorrenza, Cittadini (Aiop): «Nuove norme penalizzano SSN. Senza garanzie, investitori pronti ad andare all’estero»
«L’approvazione del Ddl Concorrenza, che viene applicato solo alla componente di diritto privato del Servizio Sanitario Nazionale, avrà conseguenze distorsive sul regolare funzionamento del “mercato” sanitario italiano. Il provvedimento, inoltre, è in contrasto con la normativa europea. La direttiva Bolkestein, infatti, esclude l’ambito dei servizi sanitari dalle materie soggette a concorrenza. La legge, tra l’altro, […]
Sanità, Cittadini (Aiop): «SSN con risorse e progettualità carenti, ripartire da lezione pandemia»
La presidente nazionale Aiop, Associazione italiana ospedalità privata, è intervenuta nel corso del seminario di Salutequità, a Roma, dove è stata presentata la “Gap analysis per l'equità nel nuovo sistema di garanzia dei Lea”
Sanità, Cittadini (Aiop): «Prendiamo atto impegno Speranza su nuovo modello che superi tetti di spesa»
Secondo la presidente Aiop «il tetto di spesa introdotto con la Spending review del 2012 oltre a penalizzare il ruolo e il valore delle strutture sanitarie di diritto privato, ha depotenziato la programmazione delle Regioni e impoverito l’offerta sanitaria del SSN»
Sanità, Cittadini (Aiop): «Sui Lea superare l’impasse sul Tariffario garantendo la tenuta del sistema»
Secondo la presidente Aiop occorre trovare «una soluzione che consenta di rendere operativi i nuovi Lea, adottando un tariffario che tenga in considerazione i reali costi di una prestazione»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 12 agosto, sono 588.479.576 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.430.693 i decessi. Ad oggi, oltre 12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale