Salute 15 Ottobre 2018

Oculistica e oftalmologia, nuove terapie e stato assistenziale in Italia. Il punto al Congresso ESASO e AIMO

Terapie all’avanguardia, innovazioni chirurgiche e nuovi approcci assistenziali in occasione del 18° Congresso dell’European School for Advanced Studies in Ophthalmology e del 9° Congresso dell’Associazione Italiana Medici e Oculisti

Si è da poco concluso il 18° Congresso dell’European School for Advanced Studies in Ophthalmology Retina Accademy (ESASO), prestigioso punto di riferimento internazionale in oftalmologia, che ha riunito professionisti, istituzioni e società scientifiche più importanti del settore. Una due giorni, organizzata a Varsavia in Polonia, che ha visto al centro dei dibattiti il focus sulla retinopatia diabetica, la degenerazione maculare dell’occhio legata all’età (AMD) e l’imaging (produzione e riproduzione dell’immagine visiva).

Ad aprire i lavori Francesco Bandello, Presidente del Congresso e Membro del consiglio di fondazione ESASO, insieme a Borja Corcóstegui, Presidente del Consiglio di fondazione ESASO e membro del consiglio di fondazione dell’Istituto di microchirurgia oculare (IMO). Al termine dei lavori è emersa la volontà, da parte di tutti i partecipanti, di incentivare un percorso clinico integrato per i pazienti con retinopatia diabetica ed edema maculare da implementare presso le autorità sanitarie locali italiane.

LEGGI ANCHE: I SEI PASSI DEGLI OCULISTI G.O.A.L. PER FAR LUCE SULLE MALATTIE RARE DELL’OCCHIO

«Fare rete tra realtà ambulatoriali territoriali, enti ospedalieri e centri di ricerca è fondamentale ed è anche una esigenza molto sentita dalla nostra professione» aveva dichiarato, nel corso di un’intervista su Libero, Danilo Mazzacane, oculista e segretario della società scientifica Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi (GOAL), che ha partecipato attivamente al Congresso di Varsavia e membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Italiana Medici Oculisti (AIMO).

Per un ulteriore approfondimento sui temi oftalmologici e sullo stato assistenziale di queste patologie in Italia, l’associazione A.I.M.O. organizza a Roma il 9° Congresso nazionale il 18 e 19 ottobre, per fare il punto sulle tematiche oculistiche e oftalmologiche più attuali. Oftalmologia pediatrica, glaucoma, cataratta, epifora e nuove terapie saranno tra gli argomenti più discussi oggetto di dibattito e confronto.

 

Articoli correlati
GOAL, 10 anni di oftalmologia. Il 18 settembre l’evento nazionale a Milano
Al centro dell'evento uno “sguardo” al presente e al futuro: il ruolo degli oculisti ambulatoriali e novità di cura e assistenza
«A scuola anche l’ortottista per intercettare deficit visivo degli studenti»
di Danilo Mazzacane, Segretario Società Scientifica GOAL (Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi)
di Danilo Mazzacane, Segretario GOAL
«I camici grigi per la medicina scolastica»
di Danilo Mazzacane, Segretario generale Cisl Medici Lombardia
di Danilo Mazzacane, Segretario generale Cisl Medici Lombardia
«Serve un cambio di marcia, con la partecipazione di sindacati, società scientifiche e ordini»
di Danilo Mazzacane, segretario generale Cisl Medici Lombardia
di Danilo Mazzacane, segretario generale Cisl Medici Lombardia
Chi saranno i medici scolastici? Pensionati, giovani, pediatri o stranieri. Le proposte dal mondo della sanità
Se per Cricelli (Simg) la soluzione è richiamare i medici in pensione, Mazzacane (Cisl Medici) punta sui camici grigi. Secondo Magi (Sumai) i pediatri di libera scelta sono l’opzione ideale e Aodi (Amsi) vede un’opportunità per i medici di origine straniera. Mangiacavalli (Fnopi) chiede invece l’istituzione dell’infermiere scolastico
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 29 settembre, sono 33.362.341 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.001.800 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 29 settembre: Ad oggi ...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...