Politica 14 Novembre 2018 12:41

Sottosegretario alla Salute, per sostituire Fugatti è ballottaggio tra le leghiste Boldi-Cantù

Duello al femminile nella Lega per sostituire il neo presidente della Provincia di Trento. L’ex assessore alla Famiglia della Regione Lombardia era in pole, ma i numeri risicati in Senato hanno fatto salire le quotazioni della vicepresidente della Commissione Affari Sociali

Duello al femminile per il ruolo di Sottosegretario alla Salute. Ieri sono state formalizzate le dimissioni di Maurizio Fugatti, nel frattempo diventato Presidente della Provincia di Trento.

Per il ruolo rimasto vacante, secondo quanto apprende Sanità Informazione, sembra profilarsi un ballottaggio tra due donne leghiste: la vicepresidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato Maria Cristina Cantù e la vicepresidente della Commissione Affari Sociali di Montecitorio Rossana Boldi.

In un primo momento sembrava fatta per l’ex dirigente della Asl Monza-Brianza e ed ex assessore alla Famiglia della Regione Lombardia Cantù. Poi, però, sono subentrati problemi di numeri in Senato con l’emergere delle prime crepe nel gruppo Cinque Stelle. Numeri stretti a Palazzo Madama per la maggioranza, che potrebbero indurre i giallo-verdi a serrare i ranghi per evitare defezioni nelle votazioni decisive. Circostanza, questa, che gioca a sfavore della Cantù.

Salgono così le quotazioni di Rossana Boldi, odontoiatra e politica di lungo corso. Per lei anche un incarico di prestigio: è stata presidente della Commissione Politiche Europee nella XIV Legislatura. Alla fine comunque non è escluso che tra le due, possa spuntarla un terzo. Posto che la casella resterà in quota Lega, la scelta potrebbe cadere su una figura più dinamica, magari un giovane esponente del partito di Salvini: alla Camera, dove la maggioranza è più solida, i nomi non mancano.

Articoli correlati
Decreto Green pass, Lega: «Approvato nostro odg per incrementare uso anticorpi monoclonali»
I senatori della Lega in commissione Affari costituzionali, firmatari del testo approvato, Luigi Augussori, capogruppo, Roberto Calderoli, Ugo Grassi, Alessandra Riccardi e Daisy Pirovano segnalano che «la Lega è contro il virus e lavora con impegno alla tutela della salute della nostra comunità nazionale: bene, dunque – continuano i parlamentari in una nota – che […]
Accordo sul Green pass e lo strappo della Lega, cosa succede in Aula
La Lega ha votato contro il Green pass nei ristoranti al chiuso insieme a Fratelli d'Italia ed ha aperto una frattura
ReiThera, Tiramani (Lega): «Speranza batti un colpo, mille persone ingannate due volte»
«Il 6 agosto è ormai dietro l’angolo e nelle stanze del ministro Speranza tutto tace sul Green pass per le mille persone che si sono offerte per fare la sperimentazione sul vaccino ReiThera. Ci sono mille persone in agitazione perché devono programmare le loro attività, ma non possono avere il Green Pass. La sperimentazione di […]
“Screening Cardio 50”, entra nel vivo il ddl per la campagna di prevenzione delle malattie cardiovascolari
La proposta di legge presentata dal Carroccio nasce dal successo di una analoga iniziativa effettuata in Veneto. L’obiettivo è quello di individuare alcuni parametri utili predittivi di condizioni di rischio cardiovascolare, con conseguente indirizzo verso percorsi strutturati di risposta. In Italia sono 7,5 milioni i pazienti afflitti da queste patologie
Origine virus, Formentini (Lega): «Ecco perché serve una Commissione d’inchiesta»
Le Commissioni Affari Sociali ed Esteri della Camera stanno esaminando la possibilità. Il leghista Formentini, fautore dell’iniziativa: «Serve un’iniziativa politica per fare pressione sulla Cina affinché si apra al mondo e si possa conoscere la verità»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 ottobre, sono 241.152.349 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.906.104 i decessi. Ad oggi, oltre 6,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?