Politica 4 Gennaio 2021 08:18

Sclerosi, medicina territoriale e vaccino anti Covid: il Parlamento torna al lavoro dopo la pausa

Continuano i lavori della Commissione Sanità del Senato sull’Affare assegnato sulla medicina territoriale: in audizione i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil. Alla Camera si discute una mozione su un programma di investimenti e misure nel settore sanitario

Smaltite le fatiche degli ultimi giorni del 2020, con deputati e senatori impegnati sul fronte della Legge di Bilancio, il Parlamento prova timidamente a riavviare i lavori in questa settimana caratterizzata dalla festività dell’Epifania.

Giovedì 7 gennaio la Camera dei deputati sarà impegnata nell’esame di due mozioni a tema sanitario: la prima riguarda la cura e il sostegno dei pazienti colpiti da sclerosi laterale amiotrofica (SLA), la seconda toccherà invece un ampio programma di investimenti e misure nel settore sanitario in relazione all’emergenza Covid-19.

A Palazzo Madama non sono previsti lavori dato che al momento l’Aula è convocata per il 12 gennaio.

Commissione Affari Sociali

La XII Commissione Affari Sociali presieduta da Marialucia Lorefice terminerà l’esame del Decreto-legge 18 dicembre 2020, n. 172 “Ulteriori disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19” che ha stabilito i limiti agli spostamenti nel periodo natalizio e della prima fase del 2021.

Commissione Igiene e Sanità

La Commissione Igiene e Sanità presieduta dalla senatrice Annamaria Parente continua invece i cicli di audizioni avviati in autunno: giovedì 7 gennaio sarà il turno, in tema di vaccini anti Covid-19, prima del professor Carlo Federico Perno, direttore Unità di virologia molecolare, Policlinico Universitario Tor Vergata e poi del professore Rino Rappuoli, direttore scientifico delle attività di ricerca e sviluppo di GlaxoSmithKline (GSK) Vaccines di Siena.

Sempre giovedì 7 gennaio procederanno anche le audizioni sull’Affare assegnato “Potenziamento e riqualificazione della medicina territoriale nell’epoca post Covid” su cui da tempo è impegnata la Commissione: in audizione i rappresentanti dei sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
È legge la “Sanità Trasparente”, cosa cambia per imprese produttrici e professionisti della sanità
La legge disciplina la pubblicizzazione delle erogazioni delle imprese verso chi opera nella sanità in un apposito registro consultabile sul sito del Ministero della Salute
di Francesco Torre
Assistenza territoriale, psicologo scolastico e riforma IRCCS al centro della settimana parlamentare
In commissione Sanità scadono i termini per presentare gli emendamenti su fine vita, normativa su stupefacenti e istituzione figura dell’autista soccorritore. In commissione Affari sociali si inizia a discutere pdl per la riforma della Legge Gelli sulla responsabilità professionale
di Francesco Torre
DL Riaperture, via libera dalla Camera. Cosa cambia per mascherine, isolamento, green pass e obbligo vaccinale
Il provvedimento recepisce la fine dello stato di emergenza. Prorogato lo smart working per i lavoratori fragili. Medici in quiescenza potranno continuare a ricevere incarichi di lavoro autonomo
di Francesco Torre
Dl Riaperture, fine vita e legge sulla concorrenza: la settimana in Parlamento
Alla Camera discussione e voto finale sul decreto che sancisce il graduale ritorno alla normalità dalle misure Covid. Infermieri di famiglia ed epilessia al centro dei lavori della commissione Igiene e Sanità
di Francesco Torre
Fine vita, DL Riaperture e infermiere di famiglia al centro della settimana parlamentare
Quattro i relatori del provvedimento sulla morte volontaria medicalmente assistita: tra loro il leghista Simone Pillone e la pentastellata Alessandra Maiorino. In commissione Affari sociali audizione di rappresentanti ANCI sull’accoglienza dei profughi ucraini
di Francesco Torre
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 maggio, sono 527.841.227 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.284.538 i decessi. Ad oggi, oltre 11,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Salute

Vaiolo delle scimmie, la “profezia” di Bill Gates e il bioterrorismo

Bill Gates aveva parlato pubblicamente del rischio di future pandemia e di bioterrorismo, facendo riferimento a possibili attacchi con il vaiolo. Spazio per nuove teorie del complotto
Cause

Medici specializzandi, apertura della Cassazione su prescrizione, rivalutazione interessi e borse di studio

Due ordinanze della Cassazione riaprono la vertenza, con udienza pubblica. L’avvocato Tortorella: «La giurisprudenza può rivedere le sue posizioni in senso più favorevole ai ...