Politica 19 Settembre 2017 10:48

Rinnovo Omceo, occhi puntati su Milano. Ecco tutte le convocazioni

Gli iscritti agli Ordini dei Medici e degli Odontoiatri di tutta Italia continuano ad essere convocati per le elezioni delle nuove cariche direttive per il triennio 2018-2020. Da Venezia a Bari, passando per Bologna, sono tanti gli appuntamenti. Particolare attenzione all’elezione dell’Ordine di Milano, dove si voterà in prima convocazione dal 24 al 26 settembre

Dal 24 al 26 settembre 23mila medici e 4mila odontoiatri di Milano e provincia sono chiamati alle urne presso la sede dell’Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di via Lanzone per sceglierne le nuove cariche per il triennio 2018-2020. Per il primo turno sarà necessario superare il quorum del 30% degli aventi diritto, ma considerando che nelle passate elezioni la media degli iscritti che si recavano al voto oscillava tra il 12 e il 17%, è molto probabile che per arrivare al termine dell’iter sarà necessario attendere i risultati della seconda convocazione, per la quale sarà sufficiente raggiungere il 10%.

Sono molte le città in cui si voterà nei prossimi giorni: se dal 22 al 24 settembre si apriranno le urne degli Ordini di Bari, Rovigo (entrambe già alla seconda convocazione per cui sarà sufficiente un quorum al 10%) e Messina, dal 23 al 25 settembre sarà il turno di Livorno, Prato e L’Aquila (in seconda convocazione), mentre a Ravenna si voterà dal 24 al 26 settembre. A cavallo tra settembre e ottobre sono convocati i medici di Mantova, Lucca e Massa Carrara (dal 29 settembre al 1 ottobre), Bologna (il secondo turno è previsto dal 30 settembre al 2 ottobre), Viterbo e Ferrara (sempre dal 30 settembre al 2 ottobre ma in prima convocazione).

Ottobre sarà un mese decisamente intenso, con moltissime città che si recheranno al voto: si parte da Siena e Nuoro (dal 7 al 9 ottobre) e si proseguirà a Genova (dall’8 al 10 ottobre), Brescia, Monza e Brianza (dal 13 al 15 ottobre), Lecco, Grosseto, Novara, Rimini e Forlì-Cesena (dal 14 al 16).  Dal 21 al 23 ottobre sarà la volta di Vibo Valentia, Sondrio e Varese. A Venezia si voterà dal 22 al 24 ottobre in prima convocazione insieme a Macerata, che ha già stabilito le date per la seconda convocazione (dal 2 al 4 dicembre).

Ancora poche, infine le convocazioni per il mese di novembre: per ora sono state pubblicate solo le date per il rinnovo dell’Ordine di Campobasso, dove si voterà dal 4 al 6, e di Lodi, dove le urne saranno aperte dal 17 al 19 novembre. Va ricordato, per concludere, che entro il 31 dicembre tutti gli Ordini dovranno aver terminato l’iter ed eletto le nuove cariche. Poi, con l’inizio del 2018, si passerà all’elezione del nuovo Presidente FNOMCeO.

Articoli correlati
Mascherina obbligatoria nei seggi, scienziati divisi
L'obbligo di indossare la mascherina nei seggi ha diviso la comunità scientifica. Non tutti concordano sulla sua utilità
Seggi in reparti Covid e Green pass per il personale, nuove norme per le elezioni
In una nuova circolare unificata, firmata da Giovanni Rezza del ministero della Salute, sono state indicate le nuove regole per far vitare i cittadini positivi al Covid in sicurezza
Magi (Omceo Roma) su no vax all’assemblea: «Ho chiesto pattuglia per le minacce ricevute»
Il presidente Omceo Roma a Sanità Informazione: «Un'occasione di confronto sprecata, 40 no vax su 46mila medici vaccinati non sono nulla ma insulti e aggressioni non sono soluzione»
Elezioni amministrative, tempo di bilanci: ecco chi ce l’ha fatta tra i professionisti della sanità
In Calabria quattro i camici bianchi ad entrare in Consiglio regionale. A Milano passano la presidente di Federfarma Racca e il medico Marco Fumagalli. Niente da fare per l’ex presidente dell’OMCeO Bologna Giancarlo Pizza. A Latina confermato sindaco il cardiologo Coletta
di Francesco Torre
In Parlamento lavori fermi per le elezioni amministrative. Atteso al Senato l’ultimo decreto Green pass
Al voto oltre 15 milioni di italiani, 1.700 i comuni coinvolti. I lavori parlamentari ripartono dal 5 ottobre
di Francesco Torre
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 6 luglio, sono 551.283.678 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.342.322 i decessi. Ad oggi, oltre 11,77 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nbs...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Negativo con i sintomi, quando posso ripetere il test?

Capita sempre più spesso che una persona con i sintomi del Covid-19 risulti negativa al primo test. Con Omicron sono stati segnalati più casi di positività ritardata. Meglio ripet...