Politica 19 Settembre 2017 10:48

Rinnovo Omceo, occhi puntati su Milano. Ecco tutte le convocazioni

Gli iscritti agli Ordini dei Medici e degli Odontoiatri di tutta Italia continuano ad essere convocati per le elezioni delle nuove cariche direttive per il triennio 2018-2020. Da Venezia a Bari, passando per Bologna, sono tanti gli appuntamenti. Particolare attenzione all’elezione dell’Ordine di Milano, dove si voterà in prima convocazione dal 24 al 26 settembre

Dal 24 al 26 settembre 23mila medici e 4mila odontoiatri di Milano e provincia sono chiamati alle urne presso la sede dell’Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di via Lanzone per sceglierne le nuove cariche per il triennio 2018-2020. Per il primo turno sarà necessario superare il quorum del 30% degli aventi diritto, ma considerando che nelle passate elezioni la media degli iscritti che si recavano al voto oscillava tra il 12 e il 17%, è molto probabile che per arrivare al termine dell’iter sarà necessario attendere i risultati della seconda convocazione, per la quale sarà sufficiente raggiungere il 10%.

Sono molte le città in cui si voterà nei prossimi giorni: se dal 22 al 24 settembre si apriranno le urne degli Ordini di Bari, Rovigo (entrambe già alla seconda convocazione per cui sarà sufficiente un quorum al 10%) e Messina, dal 23 al 25 settembre sarà il turno di Livorno, Prato e L’Aquila (in seconda convocazione), mentre a Ravenna si voterà dal 24 al 26 settembre. A cavallo tra settembre e ottobre sono convocati i medici di Mantova, Lucca e Massa Carrara (dal 29 settembre al 1 ottobre), Bologna (il secondo turno è previsto dal 30 settembre al 2 ottobre), Viterbo e Ferrara (sempre dal 30 settembre al 2 ottobre ma in prima convocazione).

Ottobre sarà un mese decisamente intenso, con moltissime città che si recheranno al voto: si parte da Siena e Nuoro (dal 7 al 9 ottobre) e si proseguirà a Genova (dall’8 al 10 ottobre), Brescia, Monza e Brianza (dal 13 al 15 ottobre), Lecco, Grosseto, Novara, Rimini e Forlì-Cesena (dal 14 al 16).  Dal 21 al 23 ottobre sarà la volta di Vibo Valentia, Sondrio e Varese. A Venezia si voterà dal 22 al 24 ottobre in prima convocazione insieme a Macerata, che ha già stabilito le date per la seconda convocazione (dal 2 al 4 dicembre).

Ancora poche, infine le convocazioni per il mese di novembre: per ora sono state pubblicate solo le date per il rinnovo dell’Ordine di Campobasso, dove si voterà dal 4 al 6, e di Lodi, dove le urne saranno aperte dal 17 al 19 novembre. Va ricordato, per concludere, che entro il 31 dicembre tutti gli Ordini dovranno aver terminato l’iter ed eletto le nuove cariche. Poi, con l’inizio del 2018, si passerà all’elezione del nuovo Presidente FNOMCeO.

Articoli correlati
Campagna vaccinale, Rossi (OMCeO Milano): «Tutti i medici devono ricevere Pfizer»
Il presidente dell'Ordine dei Medici di Milano: «Scelta sbagliata somministrare Astrazeneca ai libero professionisti quando gli ospedalieri hanno ricevuto Pfizer. E per la campagna degli over 80 troppa burocrazia nelle prenotazioni»
di Federica Bosco
Nuovo DL: no agli spostamenti tra Regioni fino al 15 febbraio, istituita la «zona bianca»
Il Governo ha approvato nella notte un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del Covid-19. Ecco le principali novità
Commissione albo nazionale dietisti chiede un confronto con OMCeO Roma
Dopo la notizia dell’istituzione di una commissione su ruoli e competenze in ambito nutrizionale presso l’OMCeO di Roma, la Commissione d’albo nazionale dietisti ha scritto e chiesto un confronto allo stesso Ordine
di Marco Tonelli, Il presidente Commissione d'albo nazionale dietisti
OMCeO Torino, Guido Giustetto resta presidente
Nominati i nuovi organi direttivi dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino per il quadriennio 2021-2024. Riconferma per il presidente Giustetto, medico di medicina generale
OMCeO Bologna, il nuovo presidente è Luigi Bagnoli
Dal prossimo gennaio guiderà l’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Bologna. Luigi Bagnoli, 68 anni, medico di medicina generale, ha vinto le elezioni per il rinnovo delle cariche
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 15 aprile, sono 138.278.420 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.973.058 i decessi. Ad oggi, oltre 825,09 milioni di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Salute

Vaccini, mai più dosi avanzate: come funzionano le “liste di sostituti” in Lombardia, Lazio e Campania

Le chiamano "panchine", sono le liste straordinarie che le Regioni utilizzano per ottimizzare le dosi dopo l'ordinanza di Figliuolo. Ma chi rientra tra coloro che verranno contattati?
di Federica Bosco e Gloria Frezza
Salute

Terapia domiciliare anti-Covid, guida all’uso dei farmaci

Antivirali, antitrombotici, antibiotici e cortisone: facciamo chiarezza con gli esperti della SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) ed il dirigente medico in Medicina Interna presso l&rs...