Politica 13 Luglio 2020 08:29

Ddl ex specializzandi, il senatore Zaffini: «Lo Stato dimostri di essere Stato»

Tra i 28 firmatari dei Disegni di legge che prevedono una soluzione transattiva alla vicenda degli ex specializzandi, il senatore auspica un’approvazione rapida dei testi

«Solleciteremo l’inserimento dei Disegni di legge sugli ex specializzandi nel programma dei lavori del Senato, perché questa è una tematica vecchia che deve essere ripresa in considerazione». Così il senatore Francesco Zaffini parlando dei Ddl 1802 e 1803 che prevedono una soluzione transattiva tra i medici che non hanno ricevuto il corretto trattamento economico negli anni della scuola di specializzazione e lo Stato. Stato che, a detta di Zaffini, «deve dimostrare di essere Stato e sistemare questa vicenda, che anche in termini economici rischia di costare più cara rispetto alla proposta di accordo».

«I nodi stanno arrivando al pettine nelle aule dei tribunali», continua il senatore riferendosi ai tanti ricorsi presentati dagli ex specializzandi di tutta Italia che si avvicinano alle fasi conclusive del giudizio. «Parliamo di un diritto sacrosanto che verrà riconosciuto dai giudici, se la politica verrà meno al suo compito».

«Il gruppo Fratelli d’Italia è favorevole a questa soluzione – aggiunge il senatore Zaffini – che prevede comunque l’allocazione di risorse. Ma verosimilmente nei prossimi mesi al comparto sanità arriveranno più risorse di quante ne siano mai arrivate. Risorse che, tra le altre cose, dovranno essere utilizzate anche per sistemare la vicenda dei medici ex specializzandi», conclude.

 

Articoli correlati
Ex specializzandi, altre sentenze e novità su quantum risarcitorio e prescrizione
Intervista all’avvocato Marco Tortorella che spiega le novità che interessano i medici che non hanno ricevuto il corretto trattamento economico durante gli anni di scuola post-laurea
Ex specializzandi, Stato condannato a pagare ancora 5 milioni ad altri 200 medici
Una recente pronuncia del Tribunale di Firenze raddoppia i rimborsi per ogni anno frequentato e allunga i tempi per la prescrizione. Avv. Tortorella (Consulcesi): «Affermate le tesi che Consulcesi ha sempre portato avanti con il parere pro-veritate del presidente Di Amato«»
Azione collettiva medici ex specializzandi: in 3 giorni altri 4 milioni a 164 medici
Il presidente di Consulcesi Massimo Tortorella: «In attesa dell'accordo transattivo, continueremo a lottare in tribunale per sanare questa grave ingiustizia»
Ex specializzandi, Consulcesi: «Con transazione risparmio di oltre 78 milioni per i costi delle cause»
Rappresentanti dei medici e politici fanno fronte comune per chiudere la vertenza. Richiamo anche da Bruxelles. Il Vicepresidente del Parlamento Ue, Castaldo: «Recovery fund e presupposti per trovare soluzione». Il senatore di maggioranza Pagano in pressing sul governo e pronto a nuovo Ddl. Forte appello a immediata risoluzione anche da Anelli (FNOMCeO), Oliveti (Enpam) e Magi (OMCeO Roma)
Azione collettiva medici ex specializzandi. Stato condannato a pagare altri 7 milioni di euro
Il Tribunale di Roma (Sentenza n. 951/2021) accoglie il nuovo ricorso di Consulcesi: riconosciuto il diritto negato ad altri 259 medici per la violazione delle direttive Ue. Massimo Tortorella (presidente Consulcesi): «La pandemia non frena la giustizia. Andremo avanti finché ogni medico non riceverà ciò che gli spetta».
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 22 settembre, sono 229.563.544 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.709.292 i decessi. Ad oggi, oltre 5,96 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Salute

Aumentano i contagi tra i sanitari: 600% in più in un mese, l’84% sono infermieri

La presidente FNOPI Mangiacavalli interpreta i dati dell'ISS. Anche nel Regno Unito gli studi confermano che la protezione dall'infezione si riduce dopo 5 mesi dalla seconda dose per Pfizer e AstraZen...
Salute

Pericarditi e miocarditi dopo il vaccino, Perrone Filardi (SIC): «Casi rari e mai gravi»

Dopo i casi della pallavolista Marcon e del calciatore Obiang colpiti da pericardite e miocardite, la parola al professor Pasquale Perrone Filardi, presidente eletto della Società Italiana di C...
di Federica Bosco