Politica 18 Gennaio 2021 09:47

Camera e Senato bloccati dalla crisi, Commissioni convocate dopo la conta a Palazzo Madama. La settimana parlamentare

Attesa per il discorso che il premier Giuseppe Conte terrà prima alla Camera e poi al Senato sulla situazione politica: dopo lo strappo di Italia Viva numeri risicati a Palazzo Madama. In Commissione Sanità si esamina il Decreto Legge con le ultime misure per il contenimento del virus e per l’implementazione del Piano vaccini

Camera e Senato bloccati dalla crisi, Commissioni convocate dopo la conta a Palazzo Madama. La settimana parlamentare

La crisi di governo e le ‘forche caudine’ della fiducia per il governo Conte, orfano di una delle gambe della maggioranza, di fatto congelano il grosso dei lavori parlamentari e anche del lavoro delle Commissioni fino a un chiarimento della situazione politica. Dall’esito della verifica parlamentare dipenderà il prosieguo della legislatura: tra gli scenari possibili la creazione di un nuovo governo presieduto da Giuseppe Conte, un governo di unità nazionale o il ritorno alle urne.

Il Premier è atteso per comunicazioni prima alla Camera lunedì 18 gennaio alle 12 e poi al Senato martedì 19 gennaio alle 9.30: poi seguirà il voto di fiducia. Dovrà illustrare al Parlamento la nuova situazione politica venutasi a creare dopo il ritiro della compagine ministeriale di Italia Viva: ma lo strappo con l’ex premier Matteo Renzi sembra ormai difficilmente ricomponibile e i numeri a Palazzo Madama sono davvero risicati. Se le Aule parlamentari sono di fatto bloccate dalla crisi, le Commissioni parlamentari, sia pure a regime minimo, sono convocate a partire da mercoledì 20 gennaio.

Commissione Affari Sociali

La Commissione presieduta da Marialucia Lorefice (M5S) è convocata per mercoledì 20 gennaio in sede consultiva per esprimere un parere sul DL 183/2020 su “Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall’Unione europea  e sulle “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2019-2020”. Scade invece venerdì 22 gennaio alle 13 il termine per la presentazione di proposte emendative al testo unificato sulla “Disciplina delle attività funerarie e cimiteriali, della cremazione e della conservazione o dispersione delle ceneri”.

Commissione Igiene e Sanità

Per ora la Commissione presieduta da Annamaria Parente (Iv) è convocata per mercoledì 20 gennaio per l’elaborazione di un parere sul decreto-legge 14 gennaio 2021, n. 2 “Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021” che contiene gli ultimi divieti elaborati dal governo per fronteggiare l’epidemia e anche misure per l’implementazione del piano strategico dei vaccini anti Covid.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Consiglio europeo e Milleproroghe nella settimana parlamentare. Rush finale dei partiti per le elezioni regionali
Lavori parlamentari ridotti al minimo nelle Camere con deputati e senatori impegnati nell’ultima settimana di campagna elettorale. In commissione Lavoro e Sanità iniziano le audizioni sulla delega al governo in materia di politiche in favore delle persone anziane
Decreto Milleproroghe, l’esame entra nel vivo. La settimana in Parlamento
Diversi appuntamenti nella settimana dal 30 gennaio al 4 febbraio: in commissione Lavoro e Sanità del Senato audizione di rappresentanti del Ministero della Salute e dell’Agenzia delle Entrate nell’ambito dell'indagine conoscitiva sulle forme integrative di previdenza e di assistenza sanitaria
Dl Aiuti Ter e proroga Decreto Calabria al centro dei lavori parlamentari
In settimana attesa per l’informativa del ministro dell’Interno Piantedosi sui migranti dopo i fatti di Catania. In commissione Sanità e Lavoro anche la proroga della permanenza in carica dei componenti delle commissioni consultive presso l’AIFA
Commissioni: al Senato Zaffini (Fdi) a Sanità e Lavoro, alla Camera Cappellacci (Fi) agli Affari sociali
L’ex governatore della Sardegna è il nome indicato da Forza Italia: «Più forza alla famiglia e al diritto alla salute». Al Senato tocca a Francesco Zaffini: «Le priorità: valorizzazione del personale sanitario e stop alle morti sul lavoro»
Parlamento, attesa per l’elezione dei presidenti di commissione
A Palazzo Madama e Montecitorio il giorno fissato è quello di mercoledì 9 novembre, con orari diversi. Al Senato, Sanità e Lavoro sono state accorpate dopo l’adeguamento del regolamento, alla Camera invariata la XII Affari sociali
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 7 febbraio 2023, sono 671.921.477 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.845.807 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Ecm

Il questionario di verifica dei corsi FAD deve essere somministrato esclusivamente in modalità on-line?

La Formazione a Distanza (FAD) può anche essere erogata attraverso riviste (e quindi documentazione cartacea) pertanto il questionario di verifica per i corsi FAD effettuati attraverso material...