Politica 23 Dicembre 2019

«Buon compleanno al Servizio sanitario». Speranza fa gli auguri e ricorda: «Da oggi abolizione superticket è Legge»

Nato con la Legge 833 del 23 dicembre 1978, il Servizio sanitario nazionale arriva al suo 41° anniversario con nuove riforme del settore. Il Ministro: «Oggi diventano Legge l’abolizione del superticket, l’aumento del Fondo sanitario nazionale e le misure destinate ad assumere personale»

Immagine articolo

«Buon compleanno al Servizio sanitario nazionale». Sono gli auguri del ministro della Salute, Roberto Speranza nel giorno della nascita della sanità pubblica come oggi la conosciamo. Nato con la Legge 833 del 23 dicembre 1978, il Servizio sanitario nazionale arriva al suo 41° anniversario con nuove riforme del settore.

«Oggi – ricorda il Ministro in un video su Facebook – diventano Legge l’abolizione del superticket – anche se per i cittadini scatterà dal 1 settembre 2020 -, il più grande aumento del Fondo sanitario nazionale degli ultimi anni e tutte le misure destinate ad assumere medici, infermieri e personale. Così sosteniamo e rafforziamo il nostro Ssn e tuteliamo il Diritto alla Salute sancito dalla nostra Costituzione».

GUARDA IL VIDEO

Articoli correlati
Epatite C, interrogazione Rostan (IV) al ministro Speranza: «Calo trattamenti del 65% causa Covid. Approvare Fondo per il contrasto a HCV»
«Non può essere tollerato, anche di fronte a un’emergenza grave come quella che stiamo vivendo, che esistano malati di serie A e malati di serie B» sottolinea la Vicepresidente della Commissione Affari Sociali Michela Rostan
Il Cdm approva proroga dello stato di emergenza e mascherine obbligatorie all’aperto
Anche il Cdm dice sì allo stato di emergenza fino a gennaio 2021. Prorogato il Dpcm Settembre fino al 15 ottobre, mascherine all'aperto da subito
Recovery Fund, i piani di Speranza corrispondono alle richieste dei protagonisti della sanità?
Sul Recovery Fund c'è un progetto diviso in cinque tappe fondamentali di cui il ministro Speranza parla da mesi. Sanità Informazione ha confrontato le richieste dei protagonisti della sanità e verificato corrispondenze e discrepanze
Giornata delle persone anziane. Mattarella: «Sgomento per le tante morti»
1 ottobre dedicato agli anziani. Il presidente Mattarella e il ministro Speranza invitano a non dimenticarli e a prendersene cura
Recovery Fund, Speranza al Senato: «Casa sia primo luogo di cura. Tra priorità rafforzamento IRCCS e ospedali green»
Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha illustrato al Senato le linee generali del piano per la sanità: c’è tempo fino ai primi di gennaio. «Coinvolgeremo anche sindacati, Ordini professionali e imprese nella stesura» ha sottolineato. Il rafforzamento della sanità territoriale al centro: «Investimenti su hospice, ospedali di comunità e RSA»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 29 ottobre, sono 44.495.972 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.174.225 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 29 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...