Voci della Sanità 16 Febbraio 2021 09:37

Università UniCamillus: +34,2% di iscrizioni al Test di ammissione a Medicina

L’Università UniCamillus sarà la prima Università del Lazio ad effettuare i test di ammissione ai propri Corsi di Laurea attraverso procedura on line

Sono state 1158 le iscrizioni al test di ammissione alla facoltà di Medicina e Chirurgia registrate dall’Università Medica Internazionale di Roma UniCamillus per l’anno accademico 2021/2022.

«Le richieste pervenute – spiega l’università – fanno così segnare un incremento del 34,2% rispetto alle domande di iscrizione alla medesima procedura selettiva giunte per l’anno accademico 2020/2021».

«Si tratta di una crescita importante – ha spiegato il Rettore dell’Ateneo Gianni Profita – legata con ogni probabilità ad una rinnovata percezione della figura sanitaria avuta in questi mesi di pandemia da Covid 19. La figura del medico e la sua abnegazione in un momento di crisi straordinaria hanno con ogni evidenza contribuito a questo incremento».

«L’Università UniCamillus  – si legge in un comunicato – sarà la prima Università del Lazio ad effettuare i test di ammissione ai propri Corsi di Laurea attraverso procedura on line “Computer Based Test Home” di Selexi, piattaforma che ha già erogato oltre 40.000 esami per conto di importanti Università italiane».

«La decisione è stata presa allo scopo di consentire a tutti i candidati, anche non residenti a Roma, di poter sostenere agevolmente la procedura di ammissione scongiurando, in questo modo, gli inevitabili assembramenti che tale prova potrebbe comportare se sostenuta in presenza» conclude.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Università e Ssn, Gaudio (ex Rettore Sapienza): «Necessari maggiori investimenti, più territorio e paghe più alte»
Intervista ad Eugenio Gaudio, ex Rettore della Sapienza e attuale Consigliere del Ministro dell’Università e della Ricerca per la formazione nell’area sanitaria e per i rapporti con il Servizio sanitario nazionale
Test Specializzazioni Mediche a Roma, la reazione dei candidati
Sono 17.400 le borse di studio a disposizione dei neolaureati in Medicina per le specializzazioni. Molti festeggiano ma non si illudono: lo stesso aumento si deve riverberare sui contratti di lavoro oppure ci sarà un nuovo imbuto formativo
Scuole di specializzazione, aumentano i posti: per il 2021 sono 17.400
«Risultato straordinario» per il ministro Speranza. Soddisfatti Ordini e sindacati
Specializzazione in Medicina, Consulcesi: «Bando in scadenza ma ancora dubbi su posti disponibili»
Da Consulcesi consigli a specializzandi: «Attenzione a regole del bando, seguite bene le istruzioni»
Doppia laurea, presto in Aula Ddl per superare il divieto del 1933. Perché si attende la riforma
Approvato in Commissione Cultura a Montecitorio, il testo unico consentirà anche agli specializzandi di conseguire master o dottorati di ricerca. Tuzi (M5S): «Assurdo vietare agli studenti di poter studiare». Liuzzi (ALS): «Con questa riforma lo specializzando si sente meno studente e più professionista»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 28 luglio, sono 195.332.691 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.177.436 i decessi. Ad oggi, oltre 3,92 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Cause

Ex specializzandi, altre sentenze e novità su quantum risarcitorio e prescrizione

Intervista all’avvocato Marco Tortorella che spiega le novità che interessano i medici che non hanno ricevuto il corretto trattamento economico durante gli anni di scuola post-laurea