OMCeO, Enti e Territori 26 Settembre 2019

Staminali, Cecchetti (Lega) alla Camera: «Speranza intervenga su cordoni ombelicali scomparsi»

ll vicecapogruppo vicario della Lega alla Camera interviene sul caso delle 15mila famiglie italiane che potrebbero essere coinvolte nel fallimento della banca Cryo-Save

«Iniziative per garantire le 15mila famiglie italiane che potrebbero essere coinvolte nel fallimento della banca Cryo-Save specializzata nella crioconservazione delle cellule staminali provenienti dal cordone ombelicale o dal midollo osseo». È quanto sollecita il vicecapogruppo vicario della Lega alla Camera, Fabrizio Cecchetti, in un’interrogazione al Ministro della Salute.

«La vicenda è complicata, ci sarebbero anche difficoltà giuridiche da risolvere, ma il fatto – sottolinea Cecchetti – sarebbe comunque gravissimo. In tutto il mondo, sono 260mila le famiglie che avrebbero perso le tracce delle proprie provette e tra queste, appunto, 15mila sono italiane. Dunque, occorre intervenire presto e bene per le opportune verifiche. La tutela della salute e dei diritti delle famiglie coinvolte deve essere una priorità di intervento del Ministro Speranza: sia per garantire la salute pubblica sia per garantire la certezza e la trasparenza in tutte quelle operazioni di crioconservazione delle cellule staminali, proprio perché incidono sul diritto alla salute futura di chi ne avrà realmente bisogno».

Articoli correlati
Tutela della salute materno-infantile, Cantù (Lega): «Serve prevenzione e formazione»
In occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, la senatrice Maria Cristina Cantù ha riunito in Senato le principali associazioni di categoria per fare il punto sulle nuove strategie di formazione, anche a basso costo, del personale sanitario
Elezioni Umbria, Donatella Tesei (centrodestra) è il nuovo presidente: «Ripartiremo dal merito in sanità»
«Va fatto sì che la sanità umbra - ha dichiarato la neo governatrice in un'intervista a Il Messaggero - possa essere attrattiva per i migliori professionisti e per l'utenza che vi si rivolge». Tesei ha vinto raccogliendo quasi il 37% dei voti della Lega e l'oltre 10% ottenuto da Fratelli D'Italia
Manovra, Garavaglia (Lega): «Taglio superticket è presa in giro. Non c’è nulla su innovazione farmaceutica»        
L’ex Vice Ministro all’Economia contesta le misure varate dal governo M5S-PD: «Oggi siamo al 6,6% di spesa sanitaria rispetto al PIL: è drammaticamente insufficiente sia per la mancanza di personale sia per il costo inevitabilmente crescente dei farmaci»
Sla, Lazzarini (Lega): «Governo sostenga caregiver, pronta mozione»
«Ad oggi non c’è ancora una specifica normativa nazionale di riferimento che ne riconosca il valore sociale ed economico», sottolinea il segretario della Commissione Affari Sociali di Montecitorio
Lotta al cancro, Regimenti (Lega): «L’UE investa risorse sui farmaci biologici»
«L’Unione Europea inserisca tra le priorità della sua agenda la lotta contro il cancro e per questo investa risorse, economiche e scientifiche, per sostenere lo sviluppo di alcuni farmaci biologici, che si sono rivelati meno tossici di quelli chemioterapici, spesso usati in modo inadeguato e a beneficio di interessi privati». Lo ha detto l’eurodeputata della […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

Ecm, Commissione nazionale proroga triennio 2017-2019. Un anno per recuperare i crediti mancanti

FNOMCeO: «Fino al 31 dicembre 2020 si possono acquisire crediti anche per il triennio 2014-2016». Confermato l’obbligo di 150 crediti per il periodo formativo 2020-2022. Roberto Stella: «Dopo pro...
Lavoro

«Il contratto sia applicato subito con incrementi e arretrati da gennaio 2020». I sindacati della dirigenza sollecitano le aziende

I sindacati che lo scorso 19 dicembre hanno firmato il nuovo contratto hanno sottoscritto una lettera aperta indirizzata agli enti del Servizio sanitario nazionale per chiedere l’immediata applicazi...
Lavoro

«Mi sono licenziato dopo 11 anni ma nessuno mi ha chiesto perché…». Diventa virale lo sfogo di un medico su Facebook

Nel lungo post pubblicato nei giorni scorsi il dottor Luigi Milandri elenca i motivi per cui fare il medico in Italia è un lavoro che spesso non ripaga: «Ho scritto questo post perché avrei voluto ...