Voci della Sanità 6 Maggio 2019 15:55

Roma protagonista del rock benefico: la JC Band in concerto per le famiglie fragili e le vittime di disagio, abuso e violenza

La rock band di Janssen Italia si esibirà stasera alle 20:30 presso il Planet Roma, per sostenere il progetto “Avrò cura di te”, dell’Associazione Oltre l’Orizzonte

La stagione dei concerti romana, dopo l’appuntamento del 1° maggio, prosegue all’insegna del rock benefico. L’appuntamento è previsto per oggi, 6 maggio, alle 20:30 al Planet Roma (via del Commercio 36) per il concerto benefico della JC Band, “Rock Song is a Love Song”. La rock band, guidata da Massimo Scaccabarozzi, Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia e Presidente di Farmindustria, raccoglierà fondi per l’Associazione Oltre l’Orizzonte e nello specifico per il Progetto “Avrò cura di te”.

“Il Progetto ‘Avrò cura di te’ risponde ai bisogni di famiglie fragili e vittime di disagio, abuso e violenza. La nostra Associazione – spiega Assunta Lombardi, Presidente di Oltre l’Orizzonte –, mira a realizzare interventi integrati socio-sanitari, assistenziali, riabilitativi e di reinserimento sociale a sostegno delle donne e dei minori fragili, degli stranieri, delle vittime di disagio, abuso o violenza psico-fisica, e deprivazione socio-economica e delle loro famiglie. Mi sento quindi di ringraziare la JC Band per il prezioso contributo che darà a questo nostro importante progetto”.

La JC Band è interamente composta da dipendenti Janssen Italia, guidati dal frontman Massimo Scaccabarozzi, voce e chitarra, Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia e Presidente di Farmindustria. Insieme a lui, si esibiscono i musicisti-colleghi: Maurizio Lucchini al basso, Orazio Zappalà e Francesco Mondino alle chitarre elettriche, Antonello Caravano alle tastiere e Antonio Campo alla batteria.

“Dal 2008 la nostra Band si esibisce all’insegna della solidarietà. Per la serata di Roma abbiamo preso a cuore questo progetto di sostegno ai membri più fragili della comunità e a quelli in difficoltà, che spesso vengono lasciati soli oppure non sanno a chi rivolgersi. Unire la beneficenza al divertimento, spinti dalla nostra passione per la musica rock e, al contempo, dalla volontà di aiutare concretamente chi ha più bisogno è il nostro impegno da 10 anni a questa parte” – ha dichiarato Massimo Scaccabarozzi, frontman della JC Band – “Vi aspettiamo quindi numerosi, per divertirci insieme a suon di musica rock e per dare un contributo concreto a chi purtroppo è stato meno fortunato di noi”.

Il repertorio musicale della JC Band è incentrato prevalentemente sui grandi successi di Vasco Rossi, accompagnati da brani storici di importanti artisti del panorama musicale nazionale e internazionale: da Luciano Ligabue a John Lennon, passando per Bennato e Battisti. Ad oggi, la Band ha all’attivo la pubblicazione, a scopo benefico, di sei CD di cover quali “Rock song is a love song” I, II, il live 2011, la Gold Edition 2013, “Eh già …Love song is a Vasco Song” e l’ultimo “Rock song is a love song – 10th Anniversary”, inciso a dicembre 2017, che celebra i 10 anni della band.

 

Articoli correlati
No Green Pass assaltano Umberto I, infermiera aggredita e Ps bloccato per ore
Un manifestante della protesta No Green Pass di sabato a Roma era lì in attesa di cure. Insieme ad amici e parenti hanno sfondato la porta d’ingresso del Ps, distrutto apparecchiature sanitarie e aggredito gli operatori. Ruggiero (Nessuno Tocchi Ippocrate): «Copione ormai noto, a Napoli c’è un’aggressione ogni tre giorni»
Aggressioni al personale sanitario, Siracusa a ferro e fuoco. E i medici scendono in piazza
Maddedu (OMCeO Siracusa): «Investiamo nella comunicazione. Con la medicina narrativa riduzione dell’80% di conflitti medico-paziente: va inserita nel processo formativo»
I cantieri per la sanità del futuro, ecco i 5 pilastri su cui fondare il cambiamento
Valerii (Censis): «Collaborazione pubblico-privato, centralità del fattore umano, medicina di prossimità, diffusione del digitale, risorse economiche adeguate». Il report Censis-Janssen offre un contributo concreto per una sanità post-Covid, in risposta alle reali esigenze di cittadini e operatori sanitari
di Isabella Faggiano
Sopravvissuti a violenza e torture, a Palermo un ambulatorio specialistico per migranti
Il servizio per la riabilitazione di migranti e rifugiati, è stato inaugurato due mesi fa. Nato dalla collaborazione di Medici Senza Frontiere (MSF) e l’Azienda Sanitaria Provinciale (ASP) di Palermo, offre sostegno psicologico, medico, sociale e legale
di Isabella Faggiano
Omotransfobia, la psiche del persecutore e le conseguenze su quella della vittima
La discussione sulla Legge Zan si fa sempre più accesa: la discriminazione di persone Lgbt è un fenomeno vasto e reale. Con la dottoressa Biondi, psicologa, esaminiamo le conseguenze delle violenze e la mente di chi le perpetra
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 21 ottobre, sono 242.034.479 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.922.096 i decessi. Ad oggi, oltre 6,7 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nbs...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?