Voci della Sanità 30 Dicembre 2016 11:09

Puglia, nuova frontiera in medicina, tumore maligno sconfitto con laser terapia

Un tumore maligno al labbro trattato con terapia laser innovativa. La tecnica innovativa chiamata ‘termoablazione’ è stata messa in pratica dall’equipe del reparto di Otorinolaringoiatria dell’Istituto “Giovanni Paolo II” di Bari.  Dopo il successo dell’operazione l’istituto si candida a diventare punto di riferimento italiano per questo tipo di trattamento.

Un tumore maligno al labbro trattato con terapia laser innovativa. La tecnica innovativa chiamata ‘termoablazione’ è stata messa in pratica dall’equipe del reparto di Otorinolaringoiatria dell’Istituto “Giovanni Paolo II” di Bari.  Dopo il successo dell’operazione l’istituto si candida a diventare punto di riferimento italiano per questo tipo di trattamento.

Articoli correlati
«Non serve una legge statale per garantire il suicidio assistito». La proposta del Pd pugliese per superare lo stallo
Una proposta di legge regionale di Fabiano Amati (Pd) punta a garantire in Puglia il suicidio medicalmente assistito. Spiega Amati: «L’aiuto alla morte per persone malate terminali è già una prestazione prevista dall’ordinamento in virtù della sentenza della Corte costituzionale 242 del 2019, le regioni hanno solo bisogno di norme organizzative». Nel testo viene garantita l’assistenza gratuita del SSN
HPV e tumori, Ricciardi: «Essenziali vaccinazioni, screening e trattamento precoce delle lesioni»
Presentato oggi a Roma lo studio con le risposte italiane alla “call to action dell’Oms sui tumori HPV correlati”
In Puglia il primo reparto Covid a gestione infermieristica
Al Policlinico San Paolo di Bari la sperimentazione avviata dal direttore generale dell’Asl Antonio Sanguedolce ha avuto successo: i pazienti non vengono mandati al Covid hospital ma destinati a questo reparto e seguiti da diversi medici. Resta fisso invece il pool infermieristico. Andreula (OPI Bari): «Abbiamo messo al centro i bisogni di assistenza del paziente in un unico ambiente assistenziale»
di Francesco Torre
Fedez: operato per un tumore raro. Sta bene ma la convalescenza può essere lunga
Fedez è stato operato con successo per l'asportazione di un raro tumore neuroendocrino al pancreas
Tumori, Toscano (AME): «Il problema della malnutrizione è ancora troppo trascurato»
L'endocrinologo AME Vincenzo Toscano invita i medici ad aiutare i pazienti oncologici ad affrontare la malattia a tavola. Il tema viene affrontato nel corso di formazione professionale Ecm di Sanità In-Formazione per Consulcesi Club "Il supporto nutrizionale al paziente oncologico"
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 28 giugno, sono 544.504.578 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.330.575 i decessi. Ad oggi, oltre 11,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali