Voci della Sanità 7 Dicembre 2020 14:24

Professioni sanitarie, il 9 Dicembre la II Consultazione per la Costituzione etica della FNO TSRM e PSTRP. Perciballi: «Progetto unico al mondo»

La consultazione si svolgerà su piattaforma GoToWebinar mercoledì 9 dicembre alle 17. Del Progetto “Etica, deontologia e responsabilità professionale”, coordinato dall’avvocato Laila Perciballi, si parlerà anche al Forum Risk Management di Arezzo

Dopo il successo del primo evento di maggio, un nuovo importante momento di confronto sul tema della “Costituzione etica” attende la Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione. La consultazione si svolgerà mercoledì 9 dicembre con il coordinamento dell’avvocato Laila Perciballi e avrà luogo sulla piattaforma GoToWebinar dalle 17 alle 20.

«Si tratta di un progetto unico al mondo – afferma la responsabile del Progetto Laila Perciballi -. Non esiste alcuna Carta destinata a 19 professioni sanitarie. Siamo entusiasti del cammino intrapreso dalla Commissione “Costituzione etica” e ci aspettiamo di replicare e superare il successo del 27 maggio quando vi è stata, in pieno confinamento, la prima consultazione».

L’evento costituirà un momento di confronto, raccolta dati, interventi e aggiornamento relativi al documento che verrà presentato. Potranno partecipare iscrivendosi a questo link i componenti del Comitato centrale della FNO TSRM e PSTRP, i componenti delle Cda nazionali, i presidenti di Ordine o un loro delegato, un referente per Regione/P.A. per ciascuna delle 19 professioni sanitarie rappresentante, componenti del Gruppo di lavoro AGML, componenti del Gruppo di lavoro EtiCare, componenti del Gruppo di lavoro Etica, deontologia e responsabilità professionale.

L’obiettivo della FNO TSRM e PSTRP è ambizioso: quello di predisporre una Costituzione etica in cui si possano rispecchiare tutte le professioni dell’Ordine e far sì che questa Carta costituisca la parte fondante di ciascun Codice deontologico delle 19 professioni sanitarie.

«Ci auguriamo che un giorno non troppo lontano la Costituzione etica della Federazione venga adottata dalle 30 professioni della sanità», spiega ancora l’avvocato Perciballi.

La commissione Codice etico è composta da un membro effettivo ed uno supplente di ciascuna delle 19 professioni sanitarie; ogni professionista ha dato il proprio fondamentale contributo in questo cammino di valori della Federazione. E da settembre al gruppo di coordinamento (Angelo Di Naro, Tiziana Rossetto, Francesco Siano, Avv. Fabrizio Mastro) si sono uniti gli esperti Prof. Daniele Rodriguez e Don Massimo Angelelli.

La bozza della Costituzione etica della Federazione, nella versione che verrà aggiornata a seguito dei lavori della seconda consultazione del 9 Dicembre, verrà presentata nei tre eventi patrocinati dalla Federazione e dalla Simedet durante il Forum Risk Management di Arezzo dal 15 al 18 dicembre: La Conferenza Nazionale sulla fragilità e sulla vulnerabilità, “Durante e dopo il covid-19: la sicurezza dei professionisti sanitari per garantire la sicurezza delle cure e della persona assistita” e “Le professioni sanitarie ed il rilancio del sistema sanitario”.

Nella circolare della FNO TSRM e PSTRP i dettagli su come iscriversi alla II Consultazione Costituzione Etica.

 

Articoli correlati
Ordine TSRM PSTRP Roma, gli obiettivi della Lista “Sinergia”
Al centro del progetto «una rappresentanza politica delle professioni sul territorio, tale da costituire una presenza attiva e costante in tutti i contesti comunali». Le elezioni si svolgeranno il 16, 17, 18 e 19 dicembre
IV Conferenza sulla Fragilità, dal Forum di Arezzo la richiesta di un tavolo interministeriale per una reale integrazione tra sociale e sanitario
Nel corso dell'evento, organizzato da Simedet e FNO TSRM e PSTRP, si è parlato di accesso alle cure, disabilità, di dolore e di cure palliative, di Dat e fine vita, di pazienti oncologici e pazienti pediatrici, di caregivers, di ausili. Per l'avvocato Laila Perciballi, uno degli organizzatori, «il tema della rinunce alle cure, aumentato con il caro energia e l'inflazione, è drammatico ed è una delle priorità da affrontare»
Simulazione in formazione, ecco come la realtà virtuale prepara i farmacisti ad affrontare le sfide reali
Dalla “clean room” alla ricerca clinica, fino a capitolati di gara e interazione con il paziente, Zanon (SIFO): «La figura del farmacista è poliedrica e, per questo, anche la sua formazione, compresa quella post laurea, deve essere altrettanto variegata. L’utilizzo della simulazione ha segnato un punto di svolta importante nei processi formativi»
UNID, Luperini nuovo presidente. Dai Quaderni dell’Igienista dentale al Progetto Grazia, le iniziative in corso
Maurizio Luperini sostituisce Domenico Tomassi, alla guida per tre anni. «Vogliamo dedicarci alla formazione, avremo una sessione ad hoc dedicata a ricerca e sviluppo»
Il mondo della sanità si ritrova ad Arezzo per la IV Conferenza nazionale sulla fragilità e vulnerabilità
I rappresentanti delle Federazioni Nazionali degli Ordini delle Professioni Sanitarie, delle istituzioni, della cittadinanza a confronto sulla gestione proattiva delle fragilità, anche grazie agli strumenti delle tecnologie digitali
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 27 gennaio 2023, sono 669.913.624 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.821.347 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Covid-19, che fare se...?

Che differenza c’è tra Australiana e Covid-19?

In questo periodo è molto più difficile riuscire a distinguere tra Australiana e Covid-19, ci sono piccole differenze che può essere importante valutare. Ma per sciogliere ogni du...