Voci della Sanità 7 Dicembre 2020 14:24

Professioni sanitarie, il 9 Dicembre la II Consultazione per la Costituzione etica della FNO TSRM e PSTRP. Perciballi: «Progetto unico al mondo»

La consultazione si svolgerà su piattaforma GoToWebinar mercoledì 9 dicembre alle 17. Del Progetto “Etica, deontologia e responsabilità professionale”, coordinato dall’avvocato Laila Perciballi, si parlerà anche al Forum Risk Management di Arezzo

Dopo il successo del primo evento di maggio, un nuovo importante momento di confronto sul tema della “Costituzione etica” attende la Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione. La consultazione si svolgerà mercoledì 9 dicembre con il coordinamento dell’avvocato Laila Perciballi e avrà luogo sulla piattaforma GoToWebinar dalle 17 alle 20.

«Si tratta di un progetto unico al mondo – afferma la responsabile del Progetto Laila Perciballi -. Non esiste alcuna Carta destinata a 19 professioni sanitarie. Siamo entusiasti del cammino intrapreso dalla Commissione “Costituzione etica” e ci aspettiamo di replicare e superare il successo del 27 maggio quando vi è stata, in pieno confinamento, la prima consultazione».

L’evento costituirà un momento di confronto, raccolta dati, interventi e aggiornamento relativi al documento che verrà presentato. Potranno partecipare iscrivendosi a questo link i componenti del Comitato centrale della FNO TSRM e PSTRP, i componenti delle Cda nazionali, i presidenti di Ordine o un loro delegato, un referente per Regione/P.A. per ciascuna delle 19 professioni sanitarie rappresentante, componenti del Gruppo di lavoro AGML, componenti del Gruppo di lavoro EtiCare, componenti del Gruppo di lavoro Etica, deontologia e responsabilità professionale.

L’obiettivo della FNO TSRM e PSTRP è ambizioso: quello di predisporre una Costituzione etica in cui si possano rispecchiare tutte le professioni dell’Ordine e far sì che questa Carta costituisca la parte fondante di ciascun Codice deontologico delle 19 professioni sanitarie.

«Ci auguriamo che un giorno non troppo lontano la Costituzione etica della Federazione venga adottata dalle 30 professioni della sanità», spiega ancora l’avvocato Perciballi.

La commissione Codice etico è composta da un membro effettivo ed uno supplente di ciascuna delle 19 professioni sanitarie; ogni professionista ha dato il proprio fondamentale contributo in questo cammino di valori della Federazione. E da settembre al gruppo di coordinamento (Angelo Di Naro, Tiziana Rossetto, Francesco Siano, Avv. Fabrizio Mastro) si sono uniti gli esperti Prof. Daniele Rodriguez e Don Massimo Angelelli.

La bozza della Costituzione etica della Federazione, nella versione che verrà aggiornata a seguito dei lavori della seconda consultazione del 9 Dicembre, verrà presentata nei tre eventi patrocinati dalla Federazione e dalla Simedet durante il Forum Risk Management di Arezzo dal 15 al 18 dicembre: La Conferenza Nazionale sulla fragilità e sulla vulnerabilità, “Durante e dopo il covid-19: la sicurezza dei professionisti sanitari per garantire la sicurezza delle cure e della persona assistita” e “Le professioni sanitarie ed il rilancio del sistema sanitario”.

Nella circolare della FNO TSRM e PSTRP i dettagli su come iscriversi alla II Consultazione Costituzione Etica.

 

Articoli correlati
Il Consiglio di Stato: «L’Oss non è una professione sanitaria». Il Migep: «La partita è ancora aperta»
Quattro gli obiettivi che la Federazione Migep OSS e il sindacato Shc OSS intendono raggiungere con coesione tra tutti gli operatori: istituire un registro nazionale, comporre un tavolo tecnico, inaugurare un osservatorio e rivedere la formazione
di Isabella Faggiano
Fisioterapisti e Covid, i numeri dello studio AIFI: uno su sette positivo durante la prima ondata
La ricercatrice Silvia Gianola, prima autrice dello studio pubblicato su 'Physical Therapy': «Picco di prevalenza più alto nel mese di marzo quando uno su tre dei fisioterapisti che avevano fatto il tampone risultavano positivi»
Gli Audiometristi puntano agli “ambulatori 4.0”
Rodolfo Sardone, presidente SIA: «Digitalizzare la sanità non basta. È necessario formare il personale sanitario che utilizza le nuove tecnologie, fin dall’università. L’abilitazione digitale è necessaria anche tra i pazienti, soprattutto i più anziani»
di Isabella Faggiano
Fragilità, anziani, identità digitale: Forum Risk, FNO TSRM e PSTRP e Simedet insieme per tracciare un nuovo modello di assistenza
Se ne parlerà al convegno online gratuito “Fragilità e identità digitale tra criticità e opportunità durante e dopo la pandemia” il 4 giugno. «Tra i temi al centro dell’incontro la telemedicina e il Fascicolo sanitario elettronico: il PNRR ci punta ma servono progetti concreti e realizzabili» sottolinea la presidente FNO TSRM e PSTRP Teresa Calandra
Per la logopedia ogni età è quella giusta
Rossetto (CNDA): «Grazie alle numerose evidenze scientifiche raccolte in materia, i nostri interventi sono sempre più mirati ed efficaci: promuoviamo la suzione non nutritiva tra i neonati, trattiamo i disturbi del linguaggio dell’età evolutiva e della terza età. In prima linea anche nel trattamento degli effetti del Long Covid»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 23 giugno, sono 179.164.193 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.882.531 i decessi. Ad oggi, oltre 2,68 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Cause

Medico condannato a pagare 25mila euro di provvisionale. L’Azienda lo lascia solo

Dopo una condanna in sede penale di primo grado, un camice bianco ha chiesto sostegno alla direzione sanitaria, che gliel’ha negato: «Quel che è successo a me potrebbe succedere a t...
Ecm

Professionisti non in regola con gli ECM, Monaco (FNOMCeO): «Ordini dovranno applicare la legge»

Il segretario della Federazione degli Ordini dei Medici ricorda scadenze e adempimenti per non incappare in spiacevoli conseguenze. Poi guarda al futuro del sistema ECM