OMCeO, Enti e Territori 9 maggio 2017

Nasce IDEA, la nuova rete di IRCCS pediatrici

E’ la prima rete italiana che riunisce gli IRCCS (Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico) pediatrici. A farvi parte sono Irccs Gianna Gaslini (Genova), Irccs Burlo Garofolo (Trieste), Irccs Eugenio Medea (Lecco), Irccs Fondazione Stella Maris (Pisa), Irccs Oasi Maria Santissima (Troina, Enna) e Irccs ospedale pediatrico Bambino Gesù (Roma). L’obiettivo è unire forze […]

E’ la prima rete italiana che riunisce gli IRCCS (Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico) pediatrici. A farvi parte sono Irccs Gianna Gaslini (Genova), Irccs Burlo Garofolo (Trieste), Irccs Eugenio Medea (Lecco), Irccs Fondazione Stella Maris (Pisa), Irccs Oasi Maria Santissima (Troina, Enna) e Irccs ospedale pediatrico Bambino Gesù (Roma). L’obiettivo è unire forze e conoscenze dei medici per potenziare la ricerca scientifica e tecnologica sulle patologie che riguardano i bambini, favorendone il miglioramento della qualità della vita anche grazie all’educazione, alla sensibilizzazione e all’informazione. Inoltre la Rete avvierà un esame comparativo con i maggiori Paesi dell’Unione Europea sulle politiche sanitarie pediatriche e l’organizzazione e la gestione dei servizi ad esse connesse. In quanto rete, IDEA è aperta alla collaborazione con tutti gli ospedali pediatrici nazionali ed internazionali, e con le altre Reti Irccs dedicate ad altre tematiche. Per IDEA sono già stati stanziati 500mila euro che finanzieranno la creazione di un database sull’autismo.

Articoli correlati
Malattie croniche degli adolescenti: firmata l’alleanza per la continuità assistenziale tra Bambino Gesù e Campus Bio-Medico
Alleanza tra Policlinico Universitario Campus Bio-Medico e Ospedale Pediatrico Bambino Gesù con la firma del protocollo d’intesa per la “transizione nella cura”. Un accordo di collaborazione per garantire la continuità delle cure mediche ai pazienti adolescenti dell’ospedale pediatrico romano affetti da malattie croniche di natura congenita o degenerativa oltre il termine dell’età pediatrica. Un fenomeno […]
Bambino Gesù, il trapianto di cellule staminali sul piccolo Alex è riuscito
Per Alessandro Maria Montresor, il bambino affetto da una malattia genetica rara – linfoistiocitosi emofagocitica (HLH – c’è stato il lieto fine. «Il trapianto di cellule staminali emopoietiche da genitore, a cui è stato sottoposto il piccolo al Bambino Gesù di Roma, trasferito a fine novembre dal Great Ormond Street di Londra – è riuscito e presto sarà dimesso». […]
Columbus Clinic Center e Fondazione Sacra Famiglia insieme per l’autismo
Fondazione Sacra Famiglia e Columbus Clinic Center uniscono le forze per aiutare le persone con disturbi dello spettro autistico: mercoledì 19 dicembre, alle 16.30, ci sarà l’inaugurazione del nuovo Centro Counseling territoriale per l’autismo presso la sede della Clinica in via Buonarroti 48, a Milano. «Siamo contenti che la Clinica Columbus raccolga la sfida dell’autismo […]
Bambino Gesù, la visita a sorpresa di Totti: «Vi aiuterò a costruire il nuovo ospedale»
L’ex capitano giallorosso, da sempre impegnato in iniziative benefiche, è stato in visita all'ospedale pediatrico romano: «Essere qui è un regalo per loro e per me. E per i 150 anni ci sarò anche io»
PCDH19, la malattia cronica e rara “delle bambine”. Cusmai (OPBG): «Diagnosi era difficile, oggi con analisi genetica-molecolare è possibile»
«È causata dalla mutazione di un gene e si manifesta nel primo anno di vita con crisi epilettiche, febbre alta, disturbi comportamentali e di linguaggio. Importante sostenere la ricerca». L’intervista alla neurologa Raffaella Cusmai
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Sanità internazionale

La lettera di un medico stressato: «Il mio lavoro sta prosciugando la mia umanità»

«L’ultimo tuo contatto umano, poco prima che le tue condizioni peggiorassero velocemente e morissi, è stato con un medico stressato e distaccato, che ha interrotto il tuo ricordo felice. Ti chiedo...
Lavoro

Ex specializzandi: nel 2018 dallo Stato rimborsi per oltre 48 milioni e nuovi ricorsi sono pronti per il 2019

La "road map dei risarcimenti" regione per regione: Lazio in testa con 9 milioni, sul podio Lombardia e Sicilia. Più di 31 milioni al centro-sud con la Sardegna in forte crescita. Pronta la nuova azi...