OMCeO, Enti e Territori 21 agosto 2017

Morbillo: Italia record di casi. Il focus al Meeting Salute di Rimini

Politica sanitaria, progressi in medicina, ricerca ed etica sono i temi portanti della prima edizione del Meeting Salute di Rimini, in programma dal 20 al 26 agosto. Il tema portante dell’incontro sarà l’obbligo vaccini sancito dalla nuova Legge in vigore, ma soprattutto l’argomento su cui si confronteranno i partecipanti, sarà il boom dei casi di […]

Politica sanitaria, progressi in medicina, ricerca ed etica sono i temi portanti della prima edizione del Meeting Salute di Rimini, in programma dal 20 al 26 agosto. Il tema portante dell’incontro sarà l’obbligo vaccini sancito dalla nuova Legge in vigore, ma soprattutto l’argomento su cui si confronteranno i partecipanti, sarà il boom dei casi di morbillo scoppiato in Italia sopratutto nell’ultimo anno. L’Italia ad oggi risulta essere il Paese con la più alta percentuale di casi di morbillo in tutta Europa.

Con le 86 nuove segnalazioni della prima settimana di agosto i casi segnalati dall’inizio dell’anno hanno raggiunto quota 4.193 e tre morti. L’89% dei casi è riconducibile a pazienti non vaccinati, un altro 6% aveva ricevuto una sola dose di vaccino. L’età media dei colpiti dalla malattia è di 27 anni. Ben 277 i casi sono stati segnalati fra gli operatori sanitari.

 

Articoli correlati
Simedet, parla il Presidente Capuano: «Grazie alla multidisciplinarietà puntiamo a dare una corretta informazione in sanità»
La Società italiana di Medicina Diagnostica e terapeutica, nata un anno fa, ha celebrato il suo primo congresso parlando dei vaccini. Tra i responsabili scientifici l’immunologo Aiuti e il professor Fara
Malattie infettive, vaccinazioni e accesso alle cure al centro del 2° Congresso Waidid
Emergenza pertosse, primo network globale per l’eradicazione della Tubercolosi, immunizzazione in gravidanza e accesso universale alle cure. Questi sono alcuni degli hot topic al centro del 2° Congresso Internazionale dell’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici – WAidid –, presieduta dalla professoressa Susanna Esposito, che da oggi al 20 ottobre ospiterà a Milano […]
Vaccini, l’immunologo Aiuti: «Dovere sociale proteggere immunodepressi, sì all’obbligo per operatori sanitari»
Il professore è intervenuto al convegno Simedet sul tema: «I vaccini sono sicuramente un vantaggio perché hanno risparmiato milioni e milioni di morti, ma dobbiamo fare di più». E se la prende con quei ‘ciarlatani camuffati’ che vanno in tv senza sapere di cosa parlano
Roma, al via la presentazione di Expo Salus e Nutrition
Lunedì 22 ottobre all’Auditorium del Ministero della Salute (Lungotevere Ripa 1) alle ore 12, si terrà la conferenza stampa per la presentazione di ExpoSalus, la prima Fiera a Roma su salute, benessere e qualità di vita. Un luogo di confronto e condivisione tra professionisti, istituzioni, aziende, associazioni di pazienti e cittadini per essere protagonisti attivi del […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...