Voci della Sanità 26 Settembre 2019 12:41

Montecatini Terme, al XII Festival della Salute professioni sanitarie protagoniste

Il 28 e 29 settembre due eventi con i presidenti degli Ordini TSRM e PSTRP di Firenze, Pisa e Siena. Tra gli ospiti l’ex ministro Beatrice Lorenzin e l’assessore alla Salute della Toscana Stefania Saccardi

I tre maxi Ordini TSRM-PSTRP della Toscana (Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione della Toscana) di Firenze, Pisa e Siena, che a livello regionale rappresentano ben 13.500 professionisti sanitari, parteciperanno alla XII edizione del Festival della Salute a Montecatini Terme nelle giornate di sabato 28 e di domenica 2 settembre. Tanti gli ospiti che interverranno nelle due sessioni previste che, alla presenza dei tre Presidenti di Ordine Leonardo Capaccioli, Cristiana Baggiani e Massimo Ferrandi che saranno moderati dalla giornalista Carlotta Romualdi.

Sabato 28 settembre si svolgerà l’incontro dal titolo “Il Maxi Ordine TSRM PSTRP: dalla Legge 3/2018 al nuovo codice etico/deontologico” che si terrà presso la “Sala Loggiato Mancini” dalle ore 15 alle ore 17 e vedrà intervenire l’Onorevole Beatrice Lorenzin, autrice della Legge n°3/2018 (detta appunto Lorenzin) con la quale, dopo decenni di incerto percorso, si è giunti alla istituzione della Federazione e degli Ordini TSRM e PSTRP che, complessivamente a livello nazionale, rappresentano ben oltre 225.000 professionisti sanitari dell’area tecnico-sanitaria, dell’area della riabilitazione e dell’area della prevenzione, singolarmente iscritti in ben 19 Albi Professionali. Altro ospite di rilievo sarà l’Avvocato Laila Perciballi che ha il compito di portare a termine il progetto del “nuovo codice etico-deontologico” che sarà comune alle 19 professioni coinvolte.

Il secondo evento, che si svolge domenica 29 settembre, è intitolato “Il Maxi Ordine TSRM PSTRP – La sanità non è fatta solo da medici e infermieri: le 19 professioni neo ordinate che concorrono alla sostenibilità del SSN e regionale” e si svolgerà presso la “Sala Scrittura” dalle ore 11,30 alle ore 13.00 vedrà la partecipazione dell’Assessore al Diritto alla Salute della Regione Toscana Stefania Saccardi con la quale verranno affrontati i seguenti temi: sostenibilità e sicurezza nelle cure dei cittadini con l’introduzione dei nuovi Ordini professionali; task shifting, un problema da risolvere, lotta all’abusivismo professionale, collaborazione multiprofessionale e il ruolo delle tecnologie nel Piano socio sanitario integrato regionale, campagna informativa alla cittadinanza sui nuovi Ordini e i professionisti che lo compongono.

Articoli correlati
Terapisti occupazionali, Congresso 2022. Casa, scuola, tempo libero e lavoro: l’importanza degli “Ambienti di vita”
Il Modello Kawa, Parone (AITO): «La vita è un fiume: l’acqua è l’energia vitale dell’individuo, il letto del fiume è la sua rete sociale, le rocce sono i problemi e le sfide, i detriti sono i beni e le responsabilità. Gli spazi che si formano tra queste strutture rappresentano i punti di intervento della terapia occupazionale»
«Troppi pochi dietisti nel Ssn, ma con la giusta alimentazione migliori esiti e meno spesa sanitaria». Parla Marco Tonelli, presidente Cda Dietisti
In tutto seimila i dietisti in Italia, solo un terzo nel servizio pubblico. Il presidente della Cda nazionale lancia la proposta del dietista di comunità che lavora in équipe con MMG, PLS e gli altri professionisti sanitari. Spiega Tonelli: «Oggi l’assistenza nutrizionale, settore fondamentale per la salute dei cittadini, non è riconducibile a prestazioni assistenziali chiaramente definite»
di Francesco Torre
Terapisti Occupazionali e Disability Manager, Parone (AITO): «Insieme per abbattere le barriere nel mondo del lavoro»
Il presidente AITO: «Il Terapista Occupazionale ha un ruolo fondamentale nel rientro lavorativo della persona non solo dopo infortunio o patologia, ma anche dopo il Covid-19. Anche in Italia, seppur ancora limitatamente, stanno emergendo esempi in questo campo»
Podologia, Cassano (CdA Podologi): «Oggi costi delle cure in gran parte a carico dei cittadini, più colpiti i redditi bassi»
Il Presidente della Commissione d’Albo nazionale dei Podologi Vito Michele Cassano chiede più sedi universitarie per formare i podologi e ribadisce l’importanza della presenza del podologo nelle équipe multidisciplinari
di Francesco Torre
Osteopatia pediatrica. Petracca (ROI): «In uno studio gli effetti dei trattamenti per la plagiocefalia»
I risultati della ricerca saranno presentati ed ulteriormente approfondi in un workshop durante il 7° congresso nazionale ROI “Trent’anni di osteopatia in Italia: sviluppo, ricerca e identità” che si terrà il 24, 25 e 26 giugno a Napoli
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 26 maggio, sono 527.393.956 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.283.228 i decessi. Ad oggi, oltre 11,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Salute

Vaiolo delle scimmie, la “profezia” di Bill Gates e il bioterrorismo

Bill Gates aveva parlato pubblicamente del rischio di future pandemia e di bioterrorismo, facendo riferimento a possibili attacchi con il vaiolo. Spazio per nuove teorie del complotto
Cause

Medici specializzandi, apertura della Cassazione su prescrizione, rivalutazione interessi e borse di studio

Due ordinanze della Cassazione riaprono la vertenza, con udienza pubblica. L’avvocato Tortorella: «La giurisprudenza può rivedere le sue posizioni in senso più favorevole ai ...