Voci della Sanità 26 Settembre 2019

Montecatini Terme, al XII Festival della Salute professioni sanitarie protagoniste

Il 28 e 29 settembre due eventi con i presidenti degli Ordini TSRM e PSTRP di Firenze, Pisa e Siena. Tra gli ospiti l’ex ministro Beatrice Lorenzin e l’assessore alla Salute della Toscana Stefania Saccardi

I tre maxi Ordini TSRM-PSTRP della Toscana (Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica, delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione della Toscana) di Firenze, Pisa e Siena, che a livello regionale rappresentano ben 13.500 professionisti sanitari, parteciperanno alla XII edizione del Festival della Salute a Montecatini Terme nelle giornate di sabato 28 e di domenica 2 settembre. Tanti gli ospiti che interverranno nelle due sessioni previste che, alla presenza dei tre Presidenti di Ordine Leonardo Capaccioli, Cristiana Baggiani e Massimo Ferrandi che saranno moderati dalla giornalista Carlotta Romualdi.

Sabato 28 settembre si svolgerà l’incontro dal titolo “Il Maxi Ordine TSRM PSTRP: dalla Legge 3/2018 al nuovo codice etico/deontologico” che si terrà presso la “Sala Loggiato Mancini” dalle ore 15 alle ore 17 e vedrà intervenire l’Onorevole Beatrice Lorenzin, autrice della Legge n°3/2018 (detta appunto Lorenzin) con la quale, dopo decenni di incerto percorso, si è giunti alla istituzione della Federazione e degli Ordini TSRM e PSTRP che, complessivamente a livello nazionale, rappresentano ben oltre 225.000 professionisti sanitari dell’area tecnico-sanitaria, dell’area della riabilitazione e dell’area della prevenzione, singolarmente iscritti in ben 19 Albi Professionali. Altro ospite di rilievo sarà l’Avvocato Laila Perciballi che ha il compito di portare a termine il progetto del “nuovo codice etico-deontologico” che sarà comune alle 19 professioni coinvolte.

Il secondo evento, che si svolge domenica 29 settembre, è intitolato “Il Maxi Ordine TSRM PSTRP – La sanità non è fatta solo da medici e infermieri: le 19 professioni neo ordinate che concorrono alla sostenibilità del SSN e regionale” e si svolgerà presso la “Sala Scrittura” dalle ore 11,30 alle ore 13.00 vedrà la partecipazione dell’Assessore al Diritto alla Salute della Regione Toscana Stefania Saccardi con la quale verranno affrontati i seguenti temi: sostenibilità e sicurezza nelle cure dei cittadini con l’introduzione dei nuovi Ordini professionali; task shifting, un problema da risolvere, lotta all’abusivismo professionale, collaborazione multiprofessionale e il ruolo delle tecnologie nel Piano socio sanitario integrato regionale, campagna informativa alla cittadinanza sui nuovi Ordini e i professionisti che lo compongono.

Articoli correlati
Professioni sanitarie in servizio anche dopo la pensione, aggiornato il Dl Agosto
Anche le professioni sanitarie potranno rimanere in servizio dopo la pensione, aggiornato il Dl Agosto con un emendamento. Non oltre il 70esimo anno di età
Il 7 ottobre è la Giornata Nazionale della Psicologia
Mercoledì 7 ottobre dalle ore 9.30, nell’ambito della Giornata Nazionale della Psicologia 2020, presso la Camera di Commercio di Roma – Sala del Tempio di Adriano a Piazza di Pietra, si terrà il convegno su il diritto alla salute psicologica, organizzato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi. Dopo l’introduzione del Presidente del CNOP, David Lazzari, […]
L’enfant prodige della podologia, a 28 anni Direttrice di Corso di Laurea: «Passione e impegno, ma come donna non è stato facile»
Alive Volpini, giovane podologa di Frascati è anche coordinatrice di due master professionalizzanti a Tor Vergata, un unicum in Italia. «Agli studenti dico che il medico salva la vita del paziente, mentre il professionista sanitario migliora la sua qualità di vita, bisogna avere la capacità di mettersi a disposizione degli altri»
«Alcune proposte per i massofisioterapisti»
di Alessandro Bagattini, Matteo Zaffagnini, Fabrizio Lorenzoni, Paolo Pasqualetto e Marco Bettin (Massofisioterapisti iscritti all'elenco speciale ad esaurimento)
di Massofisioterapisti iscritti all'elenco speciale ad esaurimento
Fno Tsrm-Pstrp: «Non solo medici. Scuole devono poter contare sul contributo di tutte le professioni sanitarie»
Per migliorare il legame tra istruzione e sanità: integrare le attività didattiche con incontri tra diversi professionisti sanitari e gli studenti
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 22 ottobre, sono 41.243.013 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.131.528 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 21 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Ecm

ECM, De Pascale (Co.Ge.APS): «Entro fine anno azzereremo posizioni arretrate e Ordini potranno certificare formazione»

Il presidente del Co.Ge.APS racconta a Sanità Informazione i mesi appena trascorsi e anticipa il cambiamento di forma giuridica che il Consorzio avrà dal prossimo anno. E sulla riforma del sistema E...