Voci della Sanità 13 Marzo 2020 20:58

Laurea abilitante, Manuel Tuzi (M5S): «Importante che sia inserita in decreto coronavirus. Tanti giovani vogliono aiutare colleghi in difficoltà»

Il deputato e medico dei Cinque Stelle è l’autore di una proposta di legge sulal laurea abilitante: «Sono dei medici a tutti gli effetti, valutiamo il loro tirocinio pratico-valutativo e abilitiamoli»

Il deputato medico del Movimento 5 Stelle Manuel Tuzi, autore della proposta di Legge sulla laurea abilitante e delle specializzazioni mediche parla della possibilità che essa sia inserita nel decreto Coronavirus che sarà approvato a breve: «Se ci dovessero essere le condizioni, noi del M5S spingeremo affinché questa proposta che ho depositato a dicembre diventi realtà e i giovani laureati di questa sessione possano essere finalmente abilitati senza la necessità di fare un test teorico».

Manuel Tuzi spiega: «È il momento in questa fase di emergenza di capire cosa è importante per il paese, cosa è importante per quei tanti giovani che dovevano svolgere l’abilitazione medica e che sono in attesa a causa di un concorso che ovviamente è stato rimandato a causa della pandemia. Sono giovani che vogliono aiutare il proprio Paese a rialzarsi e potranno farlo se la laurea abilitante diventerà realtà nel decreto Coronavirus potendo entrare in servizio e aiutare i colleghi nei reparti affollati. Sono dei medici a tutti gli effetti, valutiamo il loro tirocinio pratico-valutativo e abilitiamoli».

«Perché non abilitarli a svolgere la professione? Rendiamo la laurea veramente abilitante. Ci siamo quasi, dopo due anni di lavoro portati avanti con la Ministra Giulia Grillo, se dovessero presentarsi le condizioni come Movimento 5 Stelle spingeremo questa proposta per portarla definitivamente a casa», conclude Manuel Tuzi.

 

Articoli correlati
Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo
Al 13 maggio, sono 160.469.865 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.331.823 i decessi. Ad oggi, oltre 1,35 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 13 maggio: Ad oggi in Italia il totale delle persone che hanno […]
‘Doppia laurea’, via libera dalla Commissione Cultura. E gli specializzandi potranno frequentare master e dottorati
La proposta di legge rappresenta un grande passo in avanti per ampliare l’offerta formativa universitaria e offrire maggiori opportunità di lavoro ai nostri giovani
Vaccino Covid, Tuzi (M5S): «Dopo AIFA e CSS ora copertura vaccinale anche a personale scolastico e universitario over 65»
«Abbiamo eliminato una discriminazione incomprensibile per oltre 50mila lavoratori» sottolinea il medico e deputato M5S Manuel Tuzi
Covid-19, over 65 esclusi da vaccinazione a scuola. Tuzi (M5S): «Così 50mila esclusi, non c’è logica medica»
«Bisogna modificare rapidamente i piani vaccinali e prevedere un monitoraggio regionale per impedire che si possano verificare nuovamente situazioni similari» spiega il medico e deputato Cinque Stelle
Covid-19, la denuncia di Tuzi: «Nel Lazio 4112 docenti tra 65 e 67 anni rischiano di rimanere senza vaccino»
«Il mio appello è rivolto alla Regione Lazio che non può ignorare il personale e i docenti scolastici e universitari over 65 lasciandoli senza tutele», sottolinea il deputato Manuel Tuzi
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 13 maggio, sono 160.469.865 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.331.823 i decessi. Ad oggi, oltre 1,35 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Cause

Medico denuncia per diffamazione paziente che lo aveva portato in tribunale per lesioni personali. Risarcito

Donna denuncia penalmente dermatologo ma l’accusa cade. Il medico avvia a sua volta un iter processuale verso la paziente che lo aveva accusato pubblicamente. «Una sentenza che farà...