Voci della Sanità 18 Settembre 2020 09:53

GOAL, 10 anni di oftalmologia. Il 18 settembre l’evento nazionale a Milano

Al centro dell’evento uno “sguardo” al presente e al futuro: il ruolo degli oculisti ambulatoriali e novità di cura e assistenza

GOAL, 10 anni di oftalmologia. Il 18 settembre l’evento nazionale a Milano

«Festeggiamo i dieci anni di attività e vogliamo ribadire l’importanza del ruolo degli oculisti ambulatoriali», dice il dott. Danilo Mazzacane, segr. gen. della Società Scientifica Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi. «Per questo motivo – prosegue – abbiamo organizzato un evento scientifico nazionale, il primo di persona dopo la pandemia Covid-19, volto a consentire uno scambio di know how in primis sulla gestione real life della visita oculistica ambulatoriale in era Covid- 19, per confrontare esperienze e best practices. Inoltre tratteremo i temi dell’innovazione tecnologica e della gestione delle patologie retiniche, e faremo un approfondimento  sulla malattia glaucomatosa, oltre che sulle strategie per la prevenzione in oftalmologia pediatrica».

L’EVENTO DEL 18 SETTEMBRE

Saranno presentati gli studi più recenti relativi alla superficie oculare e sarà ribadita l’importanza della multidisciplinarietà in diverse patologie tra cui le cefalee. Gli esperti relazioneranno anche su come si possa migliorare la comunicazione tra medico e paziente, e quanto ciò sia fondamentale per una aderenza e persistenza terapeutica in oftalmologia.

Ci sarà anche una comune riflessione di GOAL e AMOA su quella che si può definire la “buona oftalmologia”. L’evento scientifico prevede inoltre, nel tardo pomeriggio, una serie di speed date con le aziende del settore. Nel rispetto della mission di GOAL, associazione nazionale dedita alla salvaguardia della salute visiva della popolazione, verrà presentato il gemellaggio con il Comitato Macula associazione di pazienti con disabilità visiva che opera in stretta collaborazione con Cittadinanzattiva. Sarà presentato  anche un progetto di prossima realizzazione volto a garantire in “real life” supporto e conforto ai pazienti maculopatici.

18 settembre 2020

Starhotels Rosa Grand –  Piazza Fontana 3 – Milano

ore 9.30-19.30

G.O.A.L – 10 anni di oftalmologia real life PROGRAMMA

GLI OBIETTIVI DI GOAL

Fra gli obiettivi di G.O.A.L. ci sono la libertà nell’espressione professionale, una collaborazione efficacie e proficua con altri operatori sanitari e la tutela della salute visiva dei cittadini tramite l’umanizzazione comportamentale. «Durante questi nostri primi dieci anni di attività – spiega la Presidente dott.ssa Flavia Ronconi – i nostri obiettivi sono stati perseguiti con la pratica clinica quotidiana e con momenti importanti di formazione diversificati nelle tematiche e nelle tipologie di eventi organizzati o patrocinati. Il 2020 è un anno sfidante sia per la pandemia che abbiamo tutti dovuto affrontare sia come anno  di riflessione sull’operato svolto e sulle proposte per il futuro per la nostra associazione e società scientifica».

Nel congresso saranno presentati i dati su come si è rimodulato il rapporto medico oculista-paziente e verranno presentati anche i progetti di telemedicina, le app, le tecnologie innovative al fianco  del percorso di diagnostico-terapeutico. «Avremo – dice il dott. Danilo Mazzacane – sia medici ambulatoriali che medici ospedalieri-universitari,  giovani e meno giovani, proprio perché la nostra volontà è quella di evidenziare come anche la professione dell’oculista ambulatoriale sia in divenire ed oggigiorno i congressi necessitino di nuove formule, come la nostra, innovative, proprio per aiutare i professionisti della salute ad avere uno sguardo d’insieme sull’oftalmologia in veste real life, finalità questa sempre fulcro dell’operato di G.O.A.L».

Saranno premiati la Presidente Flavia Ronconi e Antonio D’Amico , soci fondatori, per l’impegno sin qui profuso per GOAL  e sarà presentato il Premio GOAL  2021 dedicato ai  giovani oculisti il cui bando sarà diffuso entro la fine del 2020 e scaricabile dal sito della associazione.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Gruppo interparlamentare cronicità, Mazzacane (GOAL) in audizione per i maculopatici
Il dr. Danilo Mazzacane, segretario della società scientifica GOAL, il 12/07/21 ha ottenuto audizione presso il gruppo interparlamentare per la cronicità, presieduto dalla senatrice Paola Bodrini per esporre le criticità del sistema di cura per le maculopatie. L’impegno di GOAL gode della collaborazione del Comitato Macula, di Cittadinanzattiva e dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri […]
Medicina personalizzata ed etica: le linee guida di Goal
«Occorre programmare la sanità nel breve e nel medio termine per fronteggiare sia l’emergenza Covid, che la cura delle patologie croniche, che rischiano di arrecare ancora più danno della disgraziata pandemia. Una programmazione a lungo termine ed un buon utilizzo dei fondi europei potranno permetterci di gestire con saggezza l’apporto delle sanità pubblica e privata, al fine […]
Glaucoma, gli oculisti Goal sempre a fianco dei pazienti
«In occasione della settimana mondiale del Glaucoma è fondamentale fornire alla popolazione valide indicazioni per fronteggiare le conseguenze della malattia, che può comportare la cecità, influenzando negativamente sia la sfera personale, che quella sociale»
Goal –Esaso premiano i giovani che si sono distinti nella lotta al Covid-19
«La nostra Società Scientifica Goal-Gruppo OcuIisti Ambulatoriali Liberi – ha tra i suoi obiettivi valorizzare i giovani. Per questo, ogni anno assegniamo delle borse di studio per gli under 35 in oftalmologia». Così la Presidente Flavia Ronconi e Danilo Mazzacane, segretario generale GOAL. «Quest’anno – spiegano – c’è una novità: i giovani che abbiamo selezionato […]
La telemedicina in oftalmologia in era Covid-19
Un’utile risorsa per una efficace sinergia ospedale-territorio
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 17 settembre, sono 227.070.462 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.670.479 i decessi. Ad oggi, oltre 5,81 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Salute

Aumentano i contagi tra i sanitari: 600% in più in un mese, l’84% sono infermieri

La presidente FNOPI Mangiacavalli interpreta i dati dell'ISS. Anche nel Regno Unito gli studi confermano che la protezione dall'infezione si riduce dopo 5 mesi dalla seconda dose per Pfizer e AstraZen...
Salute

Pericarditi e miocarditi dopo il vaccino, Perrone Filardi (SIC): «Casi rari e mai gravi»

Dopo i casi della pallavolista Marcon e del calciatore Obiang colpiti da pericardite e miocardite, la parola al professor Pasquale Perrone Filardi, presidente eletto della Società Italiana di C...
di Federica Bosco