Voci della Sanità 2 Ottobre 2021 21:58

Francia rimborsa visite psicologiche, Lazzari (CNOP): «In Italia tante parole e pochi fatti, basta bla bla bla»

Il presidente del CNOP, Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, David Lazzari ha salutato positivamente la decisione presa in Francia di rimborsare le visite dallo psicologo nel post pandemia: oltralpe sarà lo Stato a pagarle a tutta la popolazione, a partire dai tre anni. «C’è una epidemia silenziosa di cui nessuno si sta occupando; dopo due […]

Il presidente del CNOP, Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, David Lazzari ha salutato positivamente la decisione presa in Francia di rimborsare le visite dallo psicologo nel post pandemia: oltralpe sarà lo Stato a pagarle a tutta la popolazione, a partire dai tre anni.

«C’è una epidemia silenziosa di cui nessuno si sta occupando; dopo due anni di discussione, l’auspicio è che nella prossima legge di bilancio ci siano risposte concrete per il benessere psicologico dei cittadini» ha commentato Lazzari all’Adnkronos.

Secondo Lazzari è un’ottima iniziativa che si allinea a quella della Gran Bretagna, «paese – spiega – che, in particolare con il programma Iapt, ha investito somme ingenti per garantire assistenza psicoterapica a tutta la popolazione. La Germania invece non ha avuto bisogno di lanciare iniziative simili perché ha già da tempo una importante rete di assistenza psicologica».

«In Italia basta con il ‘bla bla bla’ – dice Lazzari citando le parole dell’attivista svedese Greta Thunberg sul clima – Finora tante parole e pochi fatti. Hanno stanziato 10 milioni di euro per favorire l’accesso ai servizi psicologici, un segnale certo, ma che aspetta ancora l’attuazione. Anche sul fronte della psicologia scolastica siamo in attesa di sapere cosa si vuol fare, ci sarebbe un protocollo da rinnovare».

«Le aspettative dei cittadini sono tantissime al pari dei loro bisogni. Nel pubblico abbiamo ancora lo stesso numero inadeguato di psicologi rispetto a un anno fa», sottolinea Lazzari ricordando che il disagio psicologico, secondo alcune ricerche, «riguarda circa un quarto della popolazione italiana. Si stima che il 10% soffra di depressione, un 15% ha disturbi d’ansia. Almeno un adolescente su 4 ha problemi di questi tipo. Purtroppo, da noi chi ha bisogno del sostegno psicologico se lo deve pagare di tasca propria. E chi non può permetterselo ricorre spesso alle pillole».

Articoli correlati
Medici, psicologi e infermieri: arriva il primo documento per supportare il paziente che chiede di morire
Per la prima volta in Italia, un tavolo di lavoro composto da psicologi, medici, infermieri, assistenti spirituali, bioeticisti, giornalisti e familiari si è riunito con l’obiettivo di garantire una risposta condivisa e multidisciplinare alla domanda del paziente che chiede di revocare, rifiutare o accedere al suicidio volontario medicalmente assistito circostanziato. L’esito di questo lavoro è disponibile gratuitamente sul sito dell’Ordine degli Psicologi del Lazio
Giornata della Salute mentale, Lazzari (CNOP): «Pandemia ha messo a dura prova i giovani, bonus psicologo offre risposte»
«I giovani hanno rotto il tabù di rivolgersi allo psicologo: secondo una recente indagine 8 su 10 lo ritengono utile e 7 su 10 se potessero ci andrebbero. La scriminante è che non tutti se lo possono permettere»
Psicologi nelle carceri, nuovi stanziamenti per quasi quattro milioni di euro
Incontro al Ministero della Giustizia tra la Sottosegretaria di Stato Anna Macina e il Presidente del CNOP David Lazzari.
David Lazzari (CNOP) scrive al Dap: «Troppi suicidi, psicologi siano inseriti in modo stabile nelle carceri»
«Per provare a incidere sulle molteplici cause di fatti così gravi è necessario a nostro avviso saper leggere il contesto per agire anche con e sull'organizzazione» spiega il presidente dell'Ordine degli Psicologi David Lazzari
Bonus psicologo, il ministero della Salute esclude gli psicoterapeuti
Il ministero della Salute esclude i medici psicoterapeuti tra i professionisti a cui i cittadini possono rivolgersi, ottenendo il bonus psicologico previsto dal provvedimento Milleproroghe
di Redazione
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

In arrivo il nuovo Piano Nazionale Cronicità. Previsto maggior coinvolgimento dei pazienti e dei caregiver

Il documento redatto dal Ministero della Salute sbarca in Stato-Regioni. Nelle fasi e negli obiettivi che lo compongono, l'erogazione di interventi personalizzati attraverso il coinvolgimento di pazie...
di G.R.
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...
Advocacy e Associazioni

Porpora trombotica trombocitopenica. ANPTT Onlus celebra la III Giornata nazionale

Evento “WeHealth” promosso in partnership con Sanofi e in collaborazione con Sics Editore per alzare l’attenzione sulla porpora trombotica trombocitopenica (TTP) e i bisogni ancora i...