OMCeO, Enti e Territori 7 novembre 2017

Ostetricia, nasce la nuova società scientifica della categoria SISONG

La Federazione Nazionale dei Collegi delle Ostetriche, dopo alcuni mesi di interlocuzione e diffusione in tema di costituzione di Società Scientifica così come previsto dalla Legge n. 24/2017 (Legge Gelli,) comunica la formazione della nuova Società Scientifica denominata Società Scientifica Italiana di Scienze Ostetrico-Ginecologico-Neonatali (SISONG). Un’adesione massiccia che conta oltre 5mila adesioni da parte delle […]

La Federazione Nazionale dei Collegi delle Ostetriche, dopo alcuni mesi di interlocuzione e diffusione in tema di costituzione di Società Scientifica così come previsto dalla Legge n. 24/2017 (Legge Gelli,) comunica la formazione della nuova Società Scientifica denominata Società Scientifica Italiana di Scienze Ostetrico-Ginecologico-Neonatali (SISONG).

Un’adesione massiccia che conta oltre 5mila adesioni da parte delle Ostetriche/i. All’incontro costitutivo hanno partecipato 32 ostetriche/i in rappresentanza dei Collegi provinciali e interprovinciali di 14 regioni italiane, e le due Società Scientifiche Syrio e Sirong, che in maniera volontaria hanno deciso di aderire al progetto diventando soci/e fondatori/trici. Nel corso dell’incontro è stato scelto un Consiglio Direttivo all’interno del quale sono state elette le seguenti cariche provvisorie: Raffaella Punzo come Presidente; Miriam Guana come Vicepresidente; Masi Incoronata come Segretaria e Antonio Bene come Tesoriere.

 

I restanti cinque componenti sono consiglieri ordinari: Maria Antonella Auci (Collegio di Palermo), Ilaria Catania (Collegio di Catania), Laura Iannuzzi (Collegio interprovinciale di Firenze), Cristiana Pavesi (Collegio di Parma/Piacenza), Luigia Soldati (collegio di Brescia). Le cariche effettive verranno invece elette nel corso della prima riunione utile che si terrà nel mese di dicembre.

«Quelli appena trascorsi sono statti mesi di intenso lavoro, svolto sia da parte dei Collegi provinciali e interprovinciali sia da parte della Federazione tutta, affinché la nuova Società Scientifica vedesse la luce nei tempi e secondo le modalità stabilite dalla legge – afferma la Presidente della Federazione Nazionale Collegi Ostetriche Maria Vicario . Sono contenta di poter dire che le Ostetriche, che la FNCO rappresenta, abbiano compreso l’importanza di questo nuovo passaggio epocale per la categoria – aggiunge la Presidente Vicario – che avrà così un interlocutore referenziato e riconosciuto per partecipare alla definizione delle Linee Guida e buone pratiche assistenziali e per fare ricerca in ambito ostetrico-ginecologico-neonatale».

La SISONG ha come scopi principali la promozione del progresso e della diffusione delle scienze ostetrico-ginecologiche-neonatali in ambito clinico, socio-assistenziale, formativo e manageriale anche attraverso la ricerca, a livello nazionale ed internazionale. SISONG, inoltre, dovrà favorire la valorizzazione delle competenze distintive del professionista ostetrica/o in ossequio alle normative nazionali ed europee, anche attraverso iniziative formative.

«A nome della FNCO formulo i migliori auguri di buon lavoro al Consiglio Direttivo SISONG, alle cariche provvisorie, e a quelle che saranno elette a dicembre prossimo, affinché la nuova Società Scientifica possa essere un valido e costruttivo punto di riferimento per lo sviluppo della ricerca in ambito ostetrico. La Federazione – conclude la Presidente Vicario -, così come previsto dalla legge, continuerà a essere l’organo di governo della categoria ostetrica».   

 

Articoli correlati
Allattamento al seno: carente la formazione per il personale. Vicario (FNOPO): «Promuovere percorsi adeguati per professionisti di ogni ordine e grado»
«Sostenere l’allattamento materno significa garantire personale sanitario preparato, necessari percorsi formativi e una rete locale di professionisti competenti», ha affermato la presidente della Federazione Nazionale degli Ordini della Professione Ostetrica
di Lucia Oggianu
Ostetriche, Fnopo: «Incontro con rappresentanti politici della Regione Abruzzo bel segnale della politica»
«Come rappresentanti nazionali della Professione Ostetrica abbiamo ritenuto importante sostenere la richiesta dei presidenti degli Ordini provinciali della Regione Abruzzo, Cinzia Di Matteo (Chieti), Federica Sisani (L’Aquila), Annarita Lanciotti (Pescara) e Allegrina Di Giorgio (Teramo) affinché vi fosse un incontro regionale con i politici locali l’Assessore regionale alla Sanità, Silvio Paolucci, il Direttore dell’Agenzia Sanitaria […]
Responsabilità medica, parla Amedeo Bianco: «Ora anche strutture coinvolte su tema sicurezza. Ma servono ultimi decreti attuativi»
L’ex Senatore, presidente Fnomceo e relatore della Legge 24 insieme a Federico Gelli, sottolinea: «I medici hanno capito che è stato fatto uno sforzo importante. Ma non abbiamo mai celebrato questa legge come la panacea di tutti i mali, alcuni problemi esistono ancora, bisognerà lavorarci molto»
Responsabilità medica, la FNOPI lancia la polizza assicurativa per gli infermieri con Unipol Sai
La polizza si caratterizza per un massimale di 5 milioni di euro, il prezzo annuale attualmente più basso sul mercato (22 euro) per coprire responsabilità civile professionale, responsabilità patrimoniale, responsabilità civile per colpa grave e per danno erariale
“Vaccinarsi in gravidanza è un atto d’amore”. Al via campagna Fnopo-Fimmg per promuovere i vaccini
La presidente Fnopo Maria Vicario: «Oggi più che mai noi ostetriche e i medici di famiglia riteniamo fondamentale fornire informazioni scientificamente provate per rassicurare le donne sulla validità e soprattutto sulla sicurezza delle vaccinazioni»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Sanità internazionale

La lettera di un medico stressato: «Il mio lavoro sta prosciugando la mia umanità»

«L’ultimo tuo contatto umano, poco prima che le tue condizioni peggiorassero velocemente e morissi, è stato con un medico stressato e distaccato, che ha interrotto il tuo ricordo felice. Ti chiedo...
Lavoro

Ex specializzandi: nel 2018 dallo Stato rimborsi per oltre 48 milioni e nuovi ricorsi sono pronti per il 2019

La "road map dei risarcimenti" regione per regione: Lazio in testa con 9 milioni, sul podio Lombardia e Sicilia. Più di 31 milioni al centro-sud con la Sardegna in forte crescita. Pronta la nuova azi...