OMCeO, Enti e Territori 25 Settembre 2018

È on-line Respiro.News, il nuovo spazio web pieno di notizie per star bene e servizi per il cittadino

«La tendenza del cittadino ad affidarsi al web nella ricerca di informazioni su sintomi, patologie e specialisti del settore è sempre più diffusa. Si tratta di un fenomeno dai toni allarmanti e va certamente arginato». Con queste parole, la Sintex lancia Respiro.News uno spazio web rivolto al cittadino volto a fornire un’informazione validata scientificamente riguardo le principali […]

«La tendenza del cittadino ad affidarsi al web nella ricerca di informazioni su sintomi, patologie e specialisti del settore è sempre più diffusa. Si tratta di un fenomeno dai toni allarmanti e va certamente arginato». Con queste parole, la Sintex lancia Respiro.News uno spazio web rivolto al cittadino volto a fornire un’informazione validata scientificamente riguardo le principali novità che riguardano la ricerca, la prevenzione, l’ambiente, lo sport nonché fornire servizi.

«Respiro.News  nasce con due precisi obiettivi: fornire agli utenti notizie utili e autorevoli e creare uno spazio virtuale di incontro e confronto per le associazioni di pazienti – fa sapere la Sintex. Su Respiro.News l’utente potrà infatti trovare utili servizi a lui dedicati: uno strumento per ricercare l’associazione di pazienti più vicina al proprio domicilio, schede informative relative alle principali patologie respiratorie e la possibilità di rimanere aggiornato circa le principali novità in ambito medico-scientifico».

Insomma, Respiro.News sarà «un faro nel mare magnum dell’informazione in internet in grado di orientare il cittadino verso una informazione medico scientifica corretta. Ma non solo questo. Nell’intraprendere questa affascinante avventura ci siamo posti un obiettivo ambizioso: invitare le associazioni di pazienti a incontrarsi e a dialogare. Infatti, in Italia, il mondo dell’associazionismo è caratterizzato da una drammatica frammentazione e da una totale incapacità di camminare insieme per raggiungere obiettivi comuni. Questo è un fenomeno particolarmente evidente nell’area respiratoria. Con Respiro.News intendiamo fornire alle associazioni di pazienti uno spazio in cui possono presentare progetti e iniziative messe in campo al fine di migliorare la qualità di vita dei pazienti ma anche, in qualche modo, aprirsi al dialogo con le altre associazioni. Muoversi in maniera sinergica e congiunta, nel confronto con le Istituzioni, non può che favorire il dialogo con le stesse e tradursi in una capacità di veicolare e portare avanti istanze e messaggi condivisi nell’interesse della salute della collettività. Ci siamo posti un traguardo non facile da raggiungere. Ne siamo consapevoli. Ma i panorami più belli si vedono dopo le salite più impervie e faticose» conclude la Sintex.

Articoli correlati
Congresso AME, il presidente Guastamacchia: «I giovani la nostra più grande risorsa. Puntare su innovazione digitale»
A Roma i lavori del 18° Congresso nazionale dell’Associazione medici endocrinologi: «Ampio spazio a diabete e tiroide e alle potenzialità della tecnologia per migliorare l’assistenza e il rapporto con il paziente»
Ricerca, il bando delle Fondazioni bancarie per attrarre in Italia giovani talenti
Sono oltre 25mila i laureati italiani che ogni anno lasciano l’Italia per trovare lavoro all’estero. E il nostro Paese va anche malissimo sul fronte dell’attrattività dei talenti: nell’indice Ocse siamo al 32° posto su 36. I cervelli fuggono, i talenti non arrivano. Per concorrere a contrastare quest’ultimo fenomeno e promuovere la ricerca scientifica e le […]
Malattie rare, Binetti: «Sanità a un punto di svolta. Chiediamo stanziamenti concreti, significativi ed efficaci»
La presentazione del libro bianco sulla malattia polmonare NTM è nata dall’iniziativa dell’intergruppo parlamentare malattie rare. «È importante per tre motivi: contribuisce alla conoscenza approfondita della patologia, aiuta a prendere decisioni sull’assistenza terapeutica e sui trattamenti personalizzati e offre spunti per l’attività di ricerca» ha spiegato a Sanità Informazione la presidente Paola Binetti
Congresso AIPO, Poletti: «Prevenzione e cure personalizzate per combattere le malattie polmonari»
Per il Presidente dell’Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri, Venerino Poletti, è fondamentale focalizzare i progressi della medicina e le nuove frontiere introdotte dalla globalizzazione
di Federica Bosco
Oncologia, Sileri: «Rinnovati fondi per farmaci innovativi e oncologici per il prossimo triennio»
Al Congresso Aiom il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri ha aperto ai farmaci biosimilari in oncologia: «Sì all’inizio del trattamento, da valutare con lo specialista per i pazienti più difficili. Hanno la stessa efficacia e sicurezza con un risparmio maggiore»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Ecm

ECM estesa a tutte le professioni sanitarie. L’Agenas pubblica la delibera

L’Educazione Continua in Medicina sarà obbligatoria per tutte le professioni sanitarie aventi ordini di categoria, prima esclusi dal vincolo formativo
Lavoro

Bilancio 2020: «Caro Ministro, ecco dove trovare i soldi per pagare di più i medici. Senza che lo Stato aggiunga un euro»

Intervista al segretario nazionale Anaao-Assomed Carlo Palermo: «Nei prossimi 8 anni nelle aziende sanitarie ci saranno 250 milioni di euro di “retribuzione individuale di anzianità”. Basterebbe...
Salute

Droga, bambini in astinenza. Parla il neonatologo: «Non c’è un picco, ma a volte conseguenze devastanti»

L'intervista ad Antonello Del Vecchio, neonatologo della Società Italiana di Pediatria: «Mix di droghe devastante, ma il loro utilizzo in gravidanza non è in aumento». E a provocare le crisi non c...