Voci della Sanità 10 Settembre 2018 15:06

“Ascolta il mio cuore”: parte la campagna per la giornata europea sulle malattie delle valvole cardiache

Le malattie alle valvole del cuore colpiscono oltre 1 milione di italiani e la loro prevalenza aumenta con l’età, tanto da riguardare il 10% delle persone con più di 65 anni. Queste malattie sono molto diffuse, ma la consapevolezza è poca. Durante la conferenza stampa verranno presentati i nuovi dati di un’indagine sulla conoscenza delle […]

Le malattie alle valvole del cuore colpiscono oltre 1 milione di italiani e la loro prevalenza aumenta con l’età, tanto da riguardare il 10% delle persone con più di 65 anni. Queste malattie sono molto diffuse, ma la consapevolezza è poca. Durante la conferenza stampa verranno presentati i nuovi dati di un’indagine sulla conoscenza delle malattie delle valvole cardiache su 12.820 persone over 60 in 11 Paesi Europei, di cui 1.301 italiani.

Per migliorare la conoscenza di queste patologie, sensibilizzare la popolazione e i decision maker è stata istituita per l’8 settembre la prima Giornata Europea sulle Malattie delle Valvole Cardiache.

Per celebrare la Giornata Europea in Italia, parte il 13 settembre da Milano la campagna di informazione e sensibilizzazione “Ascolta il mio cuore” con la “Missione Marziana” per #CuoreItalia, una vera e propria performance live organizzata da I-Marziani nelle strade della città meneghina.

Saranno presenti alla conferenza stampa:

  • Emanuele Monti, Presidente Commissione Sanità, Consiglio di Regione Lombardia
  • Roberto Messina, Presidente Cuore Italia – Heart Valve Voice
  • Wil Woan, Presidente Heart Valve Voice UK
  • Sergio Berti, Presidente Fondazione GISE, Società Italiana di Cardiologia Interventistica
  • Alessandro Boccanelli, Presidente SICGE, Società Italiana di Cardiologia Geriatrica
  •  Battistina Castiglioni, Consigliere GISE, Società Italiana di Cardiologia Interventistica
  •  Ettore Comparelli, Presidente I-Marziani
  •  Roberto Pedretti, Presidente GICR-IACPR, Gruppo Italiano di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva
  •  Gennaro Santoro, Primario cardiologo interventista, Docente Scuola Superiore S. Anna, Pisa

È stato invitato alla conferenza stampa:

  • Giulio Gallera, Assessore al Welfare, Regione Lombardia

Per approfondimenti e informazioni è possibile visitare:

www.cuoreitalia.org

www.heartvalveday.eu/italia

www.i-marziani.it

Articoli correlati
Sileri: «Il territorio al centro della nuova sanità, ma bisogna investire sul personale»
Per il Sottosegretario Sileri la sanità ha bisogno di investire sul personale, aumentando le retribuzioni e puntando sulla formazione
È legge la “Sanità Trasparente”, cosa cambia per imprese produttrici e professionisti della sanità
La legge disciplina la pubblicizzazione delle erogazioni delle imprese verso chi opera nella sanità in un apposito registro consultabile sul sito del Ministero della Salute
di Francesco Torre
Formazione ECM, sanità territoriale e intesa pubblico-privato. La ricetta di D’Amato per non sprecare il PNRR
Sanità Informazione ha chiesto all’assessore alla Sanità del Lazio D'Amato cosa ci ha insegnato la pandemia e come utilizzare al meglio i fondi in arrivo dall’Europa
Costo energia, tetto di spesa e contratti: i nodi della sanità privata. Cittadini (AIOP): «Pandemia non ha insegnato nulla»
La presidente dell’Associazione italiana ospedalità privata chiede di rivedere il tetto che blocca al 2011 la spesa per il privato accreditato. E poi si dice preoccupata per la diminuzione della spesa sanitaria sul PIL: «Con il PNRR costruiamo le Case di comunità ma poi come le gestiremo con una spesa sanitaria inferiore a quella pre-pandemia?»
di Francesco Torre
PNRR, il modello della nuova sanità digitale non convince. L’esperta: «Lacune su sicurezza e competenze»
Per Sarah Ungaro, avvocato e vicepresidente ANORC professioni, le linee guida per la telemedicina e assistenza domiciliare sono confuse e prive di riferimenti precisi su responsabilità, protezione dei dati e formazione del personale. «Se non in linea con l’Europa si rischia uno spreco di fondi»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 maggio, sono 527.841.227 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.284.538 i decessi. Ad oggi, oltre 11,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Salute

Vaiolo delle scimmie, la “profezia” di Bill Gates e il bioterrorismo

Bill Gates aveva parlato pubblicamente del rischio di future pandemia e di bioterrorismo, facendo riferimento a possibili attacchi con il vaiolo. Spazio per nuove teorie del complotto
Cause

Medici specializzandi, apertura della Cassazione su prescrizione, rivalutazione interessi e borse di studio

Due ordinanze della Cassazione riaprono la vertenza, con udienza pubblica. L’avvocato Tortorella: «La giurisprudenza può rivedere le sue posizioni in senso più favorevole ai ...