Voci della Sanità 1 Dicembre 2020 17:29

Anziani, De Poli (Udc): «Sì a una lista ‘priority’ per over 65 in sanità»

«Oggi in tempo di pandemia, è urgente creare una corsia preferenziale per i cittadini over 65 in sanità.  Analogamente a quanto accade già nei supermercati, si dia la precedenza agli anziani» spiega il senatore UDC

«Condivido totalmente la proposta lanciata oggi dal presidente di Anap Confartigianato Padova, Raffaele Zordanazzo. Oggi in tempo di pandemia, è urgente creare una corsia preferenziale per i cittadini over 65 in sanità.  Analogamente a quanto accade già nei supermercati, si dia la precedenza agli anziani». Così il senatore UDC Antonio De Poli commentando la proposta lanciata oggi da Anap-Confartigianato Padova.

«La paura di  contrarre il virus  va superata dando maggiore attenzione alle persone anziane e le istituzioni hanno il dovere di farsene carico, andando concretamente incontro alle esigenze di chi sta soffrendo terribilmente la solitudine in questa emergenza».

«In provincia di Padova ci sono oltre 200mila over 65 e, secondo quanto stabilisce il rapporto Anaoo Assomed (in collaborazione con Comune e Ulss 6), nel 2026 gli over 65 saranno il 27,8% della popolazione residente solo nel Comune di Padova. Questi numeri impongono la necessità di intervenire subito per dare risposte efficaci ai nostri anziani. L’idea di creare una lista ‘priority’,  analogamente a quanto accade nei voli aerei, credo che sia uno strumento utile non solo durante questa emergenza ma potrebbe diventare una buona pratica da portare avanti anche dopo che avremo sconfitto  il virus Covid-19.  Mettiamo al primo posti i nostri nonni e le nostre nonne. Proteggiamo le persone più fragili», conclude De Poli.

Articoli correlati
Recovery Fund e sanità, l’esperto: «Imprescindibile una cabina di regia»
Leoni (FNOMCeO): «Personale sanitario citato ben poco». Buttitta (Engineering Spa): «Telemedicina non è la bacchetta magica». Manfellotto (Fadoi): «Serve piano a fisarmonica per governare l'aumento e la riduzione dei posti letto»
di Tommaso Caldarelli
Così Joe Biden cambierà la sanità americana
Tutte le sfide della nuova presidenza americana. Ma sulla strada dei Democratici c’è la maggioranza risicata al Congresso
di Tommaso Caldarelli
Cure palliative, investimenti e audizioni per il Piano di Ripresa: la settimana in Parlamento
La crisi di Governo aleggia sempre sui lavori di Camera e Senato: passaggio cruciale la relazione sulla Giustizia del Ministro Bonafede. In Commissione Affari Sociali sfileranno gli ordini professionali per portare le loro osservazioni al Piano di Ripresa e Resilienza: FNOMCeO, FNO TSRM e PSTRP, FOFI, FIMMG, FNOPI, CNOP
Covid, FederAnziani: «Ecatombe entro giugno. Altri 50-80 mila morti anziani se non acceleriamo su vaccini»
A lanciare l’allarme la Federazione delle associazioni della terza età che chiede velocizzazione nella campagna per la vaccinazione dei senior contro il Coronavirus
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 27 gennaio, sono 100.286.643 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.157.790 i decessi. Ad oggi, oltre 71,10 milioni di persone sono state vaccinate nel mondo. Mappa elaborata dalla Johns ...
Voci della Sanità

Covid-19, professori di Yale condividono terapia domiciliare “made in Italy”

«Il nostro Paese ancora oggi non dispone di un adeguato schema terapeutico condiviso con i medici che hanno curato a domicilio e in fase precoce la malattia» spiega l'avvocato Erich Grimaldi, Presid...
Cause

Perde causa contro due medici, Tribunale chiede 140mila euro di spese legali

La vicenda di una dottoressa che ha fatto causa a due colleghi perché convinta delle loro responsabilità nella morte del padre. «L'esborso mi ha messo in difficoltà ma ho proseguito in appello per...