Meteo 26 Agosto 2016

Massa: la prima estate del Nuovo Ospedale Apuano, tra turni massacranti e casi di buona sanità

Un bambino di appena 4 anni, azzannato al volto e alla testa da un molosso, è stato ricoverato d’urgenza per una delicata operazione al Nuovo Ospedale Apuano, da gennaio 2016 punto di riferimento di tutta la provincia di Massa Carrara. Secondo quanto riportato dal quotidiano “La Nazione” soccorso e cure sono state prestate con celerità, consentendo al bambino di conservare l’uso della vista ed evitare conseguenze più gravi. Un risultato non indifferente, considerati i sit-in recentemente organizzati dalle principali sigle sindacali per denunciare la carenza strutturale di personale e il ricorso a turni di lavoro massacranti.

Un bambino di appena 4 anni, azzannato al volto e alla testa da un molosso, è stato ricoverato d’urgenza per una delicata operazione al Nuovo Ospedale Apuano, da gennaio 2016 punto di riferimento di tutta la provincia di Massa Carrara. Secondo quanto riportato dal quotidiano “La Nazione” soccorso e cure sono state prestate con celerità, consentendo al bambino di conservare l’uso della vista ed evitare conseguenze più gravi. Un risultato non indifferente, considerati i sit-in recentemente organizzati dalle principali sigle sindacali per denunciare la carenza strutturale di personale e il ricorso a turni di lavoro massacranti.

Articoli correlati
Atrofia muscolare spinale, al via lo screening neonatale in Lazio e in Toscana
In due anni 140mila nuovi nati potranno essere sottoposti a un test genetico: una diagnosi precoce può cambiare la storia di malattia delle persone che nascono con l’atrofia muscolare spinale (SMA). L’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato: «Un modello per l’intero Paese»
Papa Francesco sulla sanità: «No ad aziendalizzazione e turni massacranti, sì a strumenti per formare adeguatamente il personale»
Il Pontefice ha parlato durante il suo incontro con l’Associazione cattolica degli operatori sanitari: «Trattare i malati come persone, e non come numeri»
#DestinazioneSanità | Emilia-Romagna, un’eccellenza sulle spalle dei (pochi) medici: «Qualità destinata ad abbassarsi»
GUARDA IL VIDEO | La prima tappa del reportage di Sanità Informazione, in collaborazione con CIMO, è l’Emilia-Romagna. Un racconto delle contraddizioni di una delle sanità regionali migliori d’Italia attraverso le voci dei medici, tra storie di eccellenza, carenza di personale, turni massacranti e la latenza del rinnovo del contratto
Carenza medici, la Toscana apre ai neolaureati nei pronto soccorso. Scoppia la polemica
«Stiamo assistendo alla nascita di una Sanità low cost» ha commentato Carlo Palermo, segretario Anaao Assomed. Duro anche il presidente FNOMCeO Filippo Anelli: «Le misure-tampone sono contro ogni logica». Ad intervenire anche il sindacato degli infermieri Nursid
Troppe tasse e pochi diritti, a Verona scatta il primo “sciopero” degli specializzandi
I giovani medici di Verona protestano per la mancanza di una rappresentanza vera e propria della componente degli specializzandi all’interno degli organi di Governo dell’Ateneo: «Siamo contrari all'aumento della tassazione, chiediamo il rispetto delle garanzie contrattuali e di avere voce in capitolo sulle scelte che ci riguardano»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Sanità internazionale

«La sanità si basa sullo sfruttamento infinito e gratuito di medici e professionisti sanitari»

Riuscite a immaginare un idraulico o un avvocato che lavorano il 30% in più senza chiedere ulteriori compensi? In sanità viene dato per scontato
Lavoro

Ex specializzandi, a Roma l’Appello dà ragione ai camici bianchi. L’avvocato Marco Tortorella: «300mila medici abbandonati dallo Stato, ora giustizia»

L’ultima sentenza della Corte di Appello di Roma ha portato all’assegnazione di rimborsi per 12 milioni di euro per i camici bianchi tutelati dal network legale Consulcesi. «Lo Stato è obbligato...
Salute

Lo psicologo di famiglia è un diritto riconosciuto dalla legge. Alle Regioni il compito di trovare accordi con gli MMG

La norma inserita nel Dl Calabria. Lazzari (Cnop): «Gli psicologi saranno al servizio dei cittadini anche nell’ambito delle cure primarie, accanto ai medici di medicina generale ed ai pediatri di l...
di Isabella Faggiano