Meteo 2 Ottobre 2017

Difesa personale a Milano: ecco il “wilding” dei City Angels

Il Municipio 2 di Milano promuove un corso di difesa personale gratuito ed aperto a tutti, nel mese di ottobre, per due domeniche consecutive: domenica 8 (dalle 16 alle 18 al Parco Trotter) e domenica 15 (dalle 10 alle 12 alla Cassina de Pomm, presso il Parchetto della Martesana).  Per l’occasione, un docente d’eccellenza: Mario […]

Il Municipio 2 di Milano promuove un corso di difesa personale gratuito ed aperto a tutti, nel mese di ottobre, per due domeniche consecutive: domenica 8 (dalle 16 alle 18 al Parco Trotter) e domenica 15 (dalle 10 alle 12 alla Cassina de Pomm, presso il Parchetto della Martesana).  Per l’occasione, un docente d’eccellenza: Mario Furlan, noto per essere il fondatore dei City Angels ed il creatore del Wilding – dall’inglese wild, selvaggio l’autodifesa istintiva, quella insegnata proprio ai City Angels nel loro corso di formazione. Come si legge sul suo sito, Mario Furlan è anche docente di difesa personale istintiva e psicofisica presso la Facoltà di Criminologia all’Università di Lugano. «L’autodifesa istintiva è adattissima per le donne, gli anziani, i disabili e le persone prive di preparazione atletica. Basata sulla prevenzione, ancor più che sullo scontro fisico. E in cui la psicologia è fondamentale» precisa Furlan.

Per partecipare scrivere a info@cityangels.it

Articoli correlati
Psiche e lockdown, quando una telefonata può salvare dal buio…
Il servizio di assistenza psicologica telefonica fornito dalla Asl Napoli 1 per intercettare il malessere della popolazione e degli operatori sanitari dopo il lockdown
Disturbi alimentari, quando le diete non funzionano la soluzione potrebbe essere l’ipnosi
La psicoterapeuta: «Da un racconto generale, si arriva a focalizzare l’attenzione prima su un episodio in particolare e poi sugli stati d’animo provati. L’ipnosi si concretizzerà con un cambiamento dello stato di coscienza che permetterà di entrare in contatto con la parte più profonda di sé»
di Isabella Faggiano
Campania, lo psicologo di base è realtà: «Presa in carico sempre più unitaria e multidisciplinare»
Via libera dal Consiglio Regionale della Campania alla legge che istituisce il servizio di Psicologia di base per i cittadini
Psicologo delle cure primarie, Boldrini (Pd) presenta Ddl. Lazzari (CNOP): «Serve con urgenza norma organica»
La figura agirà accanto ai medici di medicina generale e ai pediatri di libera scelta per consentire la presa in carico della persona e garantire prevenzione e cure psicologiche di prossimità. «Il nostro sistema universalistico ci impone di offrire un supporto in maniera gratuita» sottolinea la capogruppo Pd in Commissione Sanità
Che cos’è la ‘Fear of Missing Out’, l’ansia “social” degli adolescenti
La psicologa: «Colpisce soprattutto i maschi ed in particolare i giovani con bassa autoefficacia percepita e maggiore insicurezza sociale. Può dare origine a problemi psicopatologici più importanti, dalla dipendenza dalla rete fino alla depressione»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 18 settembre, sono 30.183.223 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 946.158 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 18 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

«La prima ondata? Non è mai finita. Ora però risparmiamoci un altro lockdown»

Intervista all'infettivologo Stefano Vella: «Doveva finire la fase del terrore, non della paura. La paura in questi casi ci salva la vita»