Meteo 5 Luglio 2016 16:12

Curare con i colori: il reparto oncologia pediatrica di Catania è un capolavoro di design

Inaugurato l’estate scorsa, il nuovo reparto di oncologia pediatrica del Policlinico di Catania è illuminato da colori vivaci ed è privo di spigoli vivi, dominato da forme curve pensate per “proiettare fuori” il reparto e “introiettare” lo spazio esterno della hall, al fine di ridurre il confine fisico fra i due ambienti. Il rivoluzionario progetto di […]

Inaugurato l’estate scorsa, il nuovo reparto di oncologia pediatrica del Policlinico di Catania è illuminato da colori vivaci ed è privo di spigoli vivi, dominato da forme curve pensate per “proiettare fuori” il reparto e “introiettare” lo spazio esterno della hall, al fine di ridurre il confine fisico fra i due ambienti. Il rivoluzionario progetto di restyling, ispirato al principio di Cure&Care – curare ma anche prendersi cura del paziente, rendendo confortevole gli ambienti della degenza – è stato promosso da LAD onlus e realizzato da un gruppo di giovani architetti catanesi under 30, vincitori del contest che ha premiato il progetto più innovativo e originale. I coloratissimi ambienti ospitano, inoltre, uno spazio polifunzionale adibito a laboratorio artistico e una piccola redazione multimediale che consente ai piccoli pazienti di raccontare tramite parole e immagini la propria esperienza all’interno del reparto.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 giugno, sono 543.612.507 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.329.069 i decessi. Ad oggi, oltre 11,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali