Lavoro 16 Novembre 2020

Franco Grimaldi è il nuovo Presidente dell’Associazione Nazionale Medici Endocrinologi (AME)

«Sono davvero molto onorato ed orgoglioso per questo incarico di grande prestigio e responsabilità. È un importante riconoscimento dell’altissima qualità e della considerazione che l’ambiente endocrinologico del Friuli Venezia Giulia ha in ambito nazionale»

Franco Grimaldi è il nuovo presidente dell’AME ETS, Associazione Medici Endocrinologi, ed entra in carica al termine del congresso Nazionale appena conclusosi il 14 novembre 2020. Grimaldi è Direttore della Struttura Complessa di Endocrinologia, Malattie del Metabolismo e Nutrizione Clinica dell’Azienda Sanitaria Universitaria Friuli Centrale, ed è stato eletto Presidente Nazionale per il biennio 2020/2022.

«Sono davvero molto onorato ed orgoglioso – afferma il dottor Grimaldi – per questo incarico di grande prestigio e responsabilità. È un importante riconoscimento dell’altissima qualità e della considerazione che l’ambiente endocrinologico del Friuli Venezia Giulia ha in ambito nazionale».

Grimaldi è stato primo Presidente dell’AACE (American Association of Clinical Endocrinologists), Associazione scientifica dell’Italian AACE Chapter, istituita a Roma nel 2014, con le finalità di divulgare in Italia le linee guida ed i documenti scientifici prodotti da AACE (Associazione Americana Endocrinologi Clinici) e instaurare rapporti di collaborazione scientifica con i Paesi dell’area mediterranea. Il dottor Grimaldi è stato uno dei soci fondatori dell’AME, associazione scientifica istituita nel 2000 ed attualmente conta oltre 2.000 soci che operano nel campo dell’Endocrinologia Clinica in Italia e nel settore endocrinologico è il più importante organo di riferimento politico-gestionale italiano.

L’AME ha lo scopo di promuovere la cultura e l’aggiornamento in Endocrinologia con convegni e seminari eventualmente organizzati in collaborazione con altre associazioni mediche specialistiche; promuovere iniziative scientifiche e di coordinamento per il progresso nella ricerca endocrinologica; privilegiare gli aspetti clinici dell’Endocrinologia con il contributo di chi opera in questa specialità medica e curare i rapporti sia con il territorio che con l’Università.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Congresso Nazionale Ame, il Presidente Grimaldi: «Rafforzare rete territoriale con innovazioni tecnologiche»
Il neopresidente dell’Associazione Nazionale Medici Endocrinologi (AME) indica priorità, prospettive e nuove frontiere emerse dall’attività congressuale. Inoltre, traccia la linea da seguire per riorganizzare una nuova rete territoriale
Survey AME, con Covid endocrinologi a forte rischio burnout
La ricerca Ame ha evidenziato forte presenza di rischi da burnout negli endocrinologi, costretti nel 92% dei casi costretti a cambiare mansione
Stop ai convegni tradizionali: da oggi gli endocrinologi dell’AME si formano online
Il Convegno G·AME del 10 ottobre diventa virtuale. Ipofisi, tiroide e metabolismo osseo al centro di ‘This year in’, il primo incontro interattivo, digitale e peer to peer
Bonus tiroide, Toscano (Ame): «Consultare endocrinologi, patologie troppo diverse»
Per ottenere il bonus tiroide bisognerà passare una visita della commissione sanitaria Inps. Per il professore ci sono troppe differenze tra le patologie e dare a tutti l'indennizzo non avrebbe senso
Menopausa: sì a terapia ormonale sostitutiva, ma non per tutte
Da AME una guida in 7 punti per una gestione "personalizzata" della menopausa con particolare riferimento alla terapia ormonale sostitutiva
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 4 dicembre, sono 65.277.100 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.507.323 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 3 dicembre: ...
Voci della Sanità

Manovra 2021, prevista indennità per gli infermieri. Beux (FNO TSRM e PSTRP): «Offesa alle altre professioni sanitarie, si premi il merito»

L’articolo 66 della bozza della Legge di Bilancio prevede una indennità di “specificità infermieristica” in vigore a partire dal primo gennaio 2021. Ma il Presidente del maxi Ordine delle prof...
Salute

Covid-19, Stefano Vella: «Dall’HIV abbiamo imparato che i virus vanno affamati»

Intervista a Stefano Vella dell'Università Cattolica di Roma: «Pandemia dichiarata colpevolmente in ritardo, ci siamo fidati della SARS. Testare tutti è impossibile, dobbiamo raggiungere una copert...
di Tommaso Caldarelli