Formazione 26 Maggio 2020 14:50

Scuole di specializzazione, pubblicata la data in cui si svolgerà il concorso di ammissione

Domani i giovani medici in piazza Monte Citorio per richiedere la riforma del sistema formativo

Scuole di specializzazione, pubblicata la data in cui si svolgerà il concorso di ammissione

Si svolgerà martedì 22 settembre il concorso nazionale di ammissione alle scuole di specializzazione di area sanitaria. Ad annunciarlo un avviso del ministero dell’Università e della Ricerca, che giustifica lo spostamento del test, che generalmente si svolge a luglio, con l’«esigenza di ridurre gli spostamenti a causa della emergenza in atto e di garantire, quindi, una adeguata distribuzione delle sedi sull’intero territorio nazionale».

Lo stesso avviso ministeriale specifica inoltre che è stato «approvato un incremento di 4.200 contratti di formazione medica specialistica per l’a.a. 2019/2020» previsto dal decreto Rilancio, e che è stato prorogato, per l’a.a. 2019-2020, «l’accreditamento definitivo e provvisorio concesso nell’anno accademico 2018/2019 alle Scuole di
specializzazione di area sanitaria ad accesso dei medici».

LEGGI ANCHE: TEST ACCESSO SCUOLE SPECIALIZZAZIONE, IL MINISTRO MANFREDI: «PROBABILMENTE SLITTERANNO A SETTEMBRE»

«Invece – continua l’avviso -, le Scuole di specializzazione che nell’a.a. 2018/2019 non hanno superato l’accreditamento ministeriale potranno ripresentare la richiesta di accreditamento per l’anno accademico 2019/2020, tramite la Banca dati dell’Offerta formativa e secondo le modalità ed i tempi che verranno a breve comunicati dalla competente Direzione generale del Ministero».

«Chiediamo ora al ministero chiarimenti e garanzie sullo svolgimento del concorso e in particolare chiediamo sicurezza per le candidate e i candidati nello svolgimento della prova, omogeneità in tutte le sedi di svolgimento e trasparenza delle procedure concorsuali» commenta il Segretariato italiano giovani medici (Sigm).

«Il nostro obiettivo, per cui continuiamo a batterci e premere al massimo l’acceleratore è una riforma della formazione medica, unica soluzione per la risoluzione dell’imbuto formativo», aggiunge Sigm. Prevista per domani mattina, in piazza Monte Citorio, una manifestazione dei giovani medici per richiedere la riforma della formazione del settore a cui aderiranno, tra gli altri, Anaao-Assomed, Fp Cgil, il il Pd, Udu.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Imbuto formativo, PNRR e nuovi contratti. Viola (Federspecializzandi): «Ecco come devono evolvere le scuole di specializzazione»
Intervista alla presidente di Federspecializzandi: «Necessario adattarsi ai tempi che viviamo e comprendere cose che non sono state ancora capite»
Test Specializzazioni Mediche a Roma, la reazione dei candidati
Sono 17.400 le borse di studio a disposizione dei neolaureati in Medicina per le specializzazioni. Molti festeggiano ma non si illudono: lo stesso aumento si deve riverberare sui contratti di lavoro oppure ci sarà un nuovo imbuto formativo
Medici e scuole di specializzazione, Binetti: «Una sinergia tra tre numeri per evitare cervelli in fuga»
La senatrice dell'Udc spiega quale dovrebbe essere, dal suo punto di vista, uno dei perni del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza per quanto riguarda l’ambito della salute
Pnrr e nuovo Ssn, Castellone (M5S): «Formazione giovani al centro per potenziare medicina del territorio»
Secondo la senatrice, membro della Commissione Igiene e Sanità, è «necessario estendere l’esercizio della Medicina Generale anche agli specialisti in Medicina di Comunità e Cure Primarie»
Università UniCamillus: +34,2% di iscrizioni al Test di ammissione a Medicina
L’Università UniCamillus sarà la prima Università del Lazio ad effettuare i test di ammissione ai propri Corsi di Laurea attraverso procedura on line
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 28 luglio, sono 195.332.691 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.177.436 i decessi. Ad oggi, oltre 3,92 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Cause

Ex specializzandi, altre sentenze e novità su quantum risarcitorio e prescrizione

Intervista all’avvocato Marco Tortorella che spiega le novità che interessano i medici che non hanno ricevuto il corretto trattamento economico durante gli anni di scuola post-laurea