Formazione 27 Dicembre 2018 16:08

“Avvocati e medici. I profili delle responsabilità e le strategie difensive”. L’evento formativo a Roma

Il 24 gennaio 2019, dalle ore 10 alle ore 15,30, l’Aula Europa della Corte D’Appello di Roma ospiterà il convegno formativo “Avvocati e medici. I profili delle responsabilità e le strategie difensive” organizzato dall’UIF (Unione Italiana Forense) e dall’OMCeO Roma (Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) con il contributo del Centro Ortopedico Romano. Il programma dell’evento […]

Il 24 gennaio 2019, dalle ore 10 alle ore 15,30, l’Aula Europa della Corte D’Appello di Roma ospiterà il convegno formativo “Avvocati e medici. I profili delle responsabilità e le strategie difensive” organizzato dall’UIF (Unione Italiana Forense) e dall’OMCeO Roma (Ordine Provinciale di Roma dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) con il contributo del Centro Ortopedico Romano.

Il programma dell’evento prevede che i saluti iniziali siano affidati al dottor Fabio Massimo Gallo in qualità di Presidente Vicario della Corte d’Appello di Roma. Introdurrà e modererà la prima parte del convegno l’Avvocato Elisabetta Rampelli come Presidente Nazionale dell’UIF.

Per ciò che riguarda le relazioni, di responsabilità medica e dell’evoluzione della normativa ne parlerà l’Avvocato Piero Sandulli, Professore Ordinario di procedura civile all’Università di Teramo. L’Avvocato Roberto Zazza, il Direttore Nazionale del Centro Studi dell’UIF, si occuperà della responsabilità forense nella società di massa. Il compito di argomentare sulla responsabilità deontologica degli avvocati è affidato all’Avvocato Andrea Pasqualin come Consigliere Nazionale Forense. Il Dott. Prof. Antonio Magi, in qualità di Presidente dell’Ordine dei Medici di Roma definirà la responsabilità deontologica dei medici e ciò che ne consegue. Inoltre, l’Avvocato Francesco Del Rio, cultore in materia di responsabilità professionale illustrerà le linee guida, la prassi e i protocolli. Le responsabilità penali saranno chiarite dall’Avvocato Antonio Ferdinando De Simone, il Presidente UIF Roma e le buone pratiche ospedaliere dal Dottor Tonino Luigi Marsella, come Consigliere dell’Ordine dei Medici di Roma.

Durante la sessione pomeridiana del convegno si svolgerà la tavola rotonda che permetterà una continua interazione tra i relatori. Come moderatore è stato scelto il dottor Cesare Buquicchio, Direttore di Sanità InformazioneInterverranno: l’Avvocato Prof. Piero Sandulli, l’Avvocato Roberto Zazza, l’Avvocato Andrea Pasqualin, l’Avvocato Elisabetta Rampelli, l’Avvocato Francesco Del Rio, l’Avvocato Daniela Nazzaro, l’Avvocato Katia Nobiletti ed il dottor Tonino Luigi Marsella.

Per l’evento sono stati richiesti i crediti formativi al Consiglio Nazionale Forense ed al Consiglio dell’Ordine dei Medici di Roma. Sono aperte le iscrizioni.

Articoli correlati
Crisi sistema emergenza territoriale, le soluzioni del 78° congresso nazionale Fimmg
Fimmg Es lancia la propria proposta per rivedere le modalità di accesso al Sistema di Emergenza Sanitaria Territoriale
Ecm, sanzioni e via l’Iva sui corsi
di Roberto Carlo Rossi Presidente Omceo Milano
di Roberto Carlo Rossi Presidente Omceo Milano
Farmacisti ed ECM, Leopardi (Utifar): «Formazione fondamentale ma servirebbero più controlli»
Il Presidente di Federfarma Lazio e di Utifar spiega a Sanità Informazione il ruolo importantissimo dell’aggiornamento continuo per la professione: «Ancora qualche collega non in regola ma con avvicinarsi della scadenza ci sarà un rush finale»
Isole senza sanitari, Donigaglia (Anspi): «Manca il 25% del personale. Servono incentivi economici»
Il presidente dell’Associazione nazionale sanitaria delle piccole isole: «Le isole sono territori poco appetibili perché costa raggiungerle e viverci. Le scarse casistiche di prestazioni e interventi chirurgici compromettono la preparazione sul campo e la possibilità di far carriera»
di Isabella Faggiano
Formazione continua, Rasi: «Doverosa per stare al passo della medicina»
«La missione e la credibilità di medici e professionisti sanitari sono troppo importanti, non possono restare indietro»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 ottobre, sono 241.152.349 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.906.104 i decessi. Ad oggi, oltre 6,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?