Formazione 10 Luglio 2023 17:15

TOLC-Med: si parla di attacco hacker sul sito CISIA. Cosa sappiamo

Un attacco hacker al sito CISIA dei TOLC-Med e Vet? Se ne parla a causa di un disfunzionamento nel weekend. “Verificheremo” conferma lo studio Leone & Fell

TOLC-Med: si parla di attacco hacker sul sito CISIA. Cosa sappiamo

Un attacco hacker sul sito del TOLC di Medicina? Se ne è parlato molto sui social network durante lo scorso finesettimana. Quando il sito CISIA, ente che si occupa della gestione del TOLC-Med è risultato inaccessibile per centinaia di candidati alla sessione di luglio (15-25). La notizia ha cominciato a circolare tra i candidati per via dello strano messaggio d’errore proposto dal sito CISIA. L’errore sarebbe derivato dal sistema online di “proctoring” del sito del Consorzio interuniversitario per l’Accesso alle Scuole di Ingegneria e Architettura, che da quest’anno – per scelta del Ministero dell’Università – gestisce anche il test di Medicina.

Già nella mattinata di lunedì il servizio era tornato regolare, ma la preoccupazione dei candidati è comprensibilmente aumentata. La ragione sta nella possibilità che anche il database che contiene i quiz da somministrare nei dieci giorni che vanno dal 15 al 25 luglio potesse trovarsi nel sito CISIA e che, quindi, se l’attacco hacker fosse confermato.

“Una possibile violazione del database inficerebbe il regolare svolgimento di tutta la sessione d’esame. Cosa potrebbe accadere infatti se alcune delle domande, se non tutte, venissero diffuse? L’intera prova dovrebbe essere annullata. Per tale ragione, noi per primi, nell’interesse di tutti i candidati, vogliamo vederci chiaro”, spiegano Francesco Leone, Simona Fell e Floriana Barbata, soci fondatori dello studio legale Leone-Fell & C., che da anni segue i test di accesso.

I dati sulle iscrizioni CISIA

Con 88.679 iscrizioni, la partecipazione alla sessione estiva dei TOLC-Med e Vet ha visto un incremento superiore all’11% delle presenze rispetto allo scorso aprile. Nello specifico il TOLC-Med è cresciuto di oltre 11 punti percentuali, mentre il TOLC-Vet  ha segnato un incremento superiore al 15%.

La maggioranza di studenti e studentesse iscritte ha già svolto la prova nella prima sessione, si tratta del 75% nel caso del TOLC per le professioni mediche (pari all’83% delle iscrizioni alla sessione precedente) e del 62% per il TOLC di medicina veterinaria (il 71% sulle iscrizioni alla prima tornata). Il surplus è probabilmente legato a chi ha deciso di fare il test solo dopo la maturità e non ha avuto modo di prepararsi ad aprile.

Proprio per questo chi si è iscritto solo a questa seconda sessione ha manifestato grande ansia per la possibilità di un attacco hacker avendo solo questa possibilità di classificarsi, contro gli altri che hanno due risultati da confrontare prima di inviarli alla graduatoria. I posti sono 18.133 dopo l’aumento promesso dalla ministra Anna Maria Bernini.

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

In arrivo il nuovo Piano Nazionale Cronicità. Previsto maggior coinvolgimento dei pazienti e dei caregiver

Il documento redatto dal Ministero della Salute sbarca in Stato-Regioni. Nelle fasi e negli obiettivi che lo compongono, l'erogazione di interventi personalizzati attraverso il coinvolgimento di pazie...
di G.R.
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...
Advocacy e Associazioni

Porpora trombotica trombocitopenica. ANPTT Onlus celebra la III Giornata nazionale

Evento “WeHealth” promosso in partnership con Sanofi e in collaborazione con Sics Editore per alzare l’attenzione sulla porpora trombotica trombocitopenica (TTP) e i bisogni ancora i...