Federfarma 18 luglio 2017

Calcio e solidarietà, quando lo sport “ha a cuore la vita”. Federfarma Roma regala 15 defibrillatori a società sportive della capitale

Martedì 18 luglio il Comitato provinciale romano del Centro Sportivo Italiano concluderà la stagione associativa con una partita di calcio a 5 tra la nazionale femminile delle parlamentari e la rappresentativa delle giornaliste

di Federfarma Roma

“Lo sport che ha a cuore la vita”. Questo è il nome dell’evento benefico durante il quale Federfarma Roma donerà 15 defibrillatori a società e gruppi sportivi della Capitale, da anni impegnate attraverso lo sport nell’educazione di bambini e adolescenti. Un regalo, quello dei farmacisti romani, tanto più prezioso adesso che è entrato in vigore anche per lo sport dilettantistico l’obbligo di dotarsi di defibrillatori e del relativo personale atto ad utilizzarli. L’occasione è rappresentata dalla serata speciale con cui martedì 18 luglio il Comitato provinciale romano del Centro Sportivo Italiano concluderà, a partire dalle ore 20, la stagione associativa presso la sede di Lungotevere Flaminio 55. Saranno presenti anche Marco Cossolo, Presidente di Federfarma Nazionale, e Vittorio Contarina, Presidente di Federfarma Roma e Vicepresidente di Federfarma Nazionale.

All’appello hanno risposto con entusiasmo anche la nazionale femminile di calcio delle parlamentari e la rappresentativa delle giornaliste, che per il secondo anno si affronteranno per contendersi il trofeo “Estate CSI – Memorial Jo Cox”. La squadra delle parlamentari, allenate da Katia Serra, scenderà in campo con Veronica Tentoni, Anna Ascani, Caterina Bini, Lorenza Bonaccorsi, Lia Quartapelle, Chiara Gribaudo, Valentina Paris, Laura Coccia e Lara Comi. Enrico Varriale, mister della squadra delle giornaliste, potrà invece contare su Isabella Di Chio, Cristiana Caricato, Francesca Cantini, Ilaria Chimenti, Letizia Davoli, Mara Pannone, Costanza Miriano, Annachiara Valle e Sara Meini.

«I farmacisti romani – spiega il Presidente Contarina – si confrontano quotidianamente con la sofferenza e i bisogni delle comunità in cui vivono e lavorano. I 15 defibrillatori sono stati finanziati grazie alle donazioni ricevute durante “Farma & Friends”, l’evento benefico annuale che nella sua ultima edizione ha visto la partecipazione di oltre 1500 farmacisti, al di sopra di ogni aspettativa. Anche la cifra raggiunta è stata enorme: in totale, le donazioni hanno superato gli 85mila euro. Questi soldi sono stati destinati a diverse iniziative benefiche, tra cui, per l’appunto, l’acquisto dei defibrillatori, con i quali abbiamo voluto dare un premio ad alcune realtà della città di Roma che si impegnano quotidianamente nel formare alla vita i nostri bambini e ragazzi».

«Noi farmacisti – dichiara Felice Restaino, Presidente della Commissione “Iniziative Sociali” di Federfarma Roma –, sia come singoli professionisti che come organizzazione sindacale, cerchiamo sempre di fare qualcosa di concreto per chi ne ha più bisogno. Lo abbiamo fatto, ad esempio, con le due edizioni di “Farma & Friends”: i soldi raccolti durante l’ultima edizione sono stati destinati all’acquisto, oltre che dei defibrillatori, di un gastroscopio e di una colonna laparoscopica in favore dell’Ospedale “San Camillo”. L’anno scorso, invece, abbiamo regalato al “Policlinico Umberto I” una culla termica per il trasporto neonatale in eliambulanza, con la quale sono state già salvate sei piccole vite. A ciò vanno aggiunti – conclude Restaino – il supporto che abbiamo dato ai farmacisti del Centro Italia distrutto dai terremoti e il “Progetto Mimosa”, con il quale cerchiamo di fare la nostra parte anche nella lotta alla violenza sulle donne.

Articoli correlati
Salute, tra gli “Sport Ambassadors” Zentiva Italia anche Domenico Criscito
Sulla scia dell’importanza dello sport come alleato della salute, Domenico Criscito, difensore della Nazionale Italiana e capitano del Genoa CFC,  prende parte al Team Zentiva Italia come “Sport Ambassadors” di cui fa già parte Michela Moioli, primo Oro Olimpico Italiano e campionessa del mondo di Snowboard Cross. Domenico Criscito, classe 1986, ha esordito in serie A nel Genoa […]
Farmacie romane preda della banda del buco. Contarina alle forze dell’ordine: “Prendeteli!”
La denuncia del Presidente di Federfarma Roma: «L’ultima in ordine di tempo questa notte in Via dei Serpenti. Assicurazioni coprono solo una parte delle perdite. Spendiamo tantissimo in sicurezza ma non possiamo difenderci da soli. Chiediamo alle forze dell’ordine di trovare questi delinquenti e assicurarli alla giustizia una volta per tutte»
Alcol e giovani, la campagna di Eurocare ‘Fyfa’. La presidente Codenotti: «Obiettivo sensibilizzare mondo dello sport»
«Purtroppo i nostri ragazzi si trovano spesso in un contesto che enfatizza l’aspetto sociale e di divertimento legato all’alcol», spiega la numero uno dell’associazione non governativa che ricorda i danni che il consumo di bevande alcoliche può provocare soprattutto tra i giovanissimi
Dopo tanti no, Salvatore Pezzano sarà operato a Perugia
La richiesta di aiuto di Salvatore Pezzano, il ragazzo diciannovenne che si è lussato la clavicola giocando a calcio in un modo molto rischioso da operare, ha commosso i social. Tantissimi ragazzi ne hanno condiviso l’appello, che è stato ripreso dal Corriere della Sera. Da quel momento, equipe mediche da ogni parte d’Italia si sono offerte di visionare […]
Incontro “Un goal al 90′ – Quarta Categoria” in Senato. Presenti diverse personalità della politica e del mondo del calcio
Lunedi 25 giugno, presso il Senato della Repubblica Italiana, in Sala Koch di Palazzo Madama, si svolgerà l’incontro “Un goal al 90˚- Quarta Categoria”. Interverranno: Il Commissario Straordinario della FIGC Roberto Fabbricini; Il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Giancarlo Giorgetti; La Ministro per la Famiglia e delle Disabilità Lorenzo Fontana; La Senatrice […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Taglio pensioni e quota 100, che succede ai medici iscritti all’Enpam? Parla il vicepresidente Malagnino

Ad agosto le prime uscite dei dipendenti pubblici con 62 anni di età e 38 di contributi. Secondo i sindacati, saranno circa mille i medici che ogni anno approfitteranno della riforma pensionistica, c...
Sanità internazionale

La lettera di un medico stressato: «Il mio lavoro sta prosciugando la mia umanità»

«L’ultimo tuo contatto umano, poco prima che le tue condizioni peggiorassero velocemente e morissi, è stato con un medico stressato e distaccato, che ha interrotto il tuo ricordo felice. Ti chiedo...
Lavoro

Ex specializzandi: nel 2018 dallo Stato rimborsi per oltre 48 milioni e nuovi ricorsi sono pronti per il 2019

La "road map dei risarcimenti" regione per regione: Lazio in testa con 9 milioni, sul podio Lombardia e Sicilia. Più di 31 milioni al centro-sud con la Sardegna in forte crescita. Pronta la nuova azi...