Crisi NHS

Mondo 19 Giugno 2018

UK, Theresa May “regala” 20 miliardi di sterline per i 70 anni del servizio sanitario grazie alla Brexit. E a più tasse

Il Primo Ministro britannico intende mantenere la promessa sbandierata nella campagna elettorale per l’uscita dall’Unione Europea: i contributi al bilancio di Bruxelles saranno destinati al NHS. Ma per gli esperti i conti non tornano…

Sanità internazionale 14 Maggio 2018

Crisi NHS, Theresa May promette finanziamenti. E la salute degli inglesi inizia a peggiorare

Che il National Health Service, il sistema sanitario britannico, sia in crisi, è oramai sotto gli occhi di tutti. Dopo che da un sondaggio del National Center for Social Research è emerso che il 90% dei britannici pensa che il sistema sanitario non abbia finanziamenti sufficienti per far fronte alla domanda e che il 61% […]

Mondo 29 Gennaio 2018

UK, crisi NHS: anche la Brexit tra le cause. Ricciardi: «Promessi 350 milioni a settimana ma la sanità è stata definanziata di 17 miliardi»

Crisi NHS e SSN a confronto: «In Inghilterra buona organizzazione senza sostegno politico; in Italia la politica è favorevole ma c’è un problema di gestione»

Sanità internazionale 4 Gennaio 2018

NHS nel caos, 50mila interventi rimandati. Ecco cosa sta succedendo nel Regno Unito

Interventi rimandati, tempi di attesa più lunghi, le scuse del Ministro e la difesa della May. Cosa succede? Gli inglesi hanno preso l’influenza

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 luglio, sono 194.729.113 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 4.167.758 i decessi. Ad oggi, oltre 3,88 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Posso bere alcolici prima o dopo il vaccino anti-Covid?

Sbronzarsi nei giorni a cavallo della vaccinazione può compromettere la risposta immunitaria e, dunque, depotenziare gli effetti del vaccino?
Cause

Ex specializzandi, altre sentenze e novità su quantum risarcitorio e prescrizione

Intervista all’avvocato Marco Tortorella che spiega le novità che interessano i medici che non hanno ricevuto il corretto trattamento economico durante gli anni di scuola post-laurea