cardiologi ospedalieri

Voci della Sanità 1 Ottobre 2020

ANMCO, al via la Convention di Piemonte e Valle D’Aosta: cardiologie in allerta ma resistono al Covid-19

Solo il 21% dei pazienti con scompenso cardiaco vengono ricoverati in reparto cardiologico e solo nel 38% delle strutture è presente un Piano Diagnostico Terapeutico Assistenziale ospedale/territorio. Sono alcuni dei temi di cui si parlerà alla Convention dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri di Piemonte e Valle D’Aosta. Riscontrato un calo del 50% circa di coronografie e angioplastiche per pazienti affetti da Infarto Miocardico nel periodo Covid rispetto al 2019

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 29 ottobre, sono 44.495.972 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.174.225 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 29 ottobre: Ad oggi in I...
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare
Salute

Covid-19, il virologo Palù: «Vi spiego perché non sempre gli asintomatici sono da considerare malati»

Il virologo veneto, già Presidente della Società Europea di Virologia, spiega dove si può intervenire per contenere i contagi: «Stop alla movida, contingentare gli ingressi nei supermercati e ridu...