Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Prevenzione 24 ottobre 2017

Tutti i sintomi di ipotiroidismo e ipertiroidismo

La tiroide è una ghiandola che regola il metabolismo cellulare. Se la tiroide funziona troppo (ipertiroidismo) il metabolismo cellulare aumenta, mentre se funziona troppo poco (ipotiroidismo) il metabolismo diminuisce. Ma quali sono i segnali che indicano un problema alla tiroide a cui va prestata attenzione? Lo abbiamo chiesto alla dottoressa Dominique Vandoorne, specialista in endocrinologia. […]

Immagine articolo

La tiroide è una ghiandola che regola il metabolismo cellulare. Se la tiroide funziona troppo (ipertiroidismo) il metabolismo cellulare aumenta, mentre se funziona troppo poco (ipotiroidismo) il metabolismo diminuisce. Ma quali sono i segnali che indicano un problema alla tiroide a cui va prestata attenzione? Lo abbiamo chiesto alla dottoressa Dominique Vandoorne, specialista in endocrinologia.

 

«Nel caso di ipertiroidismo, il paziente tende a mangiare molto e nonostante questo perde peso, è iperattivo, è insonne, sente molto caldo perché produce molto calore, ha ovviamente un aumento del battito cardiaco, dunque una tachicardia, e talvolta anche problemi intestinali. L’ipotiroidismo è esattamente il contrario: troppa poca energia, dunque il paziente riferisce una grande stanchezza, stanchezza che può durare anche molti mesi prima che capisca che si tratta dell’ipotiroidismo. Dopodiché sente freddo, ha stipsi, una cute secca, rallentamento cardiaco, voce rauca, sonnolenza di giorno».

«È importante dire – prosegue la dottoressa – che cos’è l’ipotiroidismo nel bambino, in modo che le mamme abbiano subito la capacità di chiedere al pediatra un controllo della tiroide. Nel bambino è abbastanza evidente perché smette di giocare, di essere attivo, di aver l’energia per fare tutto e smette di crescere, quindi questi sono segnali molto importanti per controllare la tiroide nei bambini».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Liste d’attesa, Aceti (Cittadinanzattiva): «Prima voce di segnalazione per malcontento cittadini. Ecco cosa cambia con Piano Nazionale»

«50 milioni per abbattimento e interventi regionali. Ridiamo le gambe al SSN per tornare in piedi» Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...