Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Prevenzione 6 settembre 2017

Tutte le verità sui vaccini

Il tema delle vaccinazioni è senz’altro di grande attualità in questi mesi. L’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato dei dati interessanti proprio sul tema, anche per contrastare le sempre più frequenti bufale e fake news che hanno influito sulla drastica diminuzione della copertura vaccinale nel nostro Paese. Innanzitutto, si sottolinea come l’attuale riduzione delle coperture […]

Immagine articolo

Il tema delle vaccinazioni è senz’altro di grande attualità in questi mesi. L’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato dei dati interessanti proprio sul tema, anche per contrastare le sempre più frequenti bufale e fake news che hanno influito sulla drastica diminuzione della copertura vaccinale nel nostro Paese. Innanzitutto, si sottolinea come l’attuale riduzione delle coperture vaccinali abbia provocato la recrudescenza di alcune malattie come il morbillo, e potrebbe portare al ritorno di patologie ormai assenti dall’Italia, come la polio o la difterite, ma non ancora debellate dal resto del mondo. Il morbillo, poi, può essere causa di gravi complicanze e danneggiare temporaneamente le difese immunitarie. Tutto ciò può essere prevenuto dal vaccino. La sicurezza dei vaccini è documentata da milioni di dosi somministrate, dalla costante attività di sorveglianza dei possibili eventi avversi e dagli studi di sicurezza che vengono effettuati sia prima dell’autorizzazione che dopo l’immissione in commercio di ogni vaccino. Gli effetti collaterali gravi da vaccino hanno una frequenza estremamente più bassa di quelli delle malattie da cui proteggono e la malattia impegna il sistema immunitario molto di più della corrispondente vaccinazione. È anche vero che l’Italia è uno dei 14 Paesi dove il morbillo è ancora endemico ed è nella “top ten” dei Paesi che hanno segnalato più casi a livello mondiale da Novembre 2016 ad Aprile 2017.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Liste d’attesa, Aceti (Cittadinanzattiva): «Prima voce di segnalazione per malcontento cittadini. Ecco cosa cambia con Piano Nazionale»

«50 milioni per abbattimento e interventi regionali. Ridiamo le gambe al SSN per tornare in piedi» Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...