Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Prevenzione 27 Giugno 2017

Prevenzione e segnali dell’artrosi

Si può prevenire l’artrosi? E quali sono i campanelli d’allarme di questa malattia? Giorgio Ippolito, Specialista in Ortopedia e Traumatologia: «È possibile prevenire l’artrosi seguendo una giusta e corretta alimentazione, mantenendo quindi il corretto peso corporeo. È importante poi cercare di mobilizzare le articolazioni, cercare di fare attività sportiva e assumere integratori. Purtroppo però anche […]

Immagine articolo

Si può prevenire l’artrosi? E quali sono i campanelli d’allarme di questa malattia?

Giorgio Ippolito, Specialista in Ortopedia e Traumatologia:

«È possibile prevenire l’artrosi seguendo una giusta e corretta alimentazione, mantenendo quindi il corretto peso corporeo. È importante poi cercare di mobilizzare le articolazioni, cercare di fare attività sportiva e assumere integratori. Purtroppo però anche l’artrosi ha una genetica che è difficile da prevenire e non è modificabile. Per quanto riguarda i campanelli d’allarme, invece, traumi articolari, distorsioni di ginocchio e caviglia e lussazioni alla spalla possono essere segnali da non sottovalutare».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 24 settembre, sono 31.870.904 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 976.311 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 23 settembre: Ad oggi in...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...