Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Prevenzione 27 Giugno 2017

Prevenzione e segnali dell’artrosi

Si può prevenire l’artrosi? E quali sono i campanelli d’allarme di questa malattia? Giorgio Ippolito, Specialista in Ortopedia e Traumatologia: «È possibile prevenire l’artrosi seguendo una giusta e corretta alimentazione, mantenendo quindi il corretto peso corporeo. È importante poi cercare di mobilizzare le articolazioni, cercare di fare attività sportiva e assumere integratori. Purtroppo però anche […]

Immagine articolo

Si può prevenire l’artrosi? E quali sono i campanelli d’allarme di questa malattia?

Giorgio Ippolito, Specialista in Ortopedia e Traumatologia:

«È possibile prevenire l’artrosi seguendo una giusta e corretta alimentazione, mantenendo quindi il corretto peso corporeo. È importante poi cercare di mobilizzare le articolazioni, cercare di fare attività sportiva e assumere integratori. Purtroppo però anche l’artrosi ha una genetica che è difficile da prevenire e non è modificabile. Per quanto riguarda i campanelli d’allarme, invece, traumi articolari, distorsioni di ginocchio e caviglia e lussazioni alla spalla possono essere segnali da non sottovalutare».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...
Advocacy e Associazioni

Porpora trombotica trombocitopenica. ANPTT Onlus celebra la III Giornata nazionale

Evento “WeHealth” promosso in partnership con Sanofi e in collaborazione con Sics Editore per alzare l’attenzione sulla porpora trombotica trombocitopenica (TTP) e i bisogni ancora i...