Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Prevenzione 7 Agosto 2017

Gozzo, cos’è e cosa fare per evitarlo

Il gozzo è la più comune patologia tiroidea ed è il risultato dell’aumento di volume della tiroide. Il primo sintomo riscontrabile inizialmente è l’ingrossamento della ghiandola; successivamente possono comparire dei noduli. Il gozzo endemico è prevenibile seguendo una profilassi iodica: infatti mangiando, ad esempio 2 porzioni di pesce a settimana e il latte e un […]

Il gozzo è la più comune patologia tiroidea ed è il risultato dell’aumento di volume della tiroide. Il primo sintomo riscontrabile inizialmente è l’ingrossamento della ghiandola; successivamente possono comparire dei noduli. Il gozzo endemico è prevenibile seguendo una profilassi iodica: infatti mangiando, ad esempio 2 porzioni di pesce a settimana e il latte e un po’ di formaggio tutti i giorni, si assume solo il 50% del fabbisogno giornaliero di iodio. La iodoprofilassi è inoltre indispensabile nelle donne in gravidanza e in allattamento, periodi in cui il fabbisogno di iodio aumenta.

 

Min. Salute – La Salute della donna – vademecum per un benessere psicofisico al femminile

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 settembre 2022, sono 615.555.422 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.538.312 i decessi. Ad oggi, oltre 12.25 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi