Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Gravidanza e Maternità 27 Ottobre 2017

Dieta in gravidanza, i consigli della nutrizionista

Che accorgimenti deve avere una donna nella fase della gravidanza? I consigli di Arianna Di Meglio, biologa nutrizionista di Artemisia Lab:   «L’alimentazione della mamma deve essere un’alimentazione varia, in cui l’incremento calorico deve avvenire soltanto nel secondo e terzo trimestre. È importante che la mamma faccia attenzione ad alcuni cibi come le uova crude, […]

Immagine articolo

Che accorgimenti deve avere una donna nella fase della gravidanza? I consigli di Arianna Di Meglio, biologa nutrizionista di Artemisia Lab:

 

«L’alimentazione della mamma deve essere un’alimentazione varia, in cui l’incremento calorico deve avvenire soltanto nel secondo e terzo trimestre. È importante che la mamma faccia attenzione ad alcuni cibi come le uova crude, formaggi a paste molle, carne poco cotta, pesce crudo, proprio per evitare il rischio di tossinfezioni. E questi accorgimenti li deve avere anche durante l’allattamento. A una mamma consiglio di evitare il digiuno prolungato, di non fare pasti abbondanti ma pasti piccoli e frequenti, e di evitare cibi crudi e poco cotti».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Equivalenza titoli, TAR Lazio accoglie ricorso ANEP. L’avvocato Croce (Consulcesi & Partners): «Risultato apre strada anche alle altre figure»

Questo provvedimento impone l’avvio di iniziative dirette a far sì che si proceda all’individuazione dei criteri e delle modalità per il riconoscimento dell’equivalenza dei titoli conseguiti c...
Lavoro

Massofisioterapisti e fisioterapisti: uguali o diversi? La posizione di Beux (TSRM e PSTRP)

Alessandro Beux (TSRM e PSTRP): «Iscrizione solo per quelli che hanno conseguito titolo prima 1999»
Formazione

Il presidente del Parlamento Ue Antonio Tajani: «Formazione obbligatoria ECM, l’Europa vigila e premia solo chi si aggiorna»

ESCLUSIVA | Il Presidente dell’Europarlamento, in visita a Roma al Gruppo Consulcesi, si è schierato al fianco dei medici che attendono la remunerazione della specializzazione: «Lo Stato deve semp...