Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Benessere 26 ottobre 2018

Dermatologia, i disturbi agli occhi possono essere la spia di problemi più seri 

L’occhio è lo specchio dell’anima ed è importante far attenzione alla sua salute. Sin dalla tenera età, i medici consigliano controlli ed esami per individuare eventuali problematiche. Spesso, inoltre, da un punto di vista dermatologico, la pelle del contorno occhi presenta inestetismi: dalle zampe di gallina, all’orzaiolo, passando per occhi gonfi e dermatiti. I disturbi […]

L’occhio è lo specchio dell’anima ed è importante far attenzione alla sua salute. Sin dalla tenera età, i medici consigliano controlli ed esami per individuare eventuali problematiche.

Spesso, inoltre, da un punto di vista dermatologico, la pelle del contorno occhi presenta inestetismi: dalle zampe di gallina, all’orzaiolo, passando per occhi gonfi e dermatiti. I disturbi agli occhi e le problematiche del contorno occhi, a volte, possono nascondere anche malattie più serie, come spiega a Sanità Informazione, la dottoressa Pucci Romano, dermatologa e presidente Skineco.

«Esistono tantissime problematiche del contorno occhi da un punto di vista dermatologico: la dermatite atopica, spesso la vitiligine ha il suo esordio nel contorno occhi ma anche le lesioni erpetiche, tumorali, gli occhi gonfi – spiega la dottoressa -. Spesso il gonfiore perioculare può essere l’unico aspetto di un’infiammazione. La pelle del contorno occhi è spesso anche spia di problematiche interne: il calazio, la rosacea, l’orzaiolo, specie se sono ripetuti e di difficile approccio terapeutico, devono far pensare ad un problema più serio; noi, spesso, li abbiamo visti come spie della celiachia» evidenzia la dermatologa Pucci Romano.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Formazione ECM, tutte le novità 2019: dall’aggiornamento all’estero alla certificazione

Un dovere sentito sempre più come opportunità professionale. Ecco, in una rapida carrellata, i principali cambiamenti che hanno investito negli ultimi anni il sistema dell’Educazione Continua in M...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, Beux (TSRM e PSTRP): «Condividiamo obiettivi ma così si rischia sanatoria. In decreti attuativi si ponga rimedio o faremo da soli»

Il provvedimento inserito in legge di Bilancio prevede che chi ha lavorato 36 mesi negli ultimi 10 anni possa continuare ad esercitare anche senza i titoli per iscriversi al maxi Ordine delle professi...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, la bocciatura dei fisioterapisti. Tavarnelli (Aifi): «Si riaprano i percorsi di equivalenza già previsti dalla legge 42 del ’99»

Il presidente Aifi: «Senza un passo indietro si rischia una sanatoria globale, una grande confusione per il cittadino ed una scarsissima tutela della sua salute»
di Isabella Faggiano