Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Benessere 26 Ottobre 2018

Dermatologia, i disturbi agli occhi possono essere la spia di problemi più seri 

L’occhio è lo specchio dell’anima ed è importante far attenzione alla sua salute. Sin dalla tenera età, i medici consigliano controlli ed esami per individuare eventuali problematiche. Spesso, inoltre, da un punto di vista dermatologico, la pelle del contorno occhi presenta inestetismi: dalle zampe di gallina, all’orzaiolo, passando per occhi gonfi e dermatiti. I disturbi […]

L’occhio è lo specchio dell’anima ed è importante far attenzione alla sua salute. Sin dalla tenera età, i medici consigliano controlli ed esami per individuare eventuali problematiche.

Spesso, inoltre, da un punto di vista dermatologico, la pelle del contorno occhi presenta inestetismi: dalle zampe di gallina, all’orzaiolo, passando per occhi gonfi e dermatiti. I disturbi agli occhi e le problematiche del contorno occhi, a volte, possono nascondere anche malattie più serie, come spiega a Sanità Informazione, la dottoressa Pucci Romano, dermatologa e presidente Skineco.

«Esistono tantissime problematiche del contorno occhi da un punto di vista dermatologico: la dermatite atopica, spesso la vitiligine ha il suo esordio nel contorno occhi ma anche le lesioni erpetiche, tumorali, gli occhi gonfi – spiega la dottoressa -. Spesso il gonfiore perioculare può essere l’unico aspetto di un’infiammazione. La pelle del contorno occhi è spesso anche spia di problematiche interne: il calazio, la rosacea, l’orzaiolo, specie se sono ripetuti e di difficile approccio terapeutico, devono far pensare ad un problema più serio; noi, spesso, li abbiamo visti come spie della celiachia» evidenzia la dermatologa Pucci Romano.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Allarme pensioni, Palermo (Anaao): «Si rischia il caos. Speriamo che aderisca a Quota 100 solo il 25%»

In base alle stime del sindacato, per il combinato disposto di Quota 100 e gobba pensionistica, in tre anni lasceranno il SSN 24mila medici, che si aggiungono all’attuale deficit di 10mila camici bi...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità privata, Aiop: «Siano coinvolte Regioni». Cgil: «Chi fa profitti non può chiedere che a pagare siano altri»

Dopo 18 mesi di trattativa, i sindacati confederati hanno interrotto il dialogo perché le controparti, Aiop e Aris, non sono disposte a farsi carico della parte economica del rinnovo del contratto di...
di Giulia Cavalcanti e Giovanni Cedrone
Politica

Professioni sanitarie, Beatrice Lorenzin: «Ordine importante per combattere abusivismo. Ma dal Governo passi indietro con deregulation»

«Abbiamo bisogno sempre di una maggiore specializzazione e anche di una capacità di intercettare i cambiamenti tecnologici», sottolinea a Sanità Informazione l’ex ministro della Salute, oggi dep...