Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Benessere 24 Gennaio 2018

Colite nervosa, tutti i rimedi per affrontarla

Un’interrogazione a scuola o un esame all’università, un colloquio di lavoro, una riunione importante o un primo appuntamento possono provocare dei veri e propri attacchi di colite nervosa, che si traducono in: scariche di diarrea, forti crampi, bruciori allo stomaco, mal di pancia da tensione, meteorismo e gonfiori addominali. Nonostante si tratti di un disturbo […]

Immagine articolo

Un’interrogazione a scuola o un esame all’università, un colloquio di lavoro, una riunione importante o un primo appuntamento possono provocare dei veri e propri attacchi di colite nervosa, che si traducono in: scariche di diarrea, forti crampi, bruciori allo stomaco, mal di pancia da tensione, meteorismo e gonfiori addominali.

Nonostante si tratti di un disturbo abbastanza fastidioso e talvolta inavalidante, è possibile seguire questi consigli degli esperti di Colitesintomi per combattere la colite nervosa in modo naturale:

  • Bere più volte durante il giorno acqua di riso, ricavata dal riso che bolle in pentola, per bloccare la diarrea;
  • Bere almeno 3 volte al giorno tisane a base di semi di finocchio, di anice e di cumino in parti uguali per combattere il gonfiore addominale;
  • Sciogliere in un cucchiaino di miele due gocce di olio essenziale di basilico, da assumere 2-3 volte al giorno per combattere il dolore alla pancia;
  • Assumere 4 gocce per 3 volte al giorno di fiori di Bach, ed esattamente il Mimulus per affrontare le proprie insicurezze e il Rock Rose per l’ansia.
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Equivalenza titoli, TAR Lazio accoglie ricorso ANEP. L’avvocato Croce (Consulcesi & Partners): «Risultato apre strada anche alle altre figure»

Questo provvedimento impone l’avvio di iniziative dirette a far sì che si proceda all’individuazione dei criteri e delle modalità per il riconoscimento dell’equivalenza dei titoli conseguiti c...
Lavoro

Massofisioterapisti e fisioterapisti: uguali o diversi? La posizione di Beux (TSRM e PSTRP)

Alessandro Beux (TSRM e PSTRP): «Iscrizione solo per quelli che hanno conseguito titolo prima 1999»
Formazione

Il presidente del Parlamento Ue Antonio Tajani: «Formazione obbligatoria ECM, l’Europa vigila e premia solo chi si aggiorna»

ESCLUSIVA | Il Presidente dell’Europarlamento, in visita a Roma al Gruppo Consulcesi, si è schierato al fianco dei medici che attendono la remunerazione della specializzazione: «Lo Stato deve semp...