Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Nutrizione 5 Settembre 2017

Benessere e centrifugati, Nisticò (Tor Vergata): «Ecco la mia ricetta»

  «Una mela al giorno leva il medico di torno», si diceva un tempo. «Ed è vero – conferma Steven Nisticò, Professore di Dermatologia presso l’Università di Roma Tor Vergata e autore, insieme a Vira Carbone, autrice e conduttrice di ‘Buongiorno Benessere’ su Rai 1, del libro  “Bellezza da bere” – perché la mela contiene tanti principi attivi importanti. Tra […]

 

«Una mela al giorno leva il medico di torno», si diceva un tempo. «Ed è vero – conferma Steven Nisticò, Professore di Dermatologia presso l’Università di Roma Tor Vergata e autore, insieme a Vira Carbone, autrice e conduttrice di ‘Buongiorno Benessere’ su Rai 1, del libro  “Bellezza da bere” – perché la mela contiene tanti principi attivi importanti. Tra questi – spiega – c’è, ad esempio, anche il glucosio, che serve a caricare le cellule di energia». Dovendo dare un consiglio su una centrifuga che fa bene all’organismo e facile da preparare, Nisticò non ha dubbi: «Sempre più spesso nella nostra alimentazione usiamo elementi come la carota o lo zenzero. Ecco, un centrifugato composto proprio di mela, carota e zenzero può essere molto utile al corpo e complementare per ottimizzare l’aspetto nutrizionale».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

World Obesity Day: oltre un miliardo di obesi nel mondo, quadruplicati in 30 anni i bimbi oversize

L'analisi pubblicata su ‘Lancet’: la quota di 'oversize' fra gli adulti è più che raddoppiata nelle donne e quasi triplicata negli uomini dal 1990 al 2022, nell'arco di una t...
di I.F.
Advocacy e Associazioni

Anziani, il ‘Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza’ al Premier: “Riformare i servizi domiciliari e riqualificare le strutture residenziali”

Le 60 organizzazioni che hanno sottoscritto il 'Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza' in una lettera aperta al Premier Meloni: “Lo schema di decreto legislativo recante disposizi...
Advocacy e Associazioni

Cancro delle ovaie: e se fosse possibile diagnosticarlo con un test delle urine? Nuove speranze per la diagnosi precoce

Cafasso (ALTo): “La sopravvivenza a cinque anni delle pazienti che scoprono la malattia ad un primo stadio si aggira intorno al 85-90%, percentuale che si riduce drasticamente al 17% nel quarto ...
Advocacy e Associazioni

Screening oncologici, da Pazienti e Clinici la richiesta di un’azione più incisiva per ampliare l’offerta e aumentare l’adesione dei cittadini

Tra le proposte degli esperti: introdurre la prevenzione come materia di insegnamento nelle scuole, digitalizzare i processi di invito allo screening, promuovere un’informazione costante e capil...
di I.F.