Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Nutrizione 5 Settembre 2017

Benessere e centrifugati, Nisticò (Tor Vergata): «Ecco la mia ricetta»

  «Una mela al giorno leva il medico di torno», si diceva un tempo. «Ed è vero – conferma Steven Nisticò, Professore di Dermatologia presso l’Università di Roma Tor Vergata e autore, insieme a Vira Carbone, autrice e conduttrice di ‘Buongiorno Benessere’ su Rai 1, del libro  “Bellezza da bere” – perché la mela contiene tanti principi attivi importanti. Tra […]

 

«Una mela al giorno leva il medico di torno», si diceva un tempo. «Ed è vero – conferma Steven Nisticò, Professore di Dermatologia presso l’Università di Roma Tor Vergata e autore, insieme a Vira Carbone, autrice e conduttrice di ‘Buongiorno Benessere’ su Rai 1, del libro  “Bellezza da bere” – perché la mela contiene tanti principi attivi importanti. Tra questi – spiega – c’è, ad esempio, anche il glucosio, che serve a caricare le cellule di energia». Dovendo dare un consiglio su una centrifuga che fa bene all’organismo e facile da preparare, Nisticò non ha dubbi: «Sempre più spesso nella nostra alimentazione usiamo elementi come la carota o lo zenzero. Ecco, un centrifugato composto proprio di mela, carota e zenzero può essere molto utile al corpo e complementare per ottimizzare l’aspetto nutrizionale».

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

All’11 maggio, sono 158.957.229 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.303.877 i decessi. Ad oggi, oltre 1,30 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Salute

Vaccini e rischi, Peyvandi (EMA): «No ad eparina o aspirina prima dell’inoculazione»

Le raccomandazioni di Flora Peyvandi del comitato scientifico dell’Agenzia: «Non bisogna neppure sospendere la pillola anticoncezionale»
di Federica Bosco