Salute 14 Febbraio 2024 12:22

L’Influenza della Digital Health nel futuro dell’assistenza sanitaria. Life Science Excellence Show/7

L’evoluzione dell’assistenza sanitaria grazie all’impiego sempre più rilevante della Digital Health. Questo il tema del settimo incontro dei Life Science Excellence Show dibattuto da Filippo Montanari, Marketing Director di Theras Lifetech e Marco Gorini, Head of Digital Health & Innovation AstraZeneca

L’Influenza della Digital Health nel futuro dell’assistenza sanitaria. Life Science Excellence Show/7

In che modo la Digital Health sta cambiando l’assistenza sanitaria e sta contribuendo alla sua evoluzione? A questa domanda fondamentale per il futuro del Servizio Sanitario Nazionale hanno provato a rispondere Filippo Montanari, Marketing Director di Theras Lifetech e Marco Gorini, Head of Digital Health & Innovation AstraZeneca nel corso del settimo appuntamento con i Life Science Excellence Show, il Festival dell’Innovazione promosso a Roma da Sics, Società Italiana di Comunicazione Scientifica e Sanitaria, che culminerà l’11 aprile con la premiazione dei TOP di ciascuna delle 18 categorie che compongono i Life Science Excellence Awards. E proprio a margine del Talk del Festival dell’Innovazione dei Life Science Excellence Awards 2023, anche le premiazioni per le categorie Best Digital Project of the Year e Best Digital Campaign of the Year.

GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGTH

Gorini (AstraZeneca) Come creare connubio tra Digital Health e strategie di go-to-market sostenibili

Gorini (AstraZeneca) Non si può fare innovazione tecnologica senza collaborazione

Gorini(AstraZeneca) Ambiti di intervento: identificazione precoce dei pazienti e ritardo diagnostico

Montanari (Theras Lifetech) Sensoristica e Digital Therapeutics nostri ambiti di interesse

Montanari (Theras Lifetech) Prodotti di altissima qualità basati sulle esigenze del singolo paziente

Montanari (Theras Lifetech) Collaborare con aziende e utilizzatori finali per le Digital Therapeutics

Di seguito i vincitori nelle due categorie premiate e il nome di chi ha ritirato il riconoscimento

Best Digital Project of the Year

AstraZeneca Refer4care Maurizio Nerone
BAYER Italia DiCo Sanità Francesca Vaghi – Giordano Stacchini
Boehringer Ingelheim Connect2Me Patrizia Lo Monaco
DAIICHI SANKYO ITALIA SPA CardioTech Accelerator Stefania Alvino
Eli LILLY Italia iXpand – Talking points about spondyloarthritis Gabriella Cigliano
MEDTRONIC WePartner Online Amanda Minetti
SANOFI Baby Shower Week Matteo Morichi,  Agnese Maggi, Ilaria Celeste
TAKEDA ITALIA MyHospital Hub Pro Riccardo Urbani
Kyowa Kirin DiagnostiCARE Annalisa Fucci
PFIZER Di più sul tumore Elisabetta Schiroli

Best Digital Campaign of the Year

ALFASIGMA Step by STHEP Valentina Quaglia
Alnylam Pharmaceuticals Living with PORPHYRIA Ida Sparano
AstraZeneca Disegno la mia storia Valentina Bianco
CHIESI Italia RinoClenil Giuseppe Spairani per Carolina Chini
DAIICHI SANKYO ITALIA SPA #Chiediloallesperto Marco Baiocchi
Eli LILLY Italia WeBreast evolution Matilde Tognaccini ritira per Valerio Sposi
PFIZER Covid legacy Damiano Greco – Angela De Angelis
ROCHE MEET2TALK Sara Bernabovi
SANOFI Nelle tue mani Matteo Morichi,  Agnese Maggi, Ilaria Celeste
IBSA Italy Ticket To Love Nicole Caserta
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Mieloma multiplo. Aspettativa di vita in aumento e cure sul territorio, il paradigma di un modello da applicare per la prossimità delle cure

Il mieloma multiplo rappresenta, tra le patologie onco-ematologiche, un caso studio per l’arrivo delle future terapie innovative, dato anche che i centri ospedalieri di riferimento iniziano a no...
Salute

Parkinson, la neurologa Brotini: “Grazie alla ricerca, siamo di fronte a una nuova alba”

“Molte molecole sono in fase di studio e vorrei che tutti i pazienti e i loro caregiver guardassero la malattia di Parkinson come fossero di fronte all’alba e non di fronte ad un tramonto&...
di V.A.
Advocacy e Associazioni

Oncologia, Iannelli (FAVO): “Anche i malati di cancro finiscono in lista di attesa”

Il Segretario Generale Favo: “Da qualche anno le attese per i malati oncologici sono sempre più lunghe. E la colpa non è della pandemia: quelli con cui i pazienti oncologici si sco...