Salute 12 Aprile 2024 18:33

Life Science Excellence Awards 2023. Mantoan (DG Agenas): ”Sanità digitale per rendere SSN un modello davvero innovativo”

Nel corso della serata finale del premio, Special Prize anche per la Bebe Vio Academy. Svelati tutti i “TOP 5” per ogni categoria in gara. C’è tempo fino al 24 aprile per sottomettere i Progetti per l’edizione 2024

Life Science Excellence Awards 2023. Mantoan (DG Agenas): ”Sanità digitale per rendere SSN un modello davvero innovativo”

Una serata di festa per celebrare l’innovazione nelle life science ha chiuso il ciclo di eventi dei Life Science Excellence Awards 2023, il premio, promosso da Sics – Società Italiana di Comunicazione Scientifica e Sanitaria, nato per riconoscere, e far conoscere, i migliori progetti che hanno contribuito all’eccellenza e alla trasformazione del settore della salute. Oltre 300 le personalità del mondo sanitario, scientifico e del comparto industriale del settore delle lifescience che hanno preso parte a Roma all’evento conclusivo della quarta edizione dei Life Science Excellence Awards.

“Dobbiamo lavorare tutti insieme per far sì che il nostro sistema sanitario nazionale torni ad essere un punto di riferimento per tutti i cittadini e possa riuscire a rispondere nel miglior modo possibile alle richieste di sanità”, ha detto Domenico Mantoan, Direttore Generale Agenas. A Mantoan è stato conferito nel corso della serata un premio speciale da parte dei direttori dei giornali del gruppo (Quotidiano Sanità, Popular Science, Sanità Informazione e i 33 Medical Magazine) “per aver guidato l’Agenzia – questa la motivazione- fino al riconoscimento della stessa quale Agenzia nazionale per la sanità digitale. Una sfida ambiziosa e d’importanza strategica per la trasformazione in chiave PNRR del Servizio Sanitario Nazionale che, nella trasformazione digitale, identifica lo snodo principale per esaltarne principi e valori anche per il futuro, a vantaggio e salvaguardia di tutti i cittadini italiani”.

“Dopo tanti anni di stagnazione – ha sottolineato Mantoan –  osservo come il nostro servizio sanitario stia vivendo un momento di grande innovazione. Il nostro Servizio sanitario nazionale vanta professionisti di altissimo livello – ha rimarcato – che hanno dimostrato tutto il loro valore durante i tre anni di pandemia. È giunto ora il momento di riformarlo nell’interesse di tutti i cittadini, affinché possa mantenere il suo carattere universalistico nel garantire le migliori cure a tutti i pazienti. Non è facile in un Paese complicato come il nostro – ha quindi aggiunto Mantoan – fare perno anche sulla digitalizzazione del sistema,  ma credo che alla fine del percorso riusciremo davvero a far diventare la sanità  italiana un modello innovativo”.

Oltre al premio conferito a Mantoan è stato assegnato dalla giuria del Lifescience Excellece Awards un premio speciale dedicato alla inclusione. Sul palco Massimo Tortorella, Presidente del Gruppo Consulcesi, ha consegnato il riconoscimento alla Bebe Bio Academy, un progetto pensato da Bebe Vio, organizzato e gestito dall’Associazione art4sport ONLUS, premiato come progetto dell’anno. “In un mondo che corre velocemente – questa la motivazione –  c’è chi si distingue per la capacità di lasciare un’impronta indelebile nel tessuto sociale, abbattendo le barriere e rendendo lo sport uno strumento di inclusione. Questa realtà si è distinta per l’innovazione, l’eccellenza e l’impegno costante nel portare avanti valori di solidarietà e crescita personale, dimostrando che gli ostacoli possono trasformarsi in trampolini di lancio verso nuovi traguardi”.

Impegnata a Parigi per un evento sportivo, Bebe Vio ha ringraziato la Giuria con un messaggio video.

La serata di premiazione è stata preceduta a febbraio dal “Festival dell’Innovazione”, una serie di 9 Talk Show che hanno visto alternarsi CEO, C-Level, General Manager delle aziende pharma ed esperti nelle lifescience su temi di grande attualità. Di straordinaria ricchezza anche i progetti vincitori selezionati dagli oltre 500mila medici e farmacisti iscritti alla Community di Welfare Link che per sei mesi hanno potuto votare online i progetti vincitori grazie a una imponente campagna di comunicazione realizzata grazie a un mix di strumenti editoriali, social e di advertising che ha attraversato per sei mesi tutti i canali editoriali del mondo Homnya-Sics.

La campagna di comunicazione, finalizzata a promuovere le eccellenze su oltre 32 magazine del gruppo Sics, ha superato anche quest’anno i 9 milioni di contatti con più di 19 mila votanti attivi. A questi numeri si aggiungono i quasi 4 milioni di contatti ottenuti sui canali social (Facebook, Twitter, Linkedin e Instagram) di Popular Science, Sanità Informazione e Quotidiano Sanità.

Tra le Aziende più premiate in tutte le categorie ci sono Pfizer con 9 riconoscimenti, GSK con 8, Astra Zeneca con 5 e Sanofi e Bayer con 4 riconoscimenti. La dead line per la sottomissione dei progetti per l’edizione 2024 è stata fissata al prossimo 24 aprile.

GUARDA LA PHOTOGALLERY DELLA SERATA

 

I “TOP 5” DEGLI EXCELLENCE AWARDS 2023

 BEST COMMUNICATION CAMPAIGN OF THE YEAR

  • BAYER ITALIA – CITROSODINA “LIBERI CON UN BURP!”
  • GSK – ONCE UPON A TIME
  • JOHNSON & JOHNSON MEDTECH – PUNTI DI DIFFERENZA
  • PROCTER & GAMBLE – IN BOCCA ALLA SALUTE
  • SANOFI – FERMATA MIELOMA MULTIPLO

BEST COMMUNICATION PROJECT OF THE YEAR

  • CHIESI GLOBAL RARE DISEASES – IL PAESE DELLE RARITÀ
  • GSK – MISSING B
  • VIATRIS – PrEPARATI
  • NOVARTIS – PASSI DI SALUTE
  • PFIZER – GET TO KNOW COVID

 BEST CSR PROJECT OF THE YEAR

  • GEDEON RICHTER – L’ETÀ DI MEZZO
  • JOHNSON & JOHNSON MEDTECH – SERVICE & SOLUTIONS GREEN CARDS
  • MEDTRONIC – HOPENWEEK-ALCUORENONSICOMANDA
  • NOVO NORDISK – CIRCULAR FOR KIDS
  • PFIZER – PINK HEALTHY OCTOBER

 BEST DIGITAL CAMPAIGN OF THE YEAR

  • ALFASIGMA – STEP BY STHEP
  • ALNYLAM PHARMACEUTICALS – LIVING WITH PORPHYRIA
  • IBSA ITALY – TICKET TO LOVE
  • PFIZER – COVID LEGACY
  • ROCHE – MEET2TALK

 BEST DIGITAL PROJECT OF THE YEAR

  • BAYER ITALIA – DICO SANITÀ
  • BOEHRINGER INGELHEIM – CONNECT2ME
  • DAIICHI SANKYO ITALIA SPA – CARDIOTECH ACCELERATOR
  • ELI LILLY ITALIA – IXPAND – TALKING POINTS ABOUT SPONDYLOARTHRITIS
  • MEDTRONIC – WEPARTNER ONLINE

BEST ECM EDUCATION PROGRAM OF THE YEAR

  • ALFASIGMA – IL VALORE DELLA COMPETENZA PER LA MEDICINA GENERALE
  • ALNYLAM PHARMACEUTICALS – SHERLOCK STONES
  • ASTRAZENECA – CARDIOLOGIA SENZA FRONTIERE
  • BOEHRINGER INGELHEIM – METABOLISMO, VIAGGIO ALLA SUA SCOPERTA
  • VIATRIS – LA DISINFEZIONE

BEST EVENT OF THE YEAR

  • ADVANZ PHARMA- LIVER ACADEMY – PBC CHAPTER
  • ASTRAZENECA – MSD – PARPI SUMMIT
  • KYOWA KIRIN – MAKE A MARK SHARING EXPERIENCE
  • ROCHE – OUTSIDE THE CLOCK
  • VIATRIS – MYACADEMY

 BEST HR PROJECT OF THE YEAR

  • BOEHRINGER INGELHEIM – DOGS AT WORK
  • CHIESI ITALIA – SII COME DONNY! OGNI GOCCIA È IMPORTANTE
  • IPSEN S.P.A. – COMMUNITY DAY-BEACH CLEAN UP
  • LI. PHARMA – ENERGIE POSITIVE-RICERCA IL CAMBIAMENTO
  • PFIZER – #ITS IN OUR BLOOD

 BEST INNOVATIVE DEVICE & DIGITAL THERAPEUTICS OF THE YEAR

  • ASTRAZENECA – KIDNEYOU
  • BAYER ITALIA – TERAPIU’
  • IBSA ITALY – COLECALCIFEROLO: TECNOLOGIA CHE SEMPLIFICA
  • MEDTRONIC – SMART MDI
  • THERAS LIFETECH – LIBERNESS® THE FIRST ITALIAN DIGITAL THERAPY FOR OBESITY

BEST INNOVATIVE DRUG OF THE YEAR

  • ALEXION PHARMA ITALY – ECULIZUMAB
  • ASTELLAS PHARMA – ROXADUSTAT
  • GSK – DOSTARLIMAB
  • JAZZ PHARMACEUTICALS – CANNABIDIOLO
  • NOVAVAX – THE NOVAVAX’S RECOMBINANT NANOPARTICLE VACCINE PLATFORM & TECHNOLOGY

BEST MARKET ACCESS & PUBLIC AFFAIR PROGRAM OF THE YEAR

  • ASTRAZENECA – MERIDIA
  • BOEHRINGER INGELHEIM – GPP: MODELLI ORGANIZZATIVI E PATIENT JOURNEY DI UNA MALATTIA ULTRA RARA
  • GILEAD SCIENCES – FORUM RISK MANAGEMENT L’EMERSIONE DEL SOMMERSO DELLE MALATTIE INFETTIVE IN ITALIA: MODELLI ORGANIZZATIVI A CONFRONTO
  • IPSEN S.P.A.- DEDALO
  • SOBI ITALIA – LABORARE

BEST MARKETING EDUCATION PROGRAM OF THE YEAR

  • ALCON – DROPS
  • ALFASIGMA – TI INSEGNO IO!
  • IBSA ITALY – ALL IPO
  • MEDTRONIC – SICVE YEP: YOUNG EDUCATIONAL PROJECT
  • NESTLÉ ITALIA – BUONGIORNO CON NUTRIPIATTO

BEST MARKETING PROJECT OF THE YEAR

  • ASTRAZENECA- BREATHINK – AL TUMORE DEL POLMONE CI PENSIAMO INSIEME
  • BAYER ITALIA – ON-TRACK: DA ZERO AL CENTRO
  • GSK – PAC-MENB
  • PFIZER -AMISTAD – ANTIMICROBIAL STEWARDSHIP TARGETING DECK
  • VIATRIS – PREGABALIN NEL TRATTAMENTO DEL DOLORE NEUROPATICO

BEST MULTI TARGET & MULTICHANNEL PROJECT OF THE YEAR

  • ADVANZ PHARMA – PBCHANGE COMMUNITY
  • ALFASIGMA – CORTIGRAM
  • GSK – SOS OCS IN SEVERE ASTHMA
  • GSK – L’EVOLUZIONE DIGITALE DELL’INFORMAZIONE SCIENTIFICA
  • PFIZER – CONTACT FOR CHANGE

BEST PATIENT ADVOCACY DIGITAL CAMPAIGN OF THE YEAR

  • GRÜNENTHAL ITALIA – DIMENSIONE SOLLIEVO
  • GSK – WOMENCARE
  • IBSA ITALY – NON DIRE TIROIDE
  • PFIZER – ONCOWELLNESS
  • SANOFI – ECOSISTEMA DIGITALE DERMATOPIA

BEST PATIENT ADVOCACY PROGRAM OF THE YEAR

  • CHIESI ITALIA – I NUOVI NOI
  • PFIZER – COSÌ PREVIDENTE
  • PIERRE FABRE PHARMA – THE BEST OF TOMORROW
  • SANOFI – STORIE (IN)VISIBILI
  • SOBI ITALIA – ITP IN VIAGGIO CON WERLHOF

BEST PATIENT SUPPORT PROGRAM OF THE YEAR

  • GILEAD SCIENCES – STIGMA INVISIBILE
  • PFIZER – LIBERATEVI – TEV E CANCRO
  • ROCHE – DOTTORE, POSSO CHIEDERLE?
  • TAKEDA ITALIA – SBS CARE
  • ALEXION PHARMA ITALY – ARCO

BEST SCIENTIFIC COLLABORATION PROGRAM OF THE YEAR

  • ADVANZ PHARMA – CEFTOCURE
  • CHIESI ITALIA – GROUND STUDY
  • GSK- BOARD PRISMA PREVENTIVE IMMUNIZATION STRATEGIES: MAXIMIZE COVERAGES ON ADULTS AT-RISK
  • PROCTER & GAMBLE – ROUTINE DELLA BUONANOTTE
  • SANOFI – PEDI-BURDEN

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...