Salute 7 Giugno 2023 10:57

Dagli Usa l’annuncio: «Pronto in autunno vaccino contro variante XBB.1.5 (Kraken)»

L’azienda Usa ‘Novavax’ ha annunciato di avere gia’ in produzione un vaccino per il covid da usare in autunno – se la Food and drug administration dara’ l’approvazione – che mira a prevenire l’infezione contro la variante XBB.1.5 (cosi detta Kraken) ora in circolazione. Novavax – ha spiegato il direttore Filip Dubovsky – ritiene che […]

Dagli Usa l’annuncio: «Pronto in autunno vaccino contro variante XBB.1.5 (Kraken)»

L’azienda Usa ‘Novavax’ ha annunciato di avere gia’ in produzione un vaccino per il covid da usare in autunno – se la Food and drug administration dara’ l’approvazione – che mira a prevenire l’infezione contro la variante XBB.1.5 (cosi detta Kraken) ora in circolazione. Novavax – ha spiegato il direttore Filip Dubovsky – ritiene che l’immunizzazione dovrebbe funzionare anche contro le nuove mutazioni in arrivo o in aumento, come la XBB.2.3. Il prodotto della Novavax e’ stato messo in lavorazione in anticipo rispetto ai vaccini mRNA, in quanto e’ basato sull’uso di una proteina e richiede tempi di produzione piu’ lunghi. Gli esperti della Fda si riuniranno il 15 giugno per decidere quali sono le varianti del covid contro le quali puntare i nuovi booster per l’autunno.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...