Salute 14 Febbraio 2018

Cibi, diete, salute e intolleranze alimentari: tutto quello che sai è falso (o quasi). Fai tutte le tue domande agli esperti

PIERO ANGELA, I MEDICI FNOMCEO E GLI ESPERTI DI NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE risponderanno in diretta sulla pagina Facebook di Sanità Informazione a tutte le domande su diete, abitudini alimentari, cibi consigliati e fake news sulla salute venerdì 16 febbraio al Ministero della Salute

Immagine articolo

Le intolleranze alimentari causano gonfiore addominale, obesità o calvizie? E per curarle basta eliminare del tutto determinati alimenti? Si possono davvero perdere “7 chili in 7 giorni” senza riprenderli subito o evitando pericolose carenze nutrizionali? A queste, e a tante altre domande, verrà data risposta attraverso un decalogo condiviso dalla FNOMCeO e dalle principali società scientifiche di settore, che sarà presentato venerdì 16 febbraio presso il Ministero della Salute.

Sanità Informazione sarà presente all’evento e porrà in diretta agli illustri ospiti che interverranno le migliori domande, le richieste o le semplici curiosità che saranno inviate dai lettori sulla posta della nostra PAGINA FACEBOOK. Pubblicheremo in tempo reale le migliori risposte.

Il Decalogo, che porterà l’imprimatur del Ministero della Salute, sarà presentato nell’ambito dell’incontro “La comunicazione della Salute al tempo delle fake news: il ruolo del giornalista quale ‘garante’ dell’informazione”, che si terrà, dalle 14 alle 18, presso l’Auditorium del Dicastero di Lungotevere Ripa 1.

In occasione di questo evento verrà presentato anche “Dottoremaeveroche”, il nuovo sito della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri che si propone di rispondere ai principali dubbi sulla salute dei cittadini. L’incontro vedrà tra i relatori i giornalisti Piero Angela (Superquark), Marco Piazza (Presa Diretta), Valentina Petrini (Piazzapulita, Nemo), il Segretario della Federazione Nazionale Stampa Italiana (FNSI) Raffaele Lorusso e il Segretario aggiunto Mattia Motta, il farmacologo Silvio Garattini (direttore dell’Istituto Mario Negri di Milano) e molti altri.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Riscatto agevolato della laurea, ecco perché ai medici conviene. Cavallero (Cosmed): «È l’unico modo per programmare un’uscita dal lavoro prima dei 70 anni»

La norma voluta dal governo permetterà a chi ha iniziato a lavorare dal 1996 di poter guadagnare anni di contribuzione pagando 5240 euro per ogni anno di studio. «Dobbiamo capire perché universitar...
Lavoro

Allarme pensioni, Palermo (Anaao): «Si rischia il caos. Speriamo che aderisca a Quota 100 solo il 25%»

In base alle stime del sindacato, per il combinato disposto di Quota 100 e gobba pensionistica, in tre anni lasceranno il SSN 24mila medici, che si aggiungono all’attuale deficit di 10mila camici bi...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità privata, Aiop: «Siano coinvolte Regioni». Cgil: «Chi fa profitti non può chiedere che a pagare siano altri»

Dopo 18 mesi di trattativa, i sindacati confederati hanno interrotto il dialogo perché le controparti, Aiop e Aris, non sono disposte a farsi carico della parte economica del rinnovo del contratto di...
di Giulia Cavalcanti e Giovanni Cedrone