Salute 25 Luglio 2019 17:58

Autismo, ok a risoluzione Commissione Affari Sociali: tra le richieste aumento pensioni di invalidità e più personale nei servizi di salute mentale

Prima firmataria Maria Teresa Bellucci di Fratelli d’Italia. Alla base delle richieste al governo la mancata attuazione di alcune disposizioni normative. Governo viene impegnato anche ad assegnare i beni confiscati alla mafia e degli enti locali per realizzare attività socio-educative-sportive e sostenere l’imprenditorialità con la creazione di fattorie sociali e dell’orticoltura

Una risoluzione importante che impegna il Governo a prendere iniziative a favore dei ragazzi colpiti dalla sindrome autistica. Il testo, che vede come primo firmatario Maria Teresa Bellucci (Fratelli d’Italia), è stato approvato oggi dalla Commissione Affari Sociali della Camera dei deputati.

In realtà disposizioni normative a sostegno delle persone affette da questa sindrome non mancano ma, come spesso accade in Italia, non sempre hanno trovato applicazione nel tempo. «Lo stanziamento di risorse da parte delle regioni – si legge nella risoluzione – continua ad essere insufficiente per garantire alle Asl e ai servizi di neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza (Npia) di diffondere e consolidare la necessaria rete di strutture territoriali, semiresidenziali, residenziali e di ricovero che, in alcuni ambiti, appare addirittura in significativa diminuzione. Continuano ad esservi regioni in cui mancano gli stessi servizi territoriali o il personale è gravemente insufficiente o non si dispone di tutte le figure multidisciplinari necessarie per i percorsi terapeutici».

LEGGI ANCHE: AUTISMO, I CAMPANELLI DI ALLARME: RITARDO NEL LINGUAGGIO, DIFFICOLTA’ DI INTERAZIONE SOCIALE, INTERESSI RISTRETTI E STEREOTIPATI

Eppure la scienza ha parlato chiaro: l’autismo è una sindrome comportamentale associata a un disturbo dello sviluppo del cervello e della mente, con esordio nei primi tre anni di vita. I disturbi dello spettro autistico comportano una disabilità permanente che accompagna il soggetto che ne è affetto per tutta la durata della vita.

Tra le richieste al governo inserite nella risoluzione quella di potenziare il personale nei servizi di neuropsichiatria infantile e nei servizi di salute mentale, di istituire una rete scientifica ed epidemiologica al fine di promuovere studi e ricerche finalizzati a raccogliere dati di prevalenza nazionale aggiornati sull’autismo. E ancora assegnare i beni confiscati alla mafia e degli enti locali per realizzare attività socio-educative-sportive e sostenere l’imprenditorialità con la creazione di fattorie sociali e dell’orticoltura, implementare il Fondo per la cura dei soggetti con disturbo dello spettro autistico, istituito presso il Ministero della salute, e a garantire i livelli essenziali di assistenza per come definiti dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 12 gennaio 2017. Infine anche incrementare le pensioni di invalidità civile. «Questa è la buona Politica, che non ha colori e si batte per la difesa dei più fragili» ha sottolineato la Bellucci in un post Facebook.

Articoli correlati
Autismo e adolescenza. Il punto di vista della Sima
Il 2 aprile, come ogni anno dalla risoluzione 62/139 del 18 dicembre 2007 dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, si è celebrata la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo (World Autism Awareness Day), nata con la finalità di implementare la ricerca, lo studio, la diagnosi precoce, i servizi e il rispetto dei diritti per le persone autistiche. […]
“Dipingiamo il territorio di blu”, l’autismo al centro del webinar dell’Ordine TSRM e PSTRP di Roma
Il 2 aprile, Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, si svolge a partire dalle 16.30 l’evento dell’Ordine di Roma dedicato alle persone con disturbi dello spettro autistico
I tocchi virtuali suscitano reazioni reali. Dalla realtà virtuale immersiva nuove possibilità di trattamento del dolore cronico
La ricercatrice: «Persone con disturbo dello spettro autistico, donne e uomini vittime di violenza sessuale e fisica, che rifiutano il contatto fisico, potrebbero trarre giovamento dall’utilizzo della realtà virtuale: sperimenterebbero solo le sensazioni piacevoli, senza il fastidio del tocco reale»
di Isabella Faggiano
Recovery Plan, le osservazioni della Commissione Affari Sociali su MMG, contratti di specializzazione e Case di comunità
Parere favorevole dalla Commissione presieduta da Marialucia Lorefice al Piano nazionale di Ripresa e Resilienza. Implementazione della farmacia dei servizi e riforma del 118 tra le richieste dei deputati
Autismo al tempo del Covid: da OISMA gli strumenti per aiutare insegnanti e genitori
Giuseppe, un ragazzo di 18 anni autistico insignito del titolo di Alfiere della Repubblica dal Presidente Mattarella per il suo impegno durante la DAD e la capacità di essere da stimolo per i compagni, è l’esempio che esiste anche in età adulta una plasticità cerebrale che permette di apprendere mettendo in gioco le emozioni positive
di Federica Bosco
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 7 maggio, sono 156.080.676 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.256.425 i decessi. Ad oggi, oltre 1,22 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&n...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Salute

Vaccini e rischi, Peyvandi (EMA): «No ad eparina o aspirina prima dell’inoculazione»

Le raccomandazioni di Flora Peyvandi del comitato scientifico dell’Agenzia: «Non bisogna neppure sospendere la pillola anticoncezionale»
di Federica Bosco