Professioni Sanitarie 24 Agosto 2021 15:02

A novembre il 2° Congresso della Federazione nazionale degli Ordini dei TSRM e PSTRP

Tre le macro-aree tematiche su cui si svilupperà il programma congressuale: l’esperienza pandemica; il piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR); le attività federative

In continuità con la prima edizione del 2019, dal 19 al 21 novembre 2021, presso il Palacongressi di Rimini, si svolgerà il 2° Congresso della Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

Il 2° Congresso nazionale sarà l’occasione per dare voce alla Costituzione etica della Federazione, la carta dei valori fondanti della casa comune, presentata ufficialmente il 3 luglio, a Roma. Sarà, inoltre, un’occasione di confronto e riflessione sull’esperienza pandemica e di consolidamento di quanto di sicuro, efficace e resiliente le professioni sono state in grado di garantire al sistema sanitario.

I temi

Saranno tre le macro-aree tematiche su cui si svilupperà il programma congressuale: l’esperienza pandemica;
il piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR); le attività federative.

Ma il Congresso nazionale vuole essere anche un momento di memoria e ringraziamento, ricordando chi a causa della Covid-19 non c’è più, ascoltando le testimonianze più significative su quel che è stato necessario per fronteggiare l’emergenza sanitaria, sulle ricadute personali e familiari, sulle paure e le ansie, sulla malattia e la morte e, finalmente, sulla campagna vaccinale e la ripresa.

La valorizzazione delle professioni e dei loro neolaureati

Il Congresso nazionale è anche l’occasione per presentare i migliori contributi dei tanti professionisti che quotidianamente determinano il loro agire sulla base delle prove di efficacia e per favorire l’incontro tra la componente più matura delle professioni e i giovani neolaureati.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Nasce tavolo permanente FNO TSRM e PSTRP-FNOMCeO, Anelli: «Confronto progettuale tra Federazioni»
Un luogo di confronto, un percorso condiviso per garantire e tutelare la salute pubblica, gli assistiti e i professionisti sanitari
Educatore professionale socio-pedagogico: la FNO TSRM e PSTRP elabora documento di posizionamento
«L’Educatore professionale socio-pedagogico non può svolgere prestazioni che in ambito sanitario, socio-sanitario e socio-assistenziale siano già svolte da altre professioni sanitarie, a partire dall’Educatore professionale qualificato socio-sanitario, la cui formazione deve essere svolta in collegamento tra le Scuole di medicina e quelle di Scienze dell’educazione»
Decreto fiscale e sicurezza nei luoghi di lavoro, FNO TSRM e PSTRP: «Investire su prevenzione, non su sanzioni»
Il decreto fisco-lavoro è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale. La FNO TSRM e PSTRP e la Commissione di albo nazionale del Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro «esprimono sconcerto per le modifiche introdotte, auspicandone una pronta modifica»
Obbligo vaccinale, fabbisogni e formazione e Costituzione etica, FNOPI e FNO TSRM e PSTRP si incontrano
Gli esiti dell’incontro tra i vertici delle due federazioni che assieme rappresentano circa 700mila professionisti della salute
Professioni sanitarie, FNO TSRM PSTRP rinnova i vertici. Il presidente Beux: «Progetto ciclopico, ma ce l’abbiamo fatta»
Il Presidente della Federazione che riunisce 19 professioni sanitarie traccia un bilancio dei tre anni al vertice e rilancia il tema della prevenzione. Poi sottolinea: «Fondamentale superare gli individualismi, anche professionali, a favore della collettività, anche inter-professionale». A giugno sarà approvata la Costituzione Etica delle professioni
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Mieloma multiplo. Aspettativa di vita in aumento e cure sul territorio, il paradigma di un modello da applicare per la prossimità delle cure

Il mieloma multiplo rappresenta, tra le patologie onco-ematologiche, un caso studio per l’arrivo delle future terapie innovative, dato anche che i centri ospedalieri di riferimento iniziano a no...
Salute

Parkinson, la neurologa Brotini: “Grazie alla ricerca, siamo di fronte a una nuova alba”

“Molte molecole sono in fase di studio e vorrei che tutti i pazienti e i loro caregiver guardassero la malattia di Parkinson come fossero di fronte all’alba e non di fronte ad un tramonto&...
di V.A.
Advocacy e Associazioni

Oncologia, Iannelli (FAVO): “Anche i malati di cancro finiscono in lista di attesa”

Il Segretario Generale Favo: “Da qualche anno le attese per i malati oncologici sono sempre più lunghe. E la colpa non è della pandemia: quelli con cui i pazienti oncologici si sco...