Politica 27 Novembre 2019 12:30

Sanità del Lazio, Zingaretti annuncia l’uscita dal commissariamento: «A breve decreto del Cdm»

L’annuncio al termine del tavolo tecnico al ministero dell’Economia. Zingaretti: «Confermato un utile per il 2018 dei conti della sanità di oltre 6 milioni»

«A questo punto attendiamo a breve il decreto del Consiglio dei Ministri per sancire l’uscita dal commissariamento, anche a seguito dell’eccellente svolgimento del tavolo che si è appena concluso con la soddisfazione devo dire, veramente, questa volta di tutto e di tutti». Lo ha dichiarato Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, al termine del tavolo tecnico sul commissariamento della sanità laziale, al ministero dell’Economia.

«Si è concluso il tavolo con i ministeri affiancanti in maniera, a nostro giudizio, eccellente. Il tavolo ha valutato e confermato un utile per il 2018 dei conti della sanità di oltre 6 milioni e per il 2019 di un tendenziale che andrà oltre i 50 milioni di euro. Quindi è un risultato veramente positivo».

«Per quanto riguarda la qualità delle cure con il ministero affiancante della Salute – aggiunge Zingaretti – si è potuto certificare un aumento dei punteggi Lea (i livelli essenziali di assistenza, ndr) di addirittura 10 punti che collocano il Lazio tra 180 e 190 punti. L’insieme di queste condizioni ha permesso lo sblocco di risorse finanziarie per oltre 300 milioni di euro di piena liquidità. Quindi ringrazio il tavolo e tutti coloro che, dal giorno dell’inizio del commissariamento, hanno seguito le vicende della sanità sia qui che nella direzione regionale e nella vita dell’amministrazione regionale del Lazio».

Articoli correlati
Tumori neuroendocrini, il Lazio al top nelle cure con radioligandi, nuovo farmaco che raddoppia la sopravvivenza
Con 4 centri attivi nell’erogazione della terapia con radioligandi (RLT) su 34 nazionali, il Lazio è tra le regioni con il maggior numero di ospedali in grado di offrire una terapia oncologica innovativa che sta rivoluzionando la cura del cancro a partire da una neoplasia rara, come sono i tumori neuroendocrini
di V.A.
Gemmato: «Presto sindrome fibromialgica grave tra malattie con diritto esenzione»
Il Sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato ha assicurato ai pazienti dell'Associazione italiana sindrome fibromialgica che il ministero della Salute e il Governo Meloni pone massima attenzione alle loro problematiche
Malattie croniche intestinali in aumento, «incubo» per oltre 7 pazienti su 10
La vita di chi soffre di malattie infiammatorie croniche intestinali  può essere un vero e proprio incubo. E' quanto emerge dall'indagine Better - Bisogni Assistenziali, Lavorativi, Legali e Sociali per la cura dei pazienti affetti da malattie infiammatorie Croniche dell'Intestino – presentata oggi al ministero della Salute da Amici Italia, in occasione di un convegno organizzato dall'associazione, su iniziativa del ministro della Salute, Orazio Schillaci
Fibromialgia, associazioni pazienti: «Vogliamo chiarezza su uso fondi delle Regioni»
Associazione Italiana Sindrome Fibromiagica (Aisf), Associazione Fibromialgici Libellula Libera APS e CFU Comitato Fibromialgici Uniti Italia Odv lanciano un appello alla trasparenza
«Con noi pazienti nella Commissione LEA si possono evitare errori e lentezze»
INTERVISTA | A Sanità Informazione parla Antonella Celano, presidente dell'Associazione nazionale persone con malattie reumatologiche e rare. Spiega le ragioni che hanno spinto ben 163 associazioni dei pazienti a scrivere e inviare una lettera aperta al ministro della Salute, Orazio Schillaci
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Politica

Liste d’attesa: nel decreto per abbatterle c’è anche la Carta dei diritti dei cittadini

Il Cup dovrà attivare un sistema di “Recall”. Il paziente che non si presenterà alla visita senza disdirla dovrà pagare la prestazione. Cambiano le tariffe orarie per ...
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...